Cappelle Medicee
Cappelle Medicee
4.5
Luoghi e punti d'interesseEdifici architettoniciChiese e cattedrali
Info
Durata: Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Biglietti d'ingresso
a partire da 18,50 €
Tutto ciò che ti serve per entrare.
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
Pianifica la tua visita
La zona
Indirizzo
Quartiere: Centro storico di Firenze
Come arrivarci
  • Alamanni-Stazione Santa Maria Novella • 8 minuti a piedi
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 52.154 recensioni
Eccellente
1.372
Molto buono
567
Nella media
145
Scarso
39
Pessimo
31

Massimiliano P
Novara, Italia21.034 contributi
Punteggio 4,0 su 5
nov 2023 • Coppie
Le Cappelle Medicee, progettate per essere il luogo di sepoltura dei membri della famiglia dei Medici, sono praticamente addossate alla basilica di San Lorenzo, con cui formano un tutt’uno, anche se hanno un loro ingresso indipendente, un biglietto a parte ed orari piuttosto differenti rispetto a quelli della basilica stessa. Nell’ambito della visita risultano di grande impatto la sagrestia nuova con le opere scultoree di Michelangelo e la magnificente Cappella dei Principi, interamente ricoperta da marmi policromi. Completano il percorso di visita alcuni piccoli spazi museali con esposizione di oggetti di ambito religioso. Prima dell’uscita è presente anche un piccolo bookshop. Una visita interessante che non richiede molto tempo.
Scritta in data 23 febbraio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Pietro Cambiaso
1.609 contributi
Punteggio 5,0 su 5
feb 2024 • Coppie
Visita emozionante e godibile anche grazie ad una ragionevole afflusso di pubblico. Non immaginavo di trovarmi di fronte a cotanto capolavoro. Dovessi tornare a Firenze le visiterei nuovamente sperando di ritrovare le stesse emozioni
Scritta in data 18 febbraio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Bebe.1
Provincia di Genova, Italia3.640 contributi
Punteggio 4,0 su 5
gen 2024 • Solo
Le Cappelle medicee comprendono la Sagrestia Nuova, disegnata da Michelangelo, la Cappella dei Principi, monumentale mausoleo in pietre dure, la Cripta dove sono sepolti i Granduchi Medici e i loro familiari e la Cripta lorenese, che accoglie le spoglie della famiglia dei Lorena ed il monumento funebre a Cosimo. Sono adiacenti alla Basilica di San Lorenzo, alla biblioteca medicea laurenziana ed al mercato centrale. Ci si può quindi rifocillare dopo una meravigliosa immersione nella storia e nell’arte.
Scritta in data 25 gennaio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

AndreaBerilli
Roma, Italia724 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2023 • Amici
Gita a Firenze e passando davanti alla cappella Medicea notiamo che c’era poca fila; ovviamente né approfittiamo, prendiamo il biglietto ed entriamo.
All'ingresso sono presenti molte reliquie, giustamente custodite mentre salendo le scale si entra nella Cappella dei Principi in cui si ammirano le stupende sculture di Michelangelo.
Assolutamente bellissimo e assolutamente consigliata una visita!
Scritta in data 24 gennaio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

patcal58
310 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2024 • Coppie
Non mi dilungo in descrizioni accurate in quanto ci sono recensioni precedenti che descrivono in modo accurato il sito.
Ho trovato emozionante trovarmi al cospetto della tomba di Lorenzo il Magnifico e degli altri membri della famiglia De Medici, e, poco prima dell'uscita, vedere anche, attraverso una parete di vetro, la colonna nella quale è sepolto Cosimo il Vecchio, il capistipite della famiglia. Questo perchè Cosimo si trova nella cripta della basilica di S.Lorenzo, ma i biglietti per la visita delle Cappelle Medicee è separato da quello della Basilica, pertanto la parete di vetro, che anni fa non c'era, è stata decisamente una buona soluzione.
Scritta in data 13 gennaio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

ACM1899Pier
Milano, Italia19.172 contributi
Punteggio 4,0 su 5
dic 2023 • Coppie
Fanno parte del complesso di San Lorenzo ma hanno un ingresso e un biglietto separati. Si visita la cripta, la cappella dei principi, la sagrestia nuova con le tombe medicee.
Scritta in data 19 dicembre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

claudio d
Viterbo, Italia34.634 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2023 • Coppie
Visitare l'ultima dimora degli esponenti di quella famiglia che fece grande Firenze è una di quelle esperienze che non delude. Il giro inizia con l'ampia e bassa cripta, che però dei tre ambienti principali che si visitano è forse quello meno appariscente; si noteranno senz'altro le teche con parte degli oggetti del Tesoro di San Lorenzo (il resto si potrà vedere nelle due piccole stanze ai lati della Cappella dei Principi) e la statua di Anna Maria Luisa de' Medici, ma è proprio qui, sotto semplici lastre tombali, che riposano la maggior parte dei duchi e granduchi de' Medici; la cripta medicea prosegue poi nella adiacente cripta lorenese, realizzata nella seconda metà dell'ottocento per custodire le salme di quest'ultima dinastia succeduta ai Medici, e dalla quale si può anche osservare la tomba del patriarca Cosimo I il vecchio, realizzata dal Verrocchio. Una rampa di scale conduce poi al clou del museo: la cappella dei Principi, l'ambiente più maestoso e sontuoso, realizzato nei primi anni del '600, ma di fatto mai veramente completato, con lavori che si sono protratti nei secoli: la cupola fu completata nella seconda metà del '600 e le pitture sono dell'800; le decorazioni proseguirono per tutto il XVIII secolo e l'altare non fu mai completato (fu infine smontato, nel 1938, e sostituito da uno provvisorio in legno dipinto che da provvisorio è invece rimasto in situ fino ad oggi); il pavimento è stato ultimato solo nel 1962. In ogni caso è un ambiente che non manca di affascinare, dalla cupola alle decorazioni dei marmi policromi: in particolare da notare le splendide tarsie in marmi e pietre dure degli stemmi delle 16 città toscane fedeli alla famiglia ducale. I 6 monumentali sepolcri (di Cosimo I, Francesco I, Cosimo II, Cosimo III, Ferdinando I, Ferdinando II) sono in realtà dei cenotafi perchè, come già accennato, i corpi sono nella sottostante cripta; le nicchie sopra ai sarcofagi avrebbero dovuto ospitare le statue dei duchi, ma furono realizzate solo due: quelle di Ferdinando I e Cosimo II, opere di Pietro Tacca; ai lati dell'altare due stanze ospitano, come già detto, gli oggetti sacri del tesoro di San Lorenzo. Dalla Cappella dei Principi si accede poi alla più antica Sagrestia Nuova, realizzata da Michelangelo ed inizialmente luogo di sepoltura della famiglia Medici, prima della realizzazione della cripta e della sovrastante Cappella dei Principi. Questo ambiente è sicuramente più austero, meno sontuoso e più piccolo della Cappella dei Principi; ma qui si potrà ammirare il talento di Michelangelo, autore delle splendide statue che adornano le due tombe laterali di Giuliano de' Medici, duca di Nemours, e di Lorenzo, duca di Urbino. Anche questa cappella non fu completata, per le travagliate vicende che interessarono Firenze durante il periodo del Savonarola e nelle quali fu coinvolto anche Michelangelo, che poi, nonostante il perdono dei Medici, finì per andarsene definitivamente a Roma lasciando l'opera incompleta. In ogni caso l'incompletezza non traspare certo dalle citate due tombe laterali, che oltre alle figure dei duchi, sono arricchite dalle statue delle allegorie della Notte e del Giorno (la tomba di Giuliano) e del Crepuscolo e dell'Aurora (la tomba di Lorenzo); splendida in particolare la raffigurazione della Notte. L'incompletezza appare invece evidente nella tomba di Lorenzo il Magnifico e di suo fratello Giuliano (ucciso nella congiura dei Pazzi), posta nella parete di fronte all'altare, che nonostante le tre statue (Madonna col Bambino al centro, l'unica di Michelangelo, e ai lati San Cosma, del Montorsoli, e San Damiano, di Raffaello da Montelupo) appare meno maestosa di quelle laterali (il semplice sarcofago su cui poggiano le statue è opera del Vasari).
Rammento infine che la prima domenica del mese si entra gratis.
Scritta in data 19 dicembre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Cinzia C
Roma, Italia438 contributi
Punteggio 5,0 su 5
lug 2023
ne vale veramente la pena. le cappelle sono dei capolavori con reliquie costudite in appositi spazi. meglio prenotare che fare una lunga fila
Scritta in data 12 agosto 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

ANTONELLA M
8 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2023 • Coppie
Museo stupendo, le cappelle sono un vero capolavoro,appena si entra nella sala si resta senza parole e come tornare indietro nel tempo.
Scritta in data 15 luglio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

katiasalvi
Milano, Italia2.292 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mag 2023 • Coppie
All'ingresso si avrà la possibilità molte reliquie, gelosamente custodite all'interno di preziosi reliquiari riccamente decorati. L'interno della cappella è reppresentato da uno spazio severo, rigoroso e di grande effetto. Consigliata una visita!
Scritta in data 14 maggio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 1.184 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Cappelle Medicee (Firenze) - Tripadvisor

Cappelle Medicee: domande frequenti

I prezzi di ingresso per Cappelle Medicee possono variare. Attualmente i biglietti di ingresso costano 18,98 €, mentre un tour guidato molto richiesto ha un prezzo a partire da 7,68 € a persona.



Tutti gli hotel: FirenzeOfferte di hotel: FirenzeHotel last minute: Firenze
Attività a Firenze
Gite di un giorno a Firenze
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio