Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Oratorio di Santa Cita

Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Via Valverde, 3, 90133, Palermo, Sicilia, Italia
Numero di telefono: +39 091 332779
Sito web
Oggi
09:00 - 18:00
Ora aperto
Vedi tutti gli orari
Orario:
lun - sab 09:00 - 18:00

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 436 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 283
    Eccellente
  • 49
    Molto buono
  • 7
    Nella media
  • 6
    Scarso
  • 3
    Pessimo
Stucchi bellissimi ....

Bellissimo il chiostro e soprattutto gli stucchi del Serpotta e l'altare. Merita senz'altro una visita,

Punteggio 4 su 5Recensito ieri
Franco L
Aggiungi foto Scrivi una recensione

436 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Contributore livello
67 recensioni
22 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito ieri NOVITÀ

Bellissimo il chiostro e soprattutto gli stucchi del Serpotta e l'altare. Merita senz'altro una visita,

È utile?
Grazie, Franco L
Bagni di Lucca, Italia
Contributore livello
10 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 3 giorni fa NOVITÀ

da non perdere questo oratorio coi suoi stucchi , mi sono seduto per circa un ora ad ammirare gli stucchi di giacomo serpotta , straordinari

È utile?
Grazie, alebub0
Roma, Italia
Contributore livello
28 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 11 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Una spettacolare sala di stucchi unica nel suo genere. Dettagli infiniti ognuno con un riferimento storico-religioso. La battaglia di Lepanto straprdinaria. La Palermo che amo non mi tradisce mai

È utile?
Grazie, burbea
palermo
Contributore livello
9 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa

tutti i turisti possono ammirare gli stucchi del Sepporta artista del 1600 questa chiesa e gestita dalle suore che la mantengono ancora immacolata nei suoi particolari è da visitare si trova vicino piazza tredici vittime difronte al conservatorio .

È utile?
Grazie, carlo D
Sesto San Giovanni, Italia
Contributore livello
62 recensioni
22 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 21 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 3 settimane fa

Stucchi bellissimi del Serpotta, un altro monumento imperdibile di Palermo in uno dei quartieri più gradevoli e pieni di bellezze da visitare in città.

È utile?
Grazie, licio65
Casale Monferrato, Italia
Contributore livello
369 recensioni
207 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 113 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 4 settimane fa

la famiglia serpotta ha fatto insieme ad altri di palermo una citta magnifica piu di quello che è gia. l oratorio di santa cita con l oratorio di san domenico e san lorenzo ne sono una delle massime esemplificazioni.con il biglietto di santa cita si entra anche all oratorio di san domenico e la chiesa di valverde vale spenderci una... Altro 

È utile?
1 Grazie, giovanni c
Contributore livello
6 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 4 settimane fa

E' un piccolo oratorio pieno di stucchi bianchi e oro.Non è possibile descrivere l'emozione provata. All'ingresso ti forniscono un tablet per le spiegazioni,peraltro molto buone. Il biglietto d'ingresso consente di visitare anche l'oratorio di San Domenico.

È utile?
1 Grazie, Giuliano C
Palermo, Italia
Contributore livello
39 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 25 ottobre 2016

Vedere per credere, l'oratorio è veramente bellissimo , si vede tutta la maestria del serpotta. Merita una visita guidata e in approfondimento sul contenuto, putti, stucchi...

È utile?
Grazie, Lily L
Palermo, Italia
Contributore livello
23 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
Punteggio 5 su 5 Recensito il 21 ottobre 2016

Da Vedere!!!!!!! Si rimane esterrefatti davanti alle statue con strumenti musicali veri. Ogni angolo (tetto compreso) è decorato in modo sublime. Un Gioiello!

È utile?
Grazie, ginca60
gianpirillo
Contributore livello
32 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 14 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 10 ottobre 2016

Ancora un capolavoro del Serpotta, stucchi di stile assolutamente ineguagliabile. L'oratorio di Santa Cita lascia a bocca aperta chiunque vi entri. Avevo la macchina fotografica appesa al collo e quasi mi dimenticavo di scattare, ero ipnotizzato dalla bellezza dei putti.

È utile?
Grazie, gianpirillo

Gli utenti che hanno visto Oratorio di Santa Cita hanno visto anche

 
Palermo, Provincia di Palermo
Palermo, Provincia di Palermo
 

Conosci Oratorio di Santa Cita? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Oratorio di Santa Cita e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?