Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Fo Guang Shan

Zona:
Red Light District (De Wallen)
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Zeedijk 106--118, 1012 BB Amsterdam, Paesi Bassi
Numero di telefono: +31.20.420 2357
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 43 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 1
    Eccellente
  • 2
    Molto buono
  • 3
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 1
    Pessimo
Tempio

Non siamo entrati ma siamo rimasti sulla soglia d'entrata ma si può comunque vedere bene l'interno. Molto particolare e decorato ovviamente con tipici decori orientali che stanno Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 13 giugno 2016
Giuppiter
tramite dispositivo mobile
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

43 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Rieti, Italia
Contributore livello
644 recensioni
459 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 80 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 15 luglio 2016

Amsterdam è una città ricca di tante culture, quelle orientali hanno preso molto piede e qui celebrano il loro credo, entrateci con rispetto e silenzio!

È utile?
Grazie, LuluLafiandra
Contributore livello
35 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 5 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 13 giugno 2016 tramite dispositivo mobile

Non siamo entrati ma siamo rimasti sulla soglia d'entrata ma si può comunque vedere bene l'interno. Molto particolare e decorato ovviamente con tipici decori orientali che stanno molto bene in sintonia col quartiere Chinatown, dov'è ubicato il tempio.

È utile?
Grazie, Giuppiter
Tirano, Italia
Contributore livello
194 recensioni
57 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 48 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 30 aprile 2015

è un tempio e ritengo che ognuno lo valuti in base a ciò che si aspetta. se una persona vi entra da turista, vedrà il contorno, i gadget e delle semplici statue, se invece una persona vi entrerà, consapevole di essere in un tempio, sarà in grado di cogliere le sfumature, e il significato profondo che il tempio possiede. dal... Altro 

È utile?
Grazie, Cry_Marco
Rome, Italia
Contributore livello
573 recensioni
139 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 344 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 14 febbraio 2015

Sarà perché la Chinatown di Amsterdam è perfettamente integrata nel tessuto cittadino, ma dichiararla senza alcuna riserva come "una cosa assolutamente da vedere" mi sembra davvero eccessivo. Ancor più eccessivo, fino a diventare assurdo - è il consiglio di non perdere quello che, con un incredibile slancio di ottimismo, viene definito come il più grande tempio Buddista d'Europa, noto anche... Altro 

È utile?
1 Grazie, Corrado_Roma_Italia
Benevento, Italia
Contributore livello
547 recensioni
374 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 564 voti utili
3 su 5 stelle Recensito il 13 dicembre 2014

Lo Zeedijk, alla fine del quartiere a luci rossi, al suo interno, oltre una miriade di negozi e ristoranti cinesi, giapponesi e orientali in genere, contiene il tempio buddista Fo Guang Shan che dicono essere il più grande d'Europa. Spesso è aperto e liberamente visitabile.

È utile?
Grazie, spawnix
Dublino, Irlanda
Contributore livello
92 recensioni
75 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 107 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 26 febbraio 2013

Come qualunque grande città, anche Amsterdam ha la sua China Town. Proprio dietro il Quartiere a luci rosse, nello Zeedijk, si trovano ristoranti cinesi, negozi orientali e persino un tempio buddista. Quest ultimo, conosciuto anche come santuario di Guan Yin, rappresenta il più grande tempio Buddista d’Europa. Merita una visita, l'accesso è gratuito!!

È utile?
Grazie, flora g
Contributore livello
41 recensioni
19 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 16 voti utili
1 su 5 stelle Recensito il 10 novembre 2012

Ho visitato e vivo in posti che con più semplicità regalano emozioni. Non c'è niente che un "Tempio". Nulla più.

È utile?
Grazie, AndCate

Gli utenti che hanno visto Fo Guang Shan hanno visto anche

Amsterdam, Olanda Settentrionale
 
Amsterdam, Olanda Settentrionale
Amsterdam, Olanda Settentrionale
 

Conosci Fo Guang Shan? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Fo Guang Shan e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Fo Guang Shan e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Red Light District (De Wallen)

Profilo quartiere
Red Light District (De Wallen)
Visitare Amsterdam e non esplorare il quartiere De Wallen (il nome olandese di questa zona) oppure andarci solo per fissare inebetiti i suoi aspetti più piccanti significherebbe perdersi l'opportunità di ammirare alcuni dei più pittoreschi canali, punti di interesse storico ed esempi impeccabili di architettura tradizionale della città, per non parlare della Chinatown di Amsterdam, il più grande tempio buddista in Europa e molti patrimoni locali. Certo, sono alcune attività meno salubri ad attrarre i curiosi in quest'antica parte della città; tuttavia, il Quartiere a luci rosse è comunque una zona molto sicura e incredibilmente affascinante, dove a ogni angolo potrai lasciarti trasportare dalla squallida luce dei moderni neon rossi a un glorioso paesaggio irreale del XVI secolo, colorato di blu come le porcellane di Delft.
Esplora questo quartiere