Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Palazzo Chigi Saracini

Questa è la vostra struttura?
Via di Citta' 89, 53100, Siena, Italia
+39 0577 22091
Sito web
Condividi
Salva
Prenota in anticipo
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente50%
  • Molto buono40%
  • Nella media8%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
LOCALITÀ
Via di Citta' 89, 53100, Siena, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 0577 22091
Modi per scoprire Palazzo Chigi Saracini
a partire da 145,50 USD
Altre info
a partire da 34,90 USD
Altre info
Scrivi una recensioneRecensioni (125)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 83 recensioni

Recensito 14 maggio 2018

Incantevole location in un angolo veramente medievale. Soffitti affrescati, l'eco di una musica di sottofondo ed un gradevolissimo aperitivo nelle sale di recente aperte al pubblico, sono un geniale abbinamento.

Grazie, Maria Cristina B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 maggio 2018

E' uno dei più prestigiosi palazzi nobiliari cittadini, in precedenza appartenente alla famiglia Marescotti, che oggi ospita una pregevole raccolta d'arte privata e la prestigiosa Accademia Musicale Chigiana. Nell'atrio del palazzo si trova una statua del papa Giulio 3° mentre i soffitti del chiostro sono...Più

Grazie, Donatella G
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 14 aprile 2018 da dispositivo mobile

A chi si trova a passare da Siena consiglio vivamente di passare da qui e partecipare ad una visita guidata in questo meraviglioso palazzo che ha vissuto le trasformazioni del tempo è che oggi ospita una delle più importanti accademie musicali al mondo. La visita...Più

Grazie, SeguSgrobel
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 11 febbraio 2018

Ho visitato questo luogo bellissimo. Mentre la guida ci portava nelle varie stanze, si sentivano grandi interpreti suonare melodie magnifiche.

Grazie, CAPITOLIUM7
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 5 febbraio 2018 da dispositivo mobile

Prestigioso palazzo sede dell’Accademia chigiana. Tutto vive del ricordo dell’ultimo Conte Chigi appassionato musicologo, coltissimo che cercò , riuscendovi,di fare di Siena un polo di attrazione per la musica. Se si gira per le stanze del palazzo si possono vedere tanti capolavori tra cui un...Più

Grazie, Paola C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 24 gennaio 2018

Il palazzo fu costruito dalla potente famiglia ghibellina dei Marescotti verso la metà del XII secolo. Attualmente è sede della prestigiosa Accademia Musicale Chigiana, istituita nel 1932. Questo affascinante palazzo nobiliare al suo interno conserva la vastissima collezione di opere d’arte appartenenti ai maggiori artisti...Più

1  Grazie, Stefania B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 ottobre 2017

E' un prestigioso palazzo nobiliare dalla facciata gotica, ospita l'accademia musicale chigiana, e' visitabile solo con visita prenotata e purtroppo non era compreso nel mio tour....gia' molto vasto, veduto l'atrio aperto.....ho scorto la statua di Giulio III°, cosi' abbiamo fatto altre domande alla guida riguardo...Più

1  Grazie, alessandra_biondi3
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 19 settembre 2017

Ospita dal 1932 l'Accademia di musica chigiana. Qui, ogni giorno, gli studenti di musica più meritevoli perfezionano il loro sapere, suonando i loro strumenti circondati da inestimabili opere d'arte in ambienti sontuosi. Ogni giorno, però, è possibile accedere al palazzo con una visita guidata (da...Più

Grazie, Flavia66
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 21 agosto 2017

Siamo stati qui il 9 Agosto 2017. Mentre passeggiavamo per il centro storico abbiamo scoperto che al suo interno racconta tanta storia. Affreschi sotto le volte del cortile e un pozzo posto al centro danno un valore aggiunto a questo bellissimo palazzo. È sede dell’Accademia...Più

Grazie, RobyLUCYNapoli
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 luglio 2017 da dispositivo mobile

Vsitando Siena non mi sono perso l'occasione di visitare questo magnifico Palazzo. Affreschi stupendi e architettura magnifica. Da non perdere!

Grazie, Filippo T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi 40 hotel a Siena
Casa Claudia
3 recensioni
A 0,04 km
Hotel la Perla
211 recensioni
A 0,22 km
Hotel Duomo
1.302 recensioni
A 0,22 km
Piccolo Hotel Etruria
309 recensioni
A 0,25 km
Ristoranti nelle vicinanze
Osteria Permalico
572 recensioni
A 0,11 km
Osteria il Carroccio
904 recensioni
A 0,06 km
Archivio del gusto
660 recensioni
A 0,11 km
Ristorante Numero Unico
844 recensioni
A 0,09 km
Attrazioni nelle vicinanze
Piazza del Campo
12.009 recensioni
A 0,14 km
Cattedrale di Siena
9.833 recensioni
A 0,12 km
Centro Storico di Siena
1.914 recensioni
A 0,12 km
Torre del Mangia
2.568 recensioni
A 0,11 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Palazzo Chigi Saracini e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate