Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Condividi
Il meglio delle recensioni
Piccolo gioiello

Veramente un piccolo gioiello dove non ti aspetti. Gli affreschi sono di grande fattura, purtroppo Leggi il seguito

Recensito il 6 giugno 2017
48emiliot
da dispositivo mobile
Piccolo gioiello in periferia di Firenze

Abito a 300m da questo piccolo edificio che si trova sull’angolo tra Via del Palazzo dei Diavoli e Leggi il seguito

Recensito il 25 febbraio 2017
fiorenza655
,
Firenze, Italia
Leggi tutte le 6 recensioni
20
Tutte le foto (20)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente68%
  • Molto buono16%
  • Nella media16%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
13°
nov
dic
gen
Contatti
Via del Palazzo dei Diavoli, 50142, Firenze, Italia
Tour e attività più venduti a e vicino a Firenze
a partire da 25,20 USD
Altre info
a partire da 33,30 USD
Altre info
a partire da 33,30 USD
Altre info
a partire da 8,00 USD
Altre info
Recensioni (6)
Filtra recensioni
6 risultati
Valutazione
4
1
1
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
4
1
1
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
Recensito il 6 giugno 2017 da dispositivo mobile

Veramente un piccolo gioiello dove non ti aspetti. Gli affreschi sono di grande fattura, purtroppo il contesto è quello di periferia urbana anche se la strada è antica se pur stravolta dalla nuova urbanizzazione.

Grazie, 48emiliot
Recensito il 25 febbraio 2017

Abito a 300m da questo piccolo edificio che si trova sull’angolo tra Via del Palazzo dei Diavoli e via Liberale da Verona. Oggi sono riuscita ad entrarci e ne sono stata piacevolmente colpita. La cappella, fu per lungo tempo patronato della nobile famiglia Mannelli e...Più

Grazie, fiorenza655
Recensito il 17 marzo 2016

Alla ricerca di luoghi poco noti mi son fatto convincere dalle buone recensioni a cercare questo oratorio. Non male e belli anche gli affreschi quattrocenteschi anche se non di uno dei grandi maestri. Però ci sono tante altre cose da vedere in città.

Grazie, PPCI-BG
Recensito il 12 marzo 2016

Architettura e affreschi quattrocenteschi, lungo l'antica via dell'Isolotto. Aperto una volta la settimana

2  Grazie, Maria A
Recensito il 16 febbraio 2016

L’eventuale turista ci capita sicuramente per caso, trovandosi in una zona al di fuori di qualsiasi percorso turistico, ma chi dovesse passare da queste parti, può spendere qualche minuto del suo tempo (attenzione però che l’apertura è prevista nella sola mattinata del mercoledì, grazie alla...Più

1  Grazie, MarcoPD55
Recensito il 5 agosto 2015

Aperto ogni mecoledì dai volontari degli amici dei Musei, si tratta di un gioiellino che anche i più smaliziati frequentatori delle bellezze di Firenze probabilmente non conoscono. Un piccolo oratorio che un tempo era in aperta campagna conserva il miglior ciclo di affreschiquattrocenteschi dei dintorni...Più

3  Grazie, sailko1
Visualizza più recensioni
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 414 hotel nelle vicinanze
Hotel Alex
302 recensioni
A 0,91 km
UNAHOTELS Vittoria Firenze
1.648 recensioni
A 1,43 km
Hotel Airone
44 recensioni
A 1,54 km
NH Firenze
1.322 recensioni
A 1,58 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 3.045 ristoranti nelle vicinanze
RamenGirl by Enoteca Luce
288 recensioni
A 0,37 km
PizzAudace
415 recensioni
A 0,43 km
Pizza Man Sansovino
538 recensioni
A 0,39 km
L'Arte Del Gelato
73 recensioni
A 0,49 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 1.649 attrazioni nelle vicinanze
Ippodromo del Visarno
8 recensioni
A 0,91 km
Parco delle Cascine
19 recensioni
A 0,91 km
Parco di Villa Vogel
6 recensioni
A 0,97 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Oratorio della Madonna della Querce e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione