Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

Oratorio del Rosario di San Domenico

Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Palermo, Sicilia, Italia
Numero di telefono:
+39 091 332779
domenica
Chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
lun - sab 09:00 - 13:00

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 46 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 23
    Eccellente
  • 9
    Molto buono
  • 3
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Oratorio da visitare

L'oratorio del rosario a differenza di santa cita si basa su pittura e non solo su stucchi bianchi quindi la visione è diversa più pittorica che plastica cmq è una meraviglia che Leggi il seguito

Punteggio 5 su 5Recensito il 5 gennaio 2017
francescovin
,
Roma, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

46 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Roma, Italia
Contributore livello
174 recensioni
111 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 72 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 5 gennaio 2017

L'oratorio del rosario a differenza di santa cita si basa su pittura e non solo su stucchi bianchi quindi la visione è diversa più pittorica che plastica cmq è una meraviglia che va visto proprio per capire le differenzedegli ordini monastici

È utile?
Grazie, francescovin
Provincia di Palermo, Italia
Contributore livello
34 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 46 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 4 gennaio 2017

Uno degli oratori tra i più belli di Palermo che il maestro scultore Serpotta ha operato. L'oratorio si trova in pieno centro, nei pressi del mercato Vucciria-Piazza San Domenico. Sull'altare vi è raffigurata la Madonna del Rosario commissionata al celebre pittore Anton Van Dyck. In questo oratorio molto particolare e che il Serpotta introduce delle allegorie, tipica del Rococò, cioè... Altro 

È utile?
1 Grazie, Rob C
Caronno Pertusella, Italia
Contributore livello
136 recensioni
69 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 66 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 18 dicembre 2016

In vacanza a Palermo ho visitato questo Oratorio con curiosità avendo letto ottime recensioni. Il Serpotta ha realizzato statue che rappresentano l'Allegoria delle Virtu' e dei puttini deliziosi, alle statue si alternano magnifici quadri e, sopra l'altare, un pregevole Van Dick, Interessante anche il pavimento. Un altro gioiello di questa splendida città.

È utile?
Grazie, Roberto1946_13
Firenze, Italia
Contributore livello
254 recensioni
136 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 118 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 2 novembre 2016 tramite dispositivo mobile

L'oratorio è composto da una sola stanza che ospita una pala di Van Dyck, altri quadri e vari stucchi. Lo stile complessivo è rococò. Il biglietto è leggermente caro e non esistono biglietti cumulativi per visitare altri luoghi. Vusita non indispensabile, se non siete amanti del genere.

È utile?
Grazie, Fuflun
Sicilia, Italia
Contributore livello
1.180 recensioni
775 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 578 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 6 settembre 2016

Abbiamo visitato questo splendido oratorio con il biglietto cumulativo per l'ingresso all'oratorio di Santa Cita, poco distante. Nel prezzo del biglietto è inclusa anche l'audioguida. L'edificio è molto piccolo e spicca per l'alternanza di medaglioni in stucco e tele, fra cui, la più famosa è la pala d'altare di Van Dyck che rappresenta la Madonna del Rosario con S. Domenico... Altro 

È utile?
Grazie, azotoliquido
Palermo, Italia
Contributore livello
115 recensioni
96 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 21 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 29 luglio 2016

L'Oratorio di San Domenico è sicuramente un sito bellissimo, in particolare per i medaglioni stuccati da Giacomo Serpotta e le tele, tra cui quella di Van Dyck. Perde qualcosa dopo aver visto gli oratori di Santa Cita e di San Lorenzo, forse perché non emana quella luminosità che rende gli stucchi così "vivi" negli altri due. Se si ha il... Altro 

È utile?
Grazie, Marco C
Rapallo, Liguria, Italy
Contributore livello
275 recensioni
82 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 187 voti utili
Punteggio 2 su 5 Recensito il 12 aprile 2016

Fratello brutto dell'oratorio di S. Cita, sarebbe senza dubbio interessante, ma un obolo di 5/6 euro per visitarli è decisamente eccessivo, visto che dopo pochi minuti non c'è molto da fare (e sono uno che in chiese e musei si perde per ore). Nota: segnalo che a Palermo le varie chiese/oratori sono riuniti in circuiti: si paga praticamente per ogni... Altro 

È utile?
Grazie, Matteo C
Palermo, Italia
Contributore livello
639 recensioni
372 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 160 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 14 marzo 2016

Proprio alle spalle della chiesa di S. Domenico si trova questo Oratorio in cui le finissime decorazioni a stucco realizzate da Giacomo Serpotta ben si fondono con lo straordinario corredo pittorico costituito dai dipinti, tra gli altri, di Pietro Novelli, Luca Giordano, Matthias Stoner. Di rilievo, all'altare maggiore, la "Madonna del Rosario" dipinta nel 1628 dal pittore fiammingo Antoon van... Altro 

È utile?
Grazie, michele p
Contributore livello
61 recensioni
43 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 14 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 14 gennaio 2016

Gli stucchi e le statue di Giacomo Serpotta, i quadri di Pietro Novelli, Anton Van Dyck, gli affreschi di Guglielmo borremans, e molte altre opere del XVII e XVIII secolo, fanno di questo oratorio uno dei siti artistici più belli di Palermo e non solo. Il colpo d'occhio è impressionante, la visione lascia attoniti; l'Oratorio è il trionfo della bellezza.

È utile?
Grazie, Edoardo C
Pioltello, Italia
Contributore livello
206 recensioni
107 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 59 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 13 gennaio 2016

Basterebbe la grande tela di Van Dick che raffigura la Madonna del Rosario posta sulla parete dell'altare a rendere indispensabile la visita di questo oratorio ma non ci si ferma quì. Le pareti e la cupola sono affrescate e unite alle rappresentazioni di stucco del Serpotta richiamando le scene delle tele e dei quadretti tridimensionali. Tra le varie composizioni angioletti-putti... Altro 

È utile?
Grazie, Donato s

Gli utenti che hanno visto Oratorio del Rosario di San Domenico hanno visto anche

Palermo, Provincia di Palermo
Palermo, Provincia di Palermo
 
Palermo, Provincia di Palermo
 

Conosci Oratorio del Rosario di San Domenico? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Oratorio del Rosario di San Domenico e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Oratorio del Rosario di San Domenico e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?