Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Aperto oggi: 10:00 - 17:00
Salva
Condividi
Il meglio delle recensioni
un gioiello di architettura

Bella, un vero gioiello, imponente, molto diversa dalle nostre chiese, è un tuffo nel passato Leggi il seguito

Recensito il 22 giugno 2018
Flavia D
,
roma
si paga l'ingresso ma merita

Siamo arrivati piuttosto curiosi in questa città che non avevamo mai visto non conoscevamo e il cui Leggi il seguito

Recensito il 10 settembre 2017
splicebuster
,
Italia
Leggi tutte le 628 recensioni
493
Tutte le foto (493)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente47%
  • Molto buono42%
  • Nella media9%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Informazioni
Aperto ora
Orario di oggi: 10:00 - 17:00
Vedi tutti gli orari
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
21°
12°
ago
17°
set
13°
ott
Contatti
Keizer Karelplein, 6211 TC Maastricht, Paesi Bassi
Sito web
+31 43 321 2082
Recensioni (628)
Filtra recensioni
177 risultati
Valutazione
79
75
22
0
1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
79
75
22
0
1
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 177 recensioni
Recensito 22 giugno 2018

Bella, un vero gioiello, imponente, molto diversa dalle nostre chiese, è un tuffo nel passato religioso del nord Europa, da visitare

Grazie, Flavia D
Recensito 4 febbraio 2018 da dispositivo mobile

la chiesa é imponente e carina all'esterno,ma l'interno non é meritevole del pagamento del biglietto di ingresso

Grazie, Ermando C
Recensito 13 dicembre 2017 da dispositivo mobile

Tappa consigliata per un tour di Maastricht. Bella la chiesa, anche se un po' spoglia, imperdibili i tesori.

Grazie, LexNova
Recensito 10 settembre 2017

Siamo arrivati piuttosto curiosi in questa città che non avevamo mai visto non conoscevamo e il cui nome per noi era solo legato ai famosri trattati stipulati in comunità europea. Invece abbiamo trovato tante belle cose ed una cittadina molto allegra vivace e piena di...Più

Grazie, splicebuster
Recensito 19 agosto 2017

Se non siete amanti del romanico e del medioevo in genere, astenetevi: San Servazio è un perfetto compendio dell'arte del XI secolo, dall'architettura ai reliquiari del tesoro. Ovviamente non lascia nulla allo spettacolo: magnifica nel suo freddo equilibrio. Per vedere una chiesa che invece vive...Più

Grazie, Maurizio M
Recensito 9 agosto 2017 da dispositivo mobile

Interessante l'archittetura della chiesa specialmente la zona dei mosaici specialmente se seguita da una visita ad Acquisgrana come abbiamo fatto noi

Grazie, Davide U
Recensito 14 maggio 2017

Una cattedrale che all'esterno sembra decisamente più bella dell'interno. Il piccolo museo la completa con dei bellissimi reliquari. Non molto affollata.....a pagamento, anche se per pochi euro. Guide in inglese. ...non so se la classificherei tra le cose da non perdere

Grazie, roberto b
Recensito 13 maggio 2017 da dispositivo mobile

Davvero imponente, la più antica Chiesa olandese, consacrata nel 1039. Ha un'architettura notevole, mette quasi soggezione guardarla. Da vedere.

Grazie, mox79
Recensito 2 ottobre 2016 da dispositivo mobile

Bellissima anche solo dal punto di vista architettonico! Il complesso di guglie e la struttura esterna sono una gioia per gli occhi! All'interno una luce incredibile dalle grandissime vetrate! Vale davvero la pena!

Grazie, francandre
Recensito 28 luglio 2016

La più antica chiesa d'Olanda, in stile romanico gotico ma il cui interno è stato ricostruito nei secoli successivi. Bello da visitare il tesoro e il chiostro di notevole fattura.

Grazie, Arturo M
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Basilica of St. Servatius e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione