Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Guida per Firenze

N. 140 di 504 Shopping a Firenze
Firenze, Italia
Leggi di più
Informazioni su Guida per Firenze
Sono una guida turistica abilitata ed autorizzata che può creare il vostro tour personalizzato per scoprire i luoghi più incantevoli, i musei più famosi, le chiese, i panorami e i luoghi che a volte non possono essere inseriti nei tour classici. Vuoi vedere la Galleria degli Uffizi e fare anche un tour della città particolare (o classico)? E' possibile! Scrivimi e ti risponderò entro 48 ore!. Ti aspetto.
Scopri di più
Aperto ora
Orario di oggi: 10:00 - 19:00
Vedi tutti gli orari
Tour e biglietti di Guida per Firenze
a partire da 300,06 USD

Chianti - tra Firenze e Siena

Scopri di più
Da 8 a 9 ore
a partire da 359,75 USD
a partire da 89,62 USD
a partire da 783,93 USD
24recensioni0domande e risposte
Valutazione
  • 15
  • 7
  • 1
  • 0
  • 1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Roberto Nesticò ha scritto una recensione a giu 2021
Siena, Italia460 contributi234 voti utili
Patrizia non è solo una guida, è una persona speciale, innamorata della sua professione, in grado di appassionarti con le spiegazioni che fornisce. Ha una cultura profonda, diversificata e ricca sulla Storia dell'arte del nostro Paese, quindi spiega con dettaglio tutto ciò che le chiedi. Estremamente gentile, professionale e disponibile, approfondisce meticolosamente ogni curiosità che le viene posta. Ci siamo trovati benissimo e non vediamo l'ora di fare altri tour con lei. I prezzi sono i migliori che abbiamo trovato a Firenze e segue regolare fatturazione. Complimenti per l'onestà e la spiccata competenza!
Scopri di più
1 voto utile
Utile
Condividi
Risposta da guidafirenze, Proprietario presso Guida per Firenze
Risposta inviata il 16 giu 2021
Carissimo Roberto, ringrazio te e tua moglie per la splendida giornata insieme, nonostante il caldo afoso che non aiutava. Trovare delle persone straordinarie come voi fa sì che il mio lavoro non sia più tale ma diventi gioia di condividere le conoscenze ed esperienze personali. Quando volete, sarà un vero piacere per me farvi scoprire i gioielli e le storie della nostra bella città. A presto! Patrizia
Scopri di più
Monica ha scritto una recensione a giu 2017
Genga, Italia6 contributi5 voti utili
Sara' una delle citta' piu' belle del mondo ,ma i fiorentini con la loro maleducazione e strafottenza la rendono una citta' ostile. I mezzi pubblici sono disorganizzati senza mappe utili per capire i tragitti,guai a chiedere spiegazioni agli addetti . In piazza San Marco in un gabbiotto ci saranno stati almeno 8 addetti che chiacchieravano fra loro e neanche uno,su richiesta, ha risposto alle mie domande . Nei ristoranti meglio lasciar perdere.Si percepisce come per i fiorentini i turisti siano solo dei polli da spennare e da prendere in giro. Ospitalita' tipica toscana. Mai piu'.
Scopri di più
Data dell'esperienza: giugno 2017
Utile
Condividi
Risposta da Marpat63, Proprietario presso Guida per Firenze
Risposta inviata il 6 giu 2017
Gentile Monica, credo lei abbia sbagliato luogo per comunicare il suo disappunto. Questa è una pagina che offre servizi turistici ed in particolare visite guidate. Non avendo avuto il piacere di averla avuta come mia cliente, la pregherei di scrivere al sito del comune di Firenze. Questa pagina si chiama "Guida per Firenze". Grazie per la comprensione. Patrizia M.
Scopri di più
roby1945 ha scritto una recensione a mar 2016
Provincia di Firenze, Italia52 contributi33 voti utili
Se i turisti vogliono conoscere le curiosita' di Firenze, gli invito ad andare in Piazza della Santissima Annunziata dove sotto il portico degli Innocenti impreziosito da filippo Brunelleschi e Andrea della Robbia nella testata di sinistra è visibile una finestra oggi inferriata sopra ad alcuni gradini. All'interno della stessa era collocato un tamburo di legno rotante ed a fianco una campanella con un corda. Le madri che non potevano o non volevano allevare i propri neonati deponevano il piccino nella ruota e suonando la campanella si allontanavano. La finestra comunicava con l'interno dell'ospedale e al richiamo della campana una suora accorreva per accogliere il trovatello. Spesso le madri legavano al collo dei bambini ninnoli vari o immagini sacre. Questi segni di riconoscimento venivano catalogati e conservati. Questi oggetti avrebbero permesso l'identificazione in tempi successivi nel caso la madre si fosse presentata per riprendere con sé la creatura. Ancora oggi questi oggetti si possono esaminare non senza una certa emozione nel museo dell'ospedale. Un modo piu' umano e diverso da come si comportano oggi le mamme che abbandonano i neonati senza cura e senza affetto.
Scopri di più
Data dell'esperienza: marzo 2016
1 voto utile
Utile
Condividi
peppina67 ha scritto una recensione a lug 2015
Provincia di Pavia, Italia42 contributi5 voti utili
meglio visitarla in primavera con scarpe comode splendida città che ti rapisce con la sua arte e cultura i carretti con i cavalli che gironzolano per la città con i turisti molto caratteristici magica e romantica ci tornerò anche con i miei figli
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2014
Utile
Condividi
ValeFra16 ha scritto una recensione a lug 2015
Napoli, Italia464 contributi591 voti utili
Vado spesso a Firenze ed ogni volta rapisce il cuore. Incantevole, ricca di storia, di arte. Magia allo stato puro... da ponte vecchio, ai musei, al Duomo. Non ci si stanca mai di visitarla.
Scopri di più
Data dell'esperienza: maggio 2015
2 voti utili
Utile
Condividi
Indietro