Orecchio di Dionisio

Orecchio di Dionisio (Siracusa, Provincia di Siracusa) - Biglietti, foto e indirizzo

Orecchio di Dionisio
4.5
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.
La zona
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
641 nel raggio di 5 km
Attrazioni
101 nel raggio di 5 km

4.5
3.111 recensioni
Eccellente
1.534
Molto buono
1.082
Nella media
372
Scarso
78
Pessimo
46

Chiara
Roma, Italia5 contributi
Una stella rubata dal personale e i servizi
lug 2021 • Coppie
L'attrazione di trova all'interno della Neapolis, poco fuori la città. Tutte le aree archeologiche sono ben conservate e pulite. Volevamo valutare di vedere uno spettacolo al teatro greco ma il personale ci ha diretti dalla parte opposta della biglietteria, privandoci di chiedere informazioni alla biglietteria. Inoltre i bagni sono a pagamento, 1 euro a persona.
Scritta in data 28 luglio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Francesco B
Milano, Italia246 contributi
Suggestioni dalla notte dei tempi
lug 2021
Tappa fondamentale nell'esplorazione di Siracusa, l'imponenza di queste "grotte" lasciano senza fiato. Ottimo luogo dove ristorarsi dal caldo delle giornate estive, la passeggiata in questi luoghi è un salto indietro nel tempo.
Scritta in data 26 luglio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

ClaGioAle
Ancona, Italia23 contributi
Da visitare
lug 2021 • Famiglia
Parco archeologico da visitare se siete in viaggio in Sicilia. Bellissimo e suggestivo. Consigliato anche con i bambini
Scritta in data 19 luglio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

AnF1984
500 contributi
Uno dei simboli siracusani da ammirare
lug 2021 • Coppie
L'Orecchio di Dionigi è la più famosa delle grotte che si aprono sul fronte settentrionale della Latomia del Paradiso, realizzate dai cavatori di pietra che seguivano i filoni di calcare di migliore qualità. Alta circa 23 metri e larga fra 5 e 11 metri, con pareti convergenti a formare una volta a sesto acuto leggermente smussato, la grotta si sviluppa in profondità per 65 metri Michelangelo da Caravaggio, che visitò la grotta  nel 1608 nel corso del suo viaggio verso Malta, la chiamò “orecchio di Dionigi” per la sua caratteristica forma a S, vagamente simile ad un padiglione auricolare, e soprattutto per le sue notevoli proprietà acustiche, che amplificano i suoni; la leggenda narra infatti che il tiranno Dionigi usasse rinchiudere i suoi nemici e ascoltasse le loro lamentale e trame per poi punirli severamente. Suggestiva, da evitare le esibizioni dei visitatori quando si mettono a cantare per far risuonare la loro voce con l'eco.
Scritta in data 6 luglio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

marina l
Occhieppo Inferiore, Italia27 contributi
Un luogo particolare
giu 2021
Il suo eco e la sua ampiezza stupiscono, con la storia della sua costruzione e di coloro che vi lavoravano, o erano prigionieri, o abitavano....
Scritta in data 14 giugno 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

AndreaMNZ
Ancona, Italia4.606 contributi
...visita incompleta...
nov 2020
Attrazione fra le più note di Siracusa, un tempo cava di pietra e facente parte della Latomia del Paradiso, è famosa per la sua capacità di amplificare i suoni e per la leggenda che fosse utilizzata dal tiranno Dionisio per ascoltare ciò che dicevano i suoi prigionieri – spesso avversari politici – che erano qui rinchiusi.
Quando lo visito in compagnia di mia moglie, non è possibile entrare nella grotta per provare tale qualità acustica a causa di un malfunzionamento delle pompe di sentina...risultato, visita incompleta e attrazione priva di fascino.
Scritta in data 21 aprile 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

tetoida
Pozzolo Formigaro, Italia1.018 contributi
Nel parco archeologico
set 2020
Tappa obbligata nella visita del parco archeologico di Siracusa. Interessante provare l'acustica di questo luogo così particolare.
Scritta in data 7 novembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Tommaso612
Roma, Italia421 contributi
Tra storia e leggenda
ott 2020
Secondo la leggenda Dioniso, tiranno di Siracusa, fece scavare entro la Latomia oggi detta del Paradiso una cavità a forma di orecchio d’asino, per gettarvi dentro i prigionieri più importanti e ascoltare di nascosto le loro segrete confidenze (o soltanto i loro lamenti) da un ambiente appositamente ricavato sopra la grotta. Sorte che, tra molti altri, avrebbe subìto il poeta di corte Filosseno per aver ridicolizzato le liriche composte dal sovrano e averne, in aggiunta, insidiata l’amante. Alcuni, forse avventatamente, arrivano ad attribuire al grande Archimede il progetto dell’opera. Altri ancora hanno azzardato l’ipotesi che la struttura possa essere stata in qualche modo collegata al soprastante teatro greco, al fine di esaltarne la sonorità. Quanto possa esserci di vero in queste storie non si sa, né sono state trovate tracce certe dell’ipotetico locale d’ascolto usato da Dioniso, o da chi per lui.
Con ogni probabilità la grotta fu aperta dei cavatori di pietra che lavorarono come schiavi nella latomia negli ultimi secoli dell’Era Volgare, per estrarre il materiale edilizio necessario alla costruzione di palazzi e templi della città. La particolare forma, stretta in alto e larga in basso, con pareti assai lisce ad andamento ricurvo, rende il sito una sorta di amplificatore del suono. In determinati punti si può effettivamente sentire ciò che le persone dicono all’interno della cavità, anche se costoro parlano a bassa voce. L’effetto acustico però, è bene ripeterlo, potrebbe essere semplicemente frutto delle inconsapevoli scelte dei cavatori o dei loro sorveglianti, i quali non si sarebbero mai reso conto di ciò che facevano.
La latomia fu abbandonata già agli inizi del Medioevo. Cionondimeno, nel corso dei secoli molti poeti, artisti e personaggi della cultura hanno visitato “l’Orecchio di Dioniso”, attratti sia dalla curiosità sia dal particolare valore storico e paesaggistico del luogo. Una tradizione vuole che il nome della grotta sia stato coniato dal grande Caravaggio, che l’avrebbe visitata agli inizi del Seicento.
Il sito è compreso all’interno del “Parco Archeologico della Neapolis”: vi si arriva dopo una breve ma suggestiva passeggiata dentro la latomia, ricca di lussureggiante vegetazione. Sino a qualche tempo fa era anche possibile visitare la vicina, molto pittoresca, “Grotta dei Cordari” detta così perché in passato vi si fabbricavano le funi di canapa usate sulle navi; attualmente però quest’ultimo sito è chiuso per motivi di sicurezza.
Scritta in data 31 ottobre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Luca P
Gorizia, Italia350 contributi
Luogo leggendario.
ago 2020 • Famiglia
Situato nell’ambito del parco archeologico questo sito ti cattura per la storia che lo avvolge fatta di leggenda e realtà.
Scritta in data 22 ottobre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Andrea B
20 contributi
Grandioso
set 2020
Il giudizio di 4 è dato dalla mancata fruibilità delle altre grotte e non in particolare all'Orecchio di Dionisio che si presenta veramente spettacolare.
Scritta in data 9 ottobre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 2.006 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo