Fondazione Marini Clarelli Santi - Casa Museo degli Oddi

Fondazione Marini Clarelli Santi - Casa Museo degli Oddi (Perugia, Provincia di Perugia) - Foto e indirizzo

Messaggio da Tripadvisor
Chiuso fino a nuovo avviso

Fondazione Marini Clarelli Santi - Casa Museo degli Oddi

Fondazione Marini Clarelli Santi - Casa Museo degli Oddi
5
Chiuso temporaneamenteChiuso fino a nuovo avviso
Info
Il Palazzo degli Oddi, poi Marini Clarelli, oggi Casa Museo, sorge nel cuore della città al civico 84 di Via dei Priori, sul lato della piazza che fino alla fine dell’Ottocento, era chiamata appunto “Piazza degli Oddi”. L’edificio sorge nel rione di Porta Santa Susanna, sulla zona dove sorgevano già in epoca medievale le abitazioni della famiglia, in una delle cinque “strade regali” che all’epoca si irradiavano da “Piazza Grande”. Il palazzo fu costruito nel Cinquecento dopo che Guido degli Oddi ebbe acquistato nel 1444 una ulteriore “domus” con una torre e un orto che ne permise l’edificazione. Di questa prima fase resta a testimonianza soltanto il salone di piano terra, con soffitto a travi, elegantemente dipinto all’inizio del Seicento. La grande sala seicentesca, le antiche strutture del precedente edificio tardorinascimentale e i resti delle abitazioni medievali vennero poi unificate nel tardo Settecento con l’ampliamento del palazzo e la realizzazione della facciata principale, terminata nel 1768. Sotto il profilo architettonico la facciata del palazzo unisce severità, imponenza ed eleganza con evidenti marcapiani che ne delimitano il piano nobile e un bel portone di ingresso sul quale uno specchio in pietra annuncia al passante che il palazzo è l’ “Hostel delli Oddi”. Alla fine degli anni Novanta e nei primi anni del nuovo secolo, il palazzo è stato oggetto di un importante lavoro di restauro che lo ha portato a riacquisire l’antico splendore.
Durata consigliata
Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour e biglietti
La zona
Indirizzo
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
447 nel raggio di 5 km
Attrazioni
127 nel raggio di 5 km

5.0
144 recensioni
Eccellente
112
Molto buono
32
Nella media
0
Scarso
0
Pessimo
0

tony b
2.316 contributi
CASA NOBILIARE
feb 2020 • Amici
Perugia ,un tempo,era dominata dagli Oddi e dai Baglioni.
La casa nobiliare appartenne agli Oddi.
La casa museo è gestita da persone splendide che vanno ringraziate per.il nobile lavoro che fanno.
All'interno l'archivio familiare e tante opere artistiche di grande pregio.
Da visitare!
Scritta in data 16 febbraio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Kitkat499
Perugia, Italia23 contributi
nobiltà e sobrietà
dic 2019
Ho visitato la casa museo sotto Natale: si ricostruiva il clima delle feste natalizie in una casa e in una famiglia che, chi vive a Perugia, conosce come una delle più antiche della città. La casa è molto bella e con molta storia; mi ha colpito la sobrietà della festa a confronto dello sfarzo delle feste natalizie attuali. Guida molto preparata, è stata in grado di farci rivivere il clima e di rispondere a tutte le nostre domande.
Scritta in data 11 dicembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

rchiac
Perugia, Italia12 contributi
Una residenza nobilare nel cuore di Perugia
mar 2019
La visita alla Fondazione permette di entrare nell'interno di una residenza nobiliare, conoscendone tutti i suoi aspetti, anche i più segreti ed intimi. Nel dettaglio si possono conoscere le opere della collezione artistica e vedere anche l'archivio familiare, accuratamente inventariato e conservato.
Scritta in data 6 novembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

enricofilidio
Udine, Italia63 contributi
una casa nobiliare del tempo passato
gen 2018 • Coppie
un tempo era visitabile solo in parte, oggi una fondazione ha reso possibile "entrare" nella vita di una casa nobiliare del tempo degli Oddi (una delle due famiglie dominanti a perugia con i Baglioni). direi che è una sorpresa sbalorditiva. forse neanche tanti perugini la conoscono ma vale proprio la pena, al di fuori delle solite location, vederla! è bellissima.
Scritta in data 1 dicembre 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Fulvio C
Chatelet, Belgium2 contributi
Magnifico
apr 2018 • Amici
Siamo venuti all'inizio di aprile dal Belgio, con un gruppo di studente d' uno corso italiano.
Abbiamo visitato questo bellissimo palazzo. Per chi si trova a passare a Perugia la visita è caldamente raccomandata !
Un particolare ringraziamento per la competenza, disponibilità e cortesia alla persona che ci ha accompagnato nella visita.
Grazie alla fondazione per la tenira in grande cura
Scritta in data 26 aprile 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

aldo S
Perugia, Italia16 contributi
CONOSCERE MEGLIO PERUGIA
apr 2018 • Amici
domenica 15 aprile 2018 con un gruppo di 40 persone si abbiamo visitato questo stupenda casa museo degli Oddi gestito dalla Fondazione Marini Clarelli Santi, siamo stati accolti da persone molto cordiali che ci hanno spiegato con vera passione la vita quotidiana della famiglia Oddi, con la loro spiegazione ci hanno fatto fare un salto nel passato, ma anche nel passato più recente,
abbiamo dei tesori nascosti vi invito a farci una visita, merita veramente
grazie alla Fondazione
Scritta in data 16 aprile 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Ann
2 contributi
Persone deliziose
gen 2018 • Amici
Persone deliziose accolgono il visitatore. Bellissima iniziativa con tante curiosità.
Interessanti gli oggetti conservati
Scritta in data 31 gennaio 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Elvio N
Perugia, Italia8 contributi
Sembra di entrare nella vita di tutti i giorni della famiglia
dic 2017
Si tratta di una casa-museo gestita in modo intelligente: la guida messa a disposizione dalla Fondazione sa catturare l'attenzione scegliendo nel racconto dettagli adatti al tipo di pubblico
Scritta in data 10 gennaio 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

ermanno c
San Lazzaro di Savena, Italia20 contributi
Un tuffo nel passato: storia e quotidianità.
dic 2017 • Famiglia
Entrati per caso, spinti dalla curiosità (e dalla pioggia) con qualche dubbio alimentato dell' ingresso gratuito, ci siamo presto ricreduti per merito di una gentilissima ed esauriente guida che ci ha descritto questa residenza nobiliare ricca di arredi ed oggettistica (seicento-settecento-ottocento) con aneddoti e curiosità di sicuro interesse. Consiglio una visita, per me ne vale la pena. Dal vicino parcheggio Pellini vi si accede per mezzo di comodissime scale mobili.
Scritta in data 28 dicembre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

ALE62roma
Roma, Italia827 contributi
Vale davvero la pena dedicare un pochino di tempo a questa visita che consiglio vivamente
ott 2017 • Coppie
Ci siamo fermati, per caso, attirati dalla porta aperta e dalla gentilezza delle signore della Fondazione ed è stata una sorpresa!
La Casa Museo degli Oddi è stata meravigliosamente mostrata e spiegata facendo rivivere la lunga storia della famiglia degli Oddi.
Il palazzo è visibile in parte, anche perché i restauri sono impegnativi e, anche se la fondazione ringrazia per le offerte volontarie, l’ingresso è libero.
La parte del palazzo che è visibile comunque decisamente piacevole e ben tenuta .
Durante la visita - di circa una mezz’ora o anche di più se si desidera fare foto o avere maggiori spiegazioni data la disponibilità delle persone che accompagnano - si può godere di racconti molto interessanti e di notevoli colpi d’occhio su terrazzo, giardino e sulle belle sale. Inoltre sono conservati e messi in mostra, in modo naturale, come se il tempo si fosse fermato, oggetti vari appartenuti alla famiglia che fanno immergere nell’atmosfera come se si rivivessero momenti di allora o come se si entrasse nella casa della bisnonna.
Vale davvero la pena dedicare un pochino di tempo a questa visita che consiglio vivamente.
Scritta in data 1 novembre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 136 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Fondazione Marini Clarelli Santi - Casa Museo degli Oddi