Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Fondazione Paolo Cresci per la Storia dell'Emigrazione Italiana

Condividi
Il meglio delle recensioni
TESORO NASCOSTO

Passeggiando per la via, alla vista di una piccola cupola sono entrata e con sorpresa ho scoperto Leggi il seguito

Recensito il 31 ottobre 2017
marina p
,
Scandicci, Italia
Leggi tutte le 8 recensioni
5
Tutte le foto (5)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente37%
  • Molto buono51%
  • Nella media12%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
13°
nov
10°
dic
gen
Contatti
Cortile Carrara, 1, 55100, Lucca, Italia
Sito web
+39 0583 417 4834
Chiama
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Lucca
a partire da 167,80 USD
Altre info
a partire da 98,30 USD
Altre info
a partire da 248,70 USD
Altre info
a partire da 179,30 USD
Altre info
Recensioni (8)
Filtra recensioni
5 risultati
Valutazione
3
2
0
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
3
2
0
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito il 31 ottobre 2017

Passeggiando per la via, alla vista di una piccola cupola sono entrata e con sorpresa ho scoperto un piccolo gioiello a me sconosciuto. Si tratta dell'ex Chiesa di Santa Maria della Rotonda, edificio storico di Lucca del 1.100. Nel XVII secolo vi furono eseguiti mirabili...Più

1  Grazie, marina p
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 24 giugno 2017

Questo museo è situato all'interno di una bella chiesetta, che è di per sé un motivo per visitare. C'è un video che si possono chiedere per avere giocato in varie lingue (hanno almeno italiano, inglese, francese e spagnolo) . Ci sono molte schede di display...con foto, spiegando le ragioni per cui tanti italiani emigrati e un sacco di manufatti affascinanti (menù, le navi dei biglietti, ecc) per aiutarvi a comprendere il loro viaggio. Questo è abbastanza piccola e quindi è necessario solo mezz'ora a guardare intorno. Essa aiuta a essere in grado di leggere l'italiano come non tutto ha una spiegazione all'inglese.Più

Recensito il 10 novembre 2016

Questo museo si trova a Lucca, Palazzo Ducale, Via Vittorio Emanuele, 3 tel. 0583 417483 . Conosciuta anche come la Fondazione Paolo Cresci, che era un collezionista phootographer e scientifica della storia regardingthe documnts dell'emigrazione. Il museo varie sezioni vi portano attraverso tutte le fasi...dell'emigrazione. E' un Ellis Island bonsai. Ci è piaciuto molto, è di circa 1 . 30 / 2 ore di visita. Daniele e Anna sono meravigliose. Orari di apertura: 1 ottobre - 30 9 aprile . 30 . - 12 . 30 14 . 30 - 17 . 30 1 Maggio - 30 giugno 10 settembre . 00 - 12 . 30 - 15 . - 18 . 00 Chiuso il lunedì - ingresso gratisPiù

Recensito il 24 maggio 2016 da dispositivo mobile

Abbiamo appena accaduto in questo piccolo e molto toccante museum in una vecchia cappella. La maggior parte delle persone sembrano essere solo a piedi passato, ma è ben merita una visita (ingresso gratuito!). Le foto della favolosa, commento di vecchie lettere, "cimeli" e eccellente circa...le esperienze di emigranti, dall'Italia (soprattutto Toscana) per tutti i paesi del mondo. La maggior parte degli articoli erano parte di una collezione privata (di Paolo Cresci) che sono stati conservati e quindi "presentato" dalla famiglia (bravo!). È un peccato che questo museo non è più al "itinerario turistico"... Si trova proprio nel centro di Lucca ed è ad un record in movimento della storia sociale di coloro costretti a lasciare questa splendida regione. Particolarmente interessante per me erano le esperienze di emigrati italiani in altre parti dell'Europa, così come nei paesi come Stati Uniti, Sud America e l'Australia. C'è anche una piccola libreria dove comprare una breve sintesi della collezione (con ottime fotografie).Più

Recensito il 5 ottobre 2014

Ho trovato questo piccolo expo un po' fuori dal movimentato centro di Lucca. Sembrava così bello, specialmente per me che vengo da un paese che ha ricevuto così tanti immigrati italiani. Presenta foto e oggetti che raccontano la storia dell'immigrazione italiana emotivo nel mondo. Dato...che è un po' fuori dal centro non è affollata. La ragazza molto buona ricezione persone in camera.Più

Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 46 hotel nelle vicinanze
Antica Residenza dell'Angelo
104 recensioni
A 0,13 km
Piccolo Hotel Puccini
276 recensioni
A 0,15 km
Palazzo Dipinto
73 recensioni
A 0,19 km
Albergo Diana
93 recensioni
A 0,23 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 678 ristoranti nelle vicinanze
Da Ciacco
789 recensioni
A 0,07 km
Osteria da Rosolo
2.070 recensioni
A 0,08 km
Gelatarium
454 recensioni
A 0,1 km
L'Enoteca Mago dei Vini
289 recensioni
A 0,08 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 217 attrazioni nelle vicinanze
Casa della Befana
18 recensioni
A 0,17 km
Piazza Napoleone
445 recensioni
A 0,09 km
Piazza San Giusto
101 recensioni
A 0,12 km
Chiesa dei SS. Paolino e Donato
27 recensioni
A 0,19 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Fondazione Paolo Cresci per la Storia dell'Emigrazione Italiana e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione