Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Fondazione Marini Clarelli Santi - Casa Museo degli Oddi

Il meglio delle recensioni
una casa nobiliare del tempo passato

un tempo era visitabile solo in parte, oggi una fondazione ha reso possibile "entrare" nella vita Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
enricofilidio
,
Udine, Italia
Magnifico

Siamo venuti all'inizio di aprile dal Belgio, con un gruppo di studente d' uno corso Leggi il seguito

Recensito il 26 aprile 2018
Fulvio C
,
Chatelet, Belgium
Leggi tutte le 142 recensioni
56
Tutte le foto (56)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente79%
  • Molto buono21%
  • Nella media0%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Il Palazzo degli Oddi, poi Marini Clarelli, oggi Casa Museo, sorge nel cuore della città al civico 84 di Via dei Priori, sul lato della piazza che fino alla fine dell’Ottocento, era chiamata appunto “Piazza degli Oddi”. L’edificio sorge nel rione diAltro
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Contatti
Via dei Priori, 84, 06123, Perugia, Italia
Sito web
+39 075 573 4844
Chiama
Migliorate questo profilo
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Perugia
a partire da 179,80 USD
Altre info
a partire da 249,40 USD
Altre info
a partire da 168,20 USD
Altre info
a partire da 121,80 USD
Altre info
Recensioni (142)
Filtra recensioni
134 risultati
Valutazione
106
28
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
106
28
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 134 recensioni
Recensito 1 settimana fa

un tempo era visitabile solo in parte, oggi una fondazione ha reso possibile "entrare" nella vita di una casa nobiliare del tempo degli Oddi (una delle due famiglie dominanti a perugia con i Baglioni). direi che è una sorpresa sbalorditiva. forse neanche tanti perugini la...Più

Data dell'esperienza: gennaio 2018
1  Grazie, enricofilidio
Recensito il 26 aprile 2018

Siamo venuti all'inizio di aprile dal Belgio, con un gruppo di studente d' uno corso italiano. Abbiamo visitato questo bellissimo palazzo. Per chi si trova a passare a Perugia la visita è caldamente raccomandata ! Un particolare ringraziamento per la competenza, disponibilità e cortesia alla...Più

Data dell'esperienza: aprile 2018
1  Grazie, Fulvio C
Recensito il 16 aprile 2018

domenica 15 aprile 2018 con un gruppo di 40 persone si abbiamo visitato questo stupenda casa museo degli Oddi gestito dalla Fondazione Marini Clarelli Santi, siamo stati accolti da persone molto cordiali che ci hanno spiegato con vera passione la vita quotidiana della famiglia Oddi,...Più

Data dell'esperienza: aprile 2018
1  Grazie, aldo S
Recensito il 31 gennaio 2018

Persone deliziose accolgono il visitatore. Bellissima iniziativa con tante curiosità. Interessanti gli oggetti conservati

Data dell'esperienza: gennaio 2018
Grazie, Anna A
Recensito il 10 gennaio 2018

Si tratta di una casa-museo gestita in modo intelligente: la guida messa a disposizione dalla Fondazione sa catturare l'attenzione scegliendo nel racconto dettagli adatti al tipo di pubblico

Data dell'esperienza: dicembre 2017
Grazie, Elvio N
Recensito il 28 dicembre 2017

Entrati per caso, spinti dalla curiosità (e dalla pioggia) con qualche dubbio alimentato dell' ingresso gratuito, ci siamo presto ricreduti per merito di una gentilissima ed esauriente guida che ci ha descritto questa residenza nobiliare ricca di arredi ed oggettistica (seicento-settecento-ottocento) con aneddoti e curiosità...Più

Data dell'esperienza: dicembre 2017
Grazie, ermanno c
Recensito il 1 novembre 2017

Ci siamo fermati, per caso, attirati dalla porta aperta e dalla gentilezza delle signore della Fondazione ed è stata una sorpresa! La Casa Museo degli Oddi è stata meravigliosamente mostrata e spiegata facendo rivivere la lunga storia della famiglia degli Oddi. Il palazzo è visibile...Più

Data dell'esperienza: ottobre 2017
Grazie, ALE62roma
Recensito il 22 ottobre 2017

La casa museo si trova lungo via dei Priori, che da corso Vannucci scende fino a San Francesco al Prato. Al momento, per motivi di restauro, si può visitare solamente una parte dell'intera struttura, ma consiglio lo stesso la visita. Il personale accompagna i visitatori...Più

Data dell'esperienza: ottobre 2017
1  Grazie, Sradicata
Recensito il 14 ottobre 2017 da dispositivo mobile

Palazzo antico devo è possibile trovare oggetti degli scorsi secoli. Abbiamo fatto una visita in questo palazzo grazie a una brava guida che ci ha spiegato ogni dettaglio. Consigliato

Data dell'esperienza: ottobre 2017
Grazie, relaxviaggiatore
Recensito il 13 ottobre 2017

Tutto eccellente !! Per 30 minuti abbiamo staccato il cervello dal xx secolo lo abbiamo trasportato da XV al XIX° secolo ed è stato tutto affascinante e meraviglioso. Un ringraziamento alla giuda che è stata molto brava, precisa e ordinata nella spiegazione.

Data dell'esperienza: ottobre 2017
Grazie, Filosofodellapace
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 63 hotel nelle vicinanze
Primavera Mini Hotel
336 recensioni
A 0,06 km
Albergo Morlacchi
303 recensioni
A 0,11 km
Anna Hotel
114 recensioni
A 0,11 km
Priori Hotel
416 recensioni
A 0,16 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 886 ristoranti nelle vicinanze
La Bottega di Perugia
1.472 recensioni
A 0,18 km
Locanda del Morlacchi
245 recensioni
A 0,18 km
Osteria A Priori
2.553 recensioni
A 0,17 km
Trattoria del Borgo
313 recensioni
A 0,18 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 220 attrazioni nelle vicinanze
Città Vecchia
922 recensioni
A 0,28 km
Piazza IV Novembre
905 recensioni
A 0,28 km
Palazzo dei Priori
336 recensioni
A 0,27 km
Domande e risposte
Fai una domanda
Marialletizia
2 settembre 2015|
Risposta
Risposta da Custoderaccolte | Rappresentante della struttura |
La contessa Margherita degli Oddi figlia di Giuseppe di Fabrizio non credo abbiano mai abitato a Palazzo degli Oddi in via dei Priori che pertiene da sempre alla primogenitura (e quindi al fratello di Fabrizio, Angelo) e Più
0
voti