Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Casa Museo Rodolfo Siviero

Questa è la vostra struttura?
Lungarno Serristori 1-3, 50125, Firenze, Italia
+39 055 234 5219
Salva
Il meglio delle recensioni
da non perdere

casa Siviero sul lungarno e' un palazzo che raccoglie la collezione di Rodolfo Siviero che ha Leggi il seguito

Recensito il 24 aprile 2017
clinio c
Da non perdere

Questa casa-museo sita sul lungofiume serristori è un gioiello da visitare. È anche una ottima Leggi il seguito

Recensito il 10 febbraio 2017
Giuliano Z
tramite dispositivo mobile
Leggi tutte le 17 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Dettagli
  • Eccellente73%
  • Molto buono17%
  • Nella media5%
  • Scarso0%
  • Pessimo5%
Chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: Chiuso
Durata consigliata: Meno di 1 ora
LOCALITÀ
Lungarno Serristori 1-3, 50125, Firenze, Italia
CONTATTI
+39 055 234 5219
Scrivi una recensione
Recensioni (17)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua

1 - 10 di 15 recensioni

Recensito 24 aprile 2017

casa Siviero sul lungarno e' un palazzo che raccoglie la collezione di Rodolfo Siviero che ha recuperato oggetti d'arte dopo la seconda guerra mondiale.nella collezione vari reperti di varie epoche. belle foto in bianco e nero.la visita e' gratuita

Grazie, clinio c
Recensito 10 febbraio 2017 tramite dispositivo mobile

Questa casa-museo sita sul lungofiume serristori è un gioiello da visitare. È anche una ottima occasione per conoscere la storia del suo proprietario definito lo 007 dell'arte per le sue capacità di recuperare le opere d'arte trafugate dai nazisti. Ingresso gratuito. Da non perdere

Grazie, Giuliano Z
Recensito 24 novembre 2016

Vale senz'altro la pena di prenotare una visita guidata.. Questo museo è sovrastato, per importanza, dagli altri musei Fiorentini ..ma è realmente una perla..Interessantissima la vita rocambolesca di Rodolfo Siviero. Un plauso alla Dott.sa Sanna che ha curato la catalogazione di tutte le opere.

1  Grazie, Alcirri
Recensito 12 settembre 2016

La casa museo Rodolfo Siviero si trova sul lungarno al piano terreno di una bella palazzina rinascimentale. E' un piccolo gioiello ci sono poche stanze... ma presto sarà visitabile anche il primo piano dove ci sono le cucine. Le stanze sono piene di quadri ,...Più

1  Grazie, xisyon
Recensito 12 gennaio 2016

Conoscevo Rodolfo Siviero per la mia passione sulla seconda guerra mondiale. La visita a questo museo che è stata per qualche anno la sua abitazione era per me d'obbligo. Siviero ha donato alla regione Toscana la casa e tutte le collezioni d'arte frutto della sua...Più

1  Grazie, Luca D
Recensito 16 novembre 2015

Casa Siviero, una bella palazzina neo-rinascimentale, costruita nel 1875 su disegno di Giuseppe Poggi (l'architetto di Firenze Capitale) Dopo vari passaggi di proprietà nel 1944 fu acquistata da Rodolfo Siviero, agente segreto del Servizio Informazioni Militari, che costitui' a Firenze un'organizzazione rivolta a impedire il...Più

3  Grazie, marina p
Recensito 7 aprile 2015

Ci sono personaggi nella storia d’Italia che meriterebbero ben altra attenzione rispetto a quella che hanno: uno di questi è sicuramente Rodolfo Siviero. La sua vita è stata sicuramente molto avventurosa: durante la seconda guerra mondiale ha avuto un ruolo di primissimo piano nel recupero...Più

5  Grazie, MarcoPD55
Recensito 8 gennaio 2015

A Firenze tutti vanno agli Uffizi, all'accademia, a palazzo Pitti e in Duomo. Il fiume umano e continuo di turisti sembra trascinare soltanto lì gli interessati alle collezioni di opere d'arte. Invece è proprio nei piccoli luoghi magici, come casa Siviero, che ho potuto apprezzare...Più

5  Grazie, federico b
Recensito 31 dicembre 2014

Ho letto i libri e visto il film di G Cloney, appunto Monument men, ma il vero eroe del salvataggio delle opere d'arte dal saccheggio e dalle distruzioni della II guerra mondiale e' il nostro Siviero, anche su internet se nel possono leggere le vicende...Più

4  Grazie, geremia1962
Recensito 23 dicembre 2013

Rodolfo Siviero è stato un eccezionale ed eccentrico personaggio del '900 e grazie a lui molte opere trafugate dai nazisti sono state recuperate e solo per questo meriterebbe un pellegrinaggio in questa sua dimora che alla morte ha donato alla Regione Toscana come lascito. Girando...Più

6  Grazie, Filetto63
In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Chez Natacha et Gael
281 recensioni
A 2,96 km
Le Parapente
53 recensioni
A 3,2 km
Restaurant le Verdon
64 recensioni
A 1,31 km
Le Pourquoi Pas
295 recensioni
A 2,96 km
Attrazioni nelle vicinanze
Lac d'Allos
252 recensioni
A 3,52 km
Col d'Allos
89 recensioni
A 1,28 km
Peche a la Truite Sans Permis
14 recensioni
A 1,28 km
Tete de la Sestriere
10 recensioni
A 3,52 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Casa Museo Rodolfo Siviero e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate