Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Ponte di San Michele

Damaststraat 87 9030 Gent, Gand 9030, Belgio
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
A 360°!

Questo titolo sta per la sua veduta. E' forse il ponte più 'lento' del Belgio. Passerete un bel po Leggi il seguito

Recensito il 8 gennaio 2015
fabio p
,
Roma, Italia
Bellissimo scorcio romantico!

Da questo punto si gode di una bellissima veduta romantica . Consiglio a tutti gli innamorati o Leggi il seguito

Recensito il 2 gennaio 2015
Paola P
,
Mendicino, Calabria, Italy
Leggi tutte le 1.200 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente63%
  • Molto buono31%
  • Nella media4%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
LOCALITÀ
Damaststraat 87 9030 Gent, Gand 9030, Belgio
CONTATTI
Sito web
Scrivi una recensione
Recensioni (1.200)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

41 - 50 di 481 recensioni

Recensito 8 gennaio 2015

Questo titolo sta per la sua veduta. E' forse il ponte più 'lento' del Belgio. Passerete un bel po' di tempo a guardarvi intorno, fare foto, selfie e video. Bellissimo

Grazie, fabio p
Recensito 2 gennaio 2015

Da questo punto si gode di una bellissima veduta romantica . Consiglio a tutti gli innamorati o agli appassionati di bei scorci da fotografare o semplicemente ammirare!

1  Grazie, Paola P
Recensito 29 dicembre 2014

Miglior posto x fare foto da cartolina, sul lungo viale che ospita molte delle bellezze della migliore città da visitare nel Belgio...

Grazie, PearlJam78
Recensito 17 settembre 2014

Bellissimo il panorama che si ha da questo ponte su tutto il canale sottostante con le relative banchine del “Graslei e del Korenlei” e con le quinte architettoniche delle spettacolari case fino in fondo a scorgere le torri del castello. Se girate poi lo sguardo...Più

Grazie, Aquila62
Recensito 1 settembre 2014

Non credevo che in Belgio esistesse un posto così bello. Come se il tempo si fosse fermato, ammirare la bellezza del luogo non ha limiti.

Grazie, katana6305
Recensito 27 agosto 2014

Il ponte di San Michele è molto suggestivo da esso si vedono i caratteristici edifici di una delle più belle città del Belgio.

4  Grazie, Michela F
Recensito 12 agosto 2014

Una vista mozzafiato che merita certamente qualcosa in più di una semplice foto ricordo. Vi consiglio di assaggiare il momento, guardarvi un po intorno e scoprire tutta la miriade di particolari a tratti romantici che questo ponte riserva.

1  Grazie, Giuseppe G
Recensito 6 luglio 2014

il ponte rappresenta un ottimo punto per ammirare i canali di gent, essendo situato proprio tra la chiesa di san michele e graslei e koronlei. impossibile non fermarsi e fare decine di foto

Grazie, crissor
Recensito 27 maggio 2014

bellissimo e suggestivo. Un luogo ideale per gli amanti della fotografia. Un luogo pieno di vita e con ottimi locali e ristoranti nelle vicinanze.

Grazie, cinosia
Recensito 7 maggio 2014

Questo ponte offre degli scorci davvero imperdibili! Da un lato lo scenografico canale Graslei con le sue bellissime case fiamminghe e dall'altro una vista spettacolare sul Limburg (la via principale della città) con tutte le sue torri.

Grazie, radio1971
In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Du Progres
1.432 recensioni
A 0,12 km
Restaurant De Graslei
1.161 recensioni
A 0,13 km
Pakhuis
1.492 recensioni
A 0,12 km
The Celtic Towers Irish Pub
163 recensioni
A 0,04 km
Attrazioni nelle vicinanze
Ghent City Center
3.708 recensioni
A 0,09 km
Graslei e Korenlei
1.851 recensioni
A 0,08 km
Saint Nicholas Church
524 recensioni
A 0,16 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Ponte di San Michele e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate