Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Chiesa di Santa Maria dello Spasimo

Questa è la vostra struttura?
Via Dello Spasimo 13, 90133, Palermo, Sicilia, Italia
+39 091 617 1658
Telefono
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
Silenzio tra le mura dello Spasimo

Peccato solo per la pioggia, ma il luogo è d'incanto. Lo consiglio per lo stile architettonico Leggi il seguito

Recensito 3 giorni fa
marisa1949
,
santaluciadipiave
Lo spasimo di Sicilia

ho scoperto la chiesa dello Spasimo giusto di passaggio e tutt’oggi a distanza di mesi, ringrazio Leggi il seguito

Recensito 4 giorni fa
gaiaaccardi_
,
Palermo, Italia
tramite dispositivo mobile
Leggi tutte le 284 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente67%
  • Molto buono25%
  • Nella media7%
  • Scarso0%
  • Pessimo1%
Aperto ora
Tutti gli orari
Orario di oggi: 08:00 - 18:00
LOCALITÀ
Via Dello Spasimo 13, 90133, Palermo, Sicilia, Italia
Tribunali
CONTATTI
Sito web
+39 091 617 1658
Scrivi una recensioneRecensioni (284)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 261 recensioni

Recensito 3 giorni fa

Peccato solo per la pioggia, ma il luogo è d'incanto. Lo consiglio per lo stile architettonico, anche quì si respira la grande religiosità e fede di coloro che hanno voluto edificare questo luogo e dedicarlo alla sofferenza della Madre di Gesù. E' una Chiesa a...Più

Grazie, marisa1949
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 giorni fa tramite dispositivo mobile

ho scoperto la chiesa dello Spasimo giusto di passaggio e tutt’oggi a distanza di mesi, ringrazio quella primordiale intuizione che mi ha spinto ad entrare. Lo Spasimo è sicuramente IL luogo più suggestivo ed emozionante di tutta Palermo. Lo definirei un climax di stupore. Passando...Più

Grazie, gaiaaccardi_
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 5 giorni fa

La sensazione è magica, tanta bellezza ti coinvolge e ti appassiona. I concerti, situazioni indimenticabili colmi di arte, cultura e tanta magia.

Grazie, leculturediverse
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Sono stata in questo luogo al tramonto poco prima della chiusura. Si accede alla chiesa attraverso una chiostra e devo confessare di essere rimasta assolutamente stupita alla vista della chiesa. Luogo bellissimo.

Grazie, Lucia T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 gennaio 2018

Entrare in questa chiesa senza tetto è un'esperienza davvero fantastica, dato che viene ancora usata per gli spettacoli musicali e teatrali per la sua acustica perfetta. se capitate a palermo visitatela!!!

Grazie, princestone24
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 gennaio 2018 tramite dispositivo mobile

Mi ricorda San Galgano in Toscana. Senza tetto se il cielo è blu le foto sono stupende e infonde una specie di incanto questo luogo. Da vedere, gratuita.

Grazie, Streghina
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 6 gennaio 2018

consiglio di vedere questo posto, veramente tenuto bene, gratis (e non lo trovo giusto), suggestivo e pieno di storia!

Grazie, tervit
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 gennaio 2018

Quante storie potrebbero raccontare i muri di questo edificio!!! Nato per essere una chiesa con annesso monastero è stato poi utilizzato come lazzaretto, magazzino, ospizio, ospedale, deposito ... fino ad essere abbandonato alle intemperie e alla riconquista da parte della natura. Ora i suoi spazi,...Più

Grazie, Paolaover
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 gennaio 2018

il momento ideale per andarci è durante un concerto mantiene la struttura, sia pure in forma minimalista, della chiesa tradizionale, a suo tempo doveva essere stata maestosa. Priva del tetto la vorrei vedere in una notte d'estate stellata ascoltando magari la voce di Chiara Civello...Più

Grazie, francesco f
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 30 dicembre 2017

ambienti enormi che danno il fascino dell'incompiuto e la vertigine del vuoto, in contrasto con l'horror vacui delle molte chiese barocche di Palermo giardino sulle mura ben curato, ma spazi nascosti e servizi in condizioni disastrose di degrado e di abbandono (colpa della gratuità della...Più

Grazie, artemisia-co
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
IndietroAvanti
12345627
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Sicilia (1.206)
Hotel Villa Archirafi
104 recensioni
A 0,26 km
NH Palermo
1.379 recensioni
A 0,29 km
Hotel Porta Felice
888 recensioni
A 0,34 km
Kalamarina Hotel
42 recensioni
A 0,48 km
Ristoranti nelle vicinanze
Ristorante Quattro Mani
205 recensioni
A 0,17 km
Ciccio in Pentola
406 recensioni
A 0,04 km
Panineria Friggitoria Chiluzzo
180 recensioni
A 0,19 km
Arte e Tradizione
377 recensioni
A 0,15 km
Attrazioni nelle vicinanze
Affresco del Trionfo della morte
270 recensioni
A 0,21 km
Orto Botanico di Palermo
963 recensioni
A 0,32 km
Palazzo Abatellis
221 recensioni
A 0,19 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Chiesa di Santa Maria dello Spasimo e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate