Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Torre e Casa Campatelli

Aperto oggi: Chiuso
BIGLIETTI D'INGRESSO (1)
Biglietto d'Ingresso per Casa Campatelli e la Sua Torre Medievale
A partire da 8,05 USD*
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni
BIGLIETTI D'INGRESSO (1)
Biglietto d'Ingresso per Casa Campatelli e la Sua Torre Medievale
A partire da 8,05 USD*
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni
Tutte le foto (150)
Tutte le foto (150)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente78%
  • Molto buono20%
  • Nella media1%
  • Scarso0%
  • Pessimo1%
Informazioni
Casa Campatelli é un palazzo settecentesco che sorge nel borgo di San Gimignano, di cui ingloba una delle famose torri medioevali. Dimora alto borghese tra Ottocento e Novecento, la casa ricostruisce e racconta attraverso arredi, decorazioni, quadriAltro
Oggi chiuso
Orario di oggi: Chiuso
Vedi tutti gli orari
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Contatti
Via San Giovanni 15, 53037, San Gimignano, Italia
Sito web
+39 0577 941419
Chiama
Migliorate questo profilo
traduzione di Google
Esperienze consigliate presso San Gimignano e dintorni
a partire da 28,75 USD
Altre info
a partire da 28,75 USD
Altre info
a partire da 74,76 USD
Altre info
a partire da 11,50 USD
Altre info
Recensioni (201)
Filtra recensioni
131 risultati
Valutazione
106
23
1
0
1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
106
23
1
0
1
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 131 recensioni
Recensito oggi

Il palazzo del '700, ingloba la torre medioevale. Le torri a S: Gimignano non avevano valenza militare, costituendo testimonianza del prestigio sociale. La casa, donata al FAI, raccoglie arredi e ricordi di una famiglia alto-borghese toscana, tra '800 e '900.

Data dell'esperienza: marzo 2019
Grazie, antonio c
Recensito il 9 febbraio 2019 da dispositivo mobile

Palazzo settecentesco con casa lasciata al Fai da Lydia Campatelli nel 2005.La casa al 2 piano è ricca di arredi e cimeli di famiglia che raccontano le vicende di una tipica famiglia Toscana di altri tempi.Peccato che non si possa salire sulla torre ma ammirare...Più

Data dell'esperienza: febbraio 2019
Grazie, 698dina
Recensito il 31 dicembre 2018

Bella dimora storica in centro gestita dal FAI. Interessante la spiegazione (audio guida compresa nel prezzo del biglietto).

Data dell'esperienza: dicembre 2018
Grazie, A8197OQlucias
Recensito il 1 novembre 2018 da dispositivo mobile

La casa sembra essere stata appena lasciata dai proprietari. Il filmato è fantastico. La visita a San Gimignano cambia dopo aver seguito l'audioguida. Da non perdere.

Data dell'esperienza: novembre 2018
Grazie, Fabrizio C
Recensito il 15 ottobre 2018

Sono felice di avere visitato questo bene permanente del FAI. Non mancate di assistere alla proiezione dello splendido filmato, un racconto di eccezionale valore e interesse che abbraccia 1000 anni di storia di San Gimignano.

Data dell'esperienza: ottobre 2018
Grazie, gama036
Recensito il 9 settembre 2018 da dispositivo mobile

I luoghi che il FAI mette a disposizione del pubblico sono incredibili, così come la dedizione nel lavoro di restauro per riportarli all’antico splendore. Non fa eccezione casa Campatelli. Accoglienza piena di informazioni e di spiegazioni e pronti per la visita. Due piani: il primo...Più

Data dell'esperienza: settembre 2018
Grazie, FILO0204
Recensito il 29 agosto 2018 da dispositivo mobile

Passeggiando per il centro storico siamo stati attirati dal l’invito a visitare questa casa è la sua torre donata dalla proprietaria al Fai. Val la pena la sosta e interessante il percorso multimediale offerto.

Data dell'esperienza: agosto 2018
Grazie, antonios325
Recensito il 1 agosto 2018

Per capire a fondo la storia di S.Gimignano ,la tappa è di obbligo a Casa Campatelli.Consiglio di seguire la visita come viene indicato al botteghino,iniziando con il filmato,veramente ben ben fatto! Complimenti al FAI.

Data dell'esperienza: luglio 2018
1  Grazie, SteFebbo
Recensito il 15 luglio 2018

Ogni volta che torno a San Gimignano trovo un motivo in più per ...dover tornare. Questa volta la visita di Torre e casa Campatelli mi ha fatto percepire la vita che faceva una famiglia dell'alta borghesia del settecento in questo Borgo. Lidia Campatelli ha donato...Più

Data dell'esperienza: luglio 2018
1  Grazie, LuciaS1830
Recensito il 11 luglio 2018

La casa Campatelli è senza dubbio una tappa obbligatoria se uno vuole conoscere fino in fondo San Gimignano e la sua storia. La Casa Torre appartenuta a questa famiglia e oggi donata al Fai racconta la storia di questo borgo nei minimi particolari. Interessantissimo il...Più

Data dell'esperienza: luglio 2018
Grazie, Bufalino88
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 28 hotel nelle vicinanze
Hotel Leon Bianco
997 recensioni
A 0,11 km
Hotel La Cisterna
853 recensioni
A 0,11 km
Palazzo Tortoli
10 recensioni
A 0,13 km
Hotel Bel Soggiorno
413 recensioni
A 0,14 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 135 ristoranti nelle vicinanze
Da I' Mariani
895 recensioni
A 0,04 km
Caffè delle Erbe
182 recensioni
A 0,15 km
Gelateria Dondoli
6.729 recensioni
A 0,09 km
D!Vineria
357 recensioni
A 0,16 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 123 attrazioni nelle vicinanze
Centro Storico Di San Gimignano
5.653 recensioni
A 0,14 km
San Gimignano 1300
621 recensioni
A 0,07 km
Piazza della Cisterna
1.415 recensioni
A 0,11 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Torre e Casa Campatelli e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione