Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Messaggio da Tripadvisor: Quest'attività è temporaneamente chiusa fino al 03/12/2020

Chiesa San Benedetto

180 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Messaggio da Tripadvisor: Quest'attività è temporaneamente chiusa fino al 03/12/2020

Chiesa San Benedetto

180 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Google
Esperienze consigliate presso Sicilia e dintorni
a partire da 80,33 USD
Altre info
a partire da 54,77 USD
Altre info
a partire da 90,07 USD
Altre info
Tour del Sale
75 recensioni
a partire da 40,02 USD
Altre info
Vista completa
Località
Contattaci
Via Crociferi, 95124 Catania, Sicilia Italia
Scopri la zona
Crateri Sommitali 3300mt: Servizio Guida + Funivia + Jeep (solo andata) dal Rifugio Sapienza
Tour su 4WD, ATV e fuoristrada

Crateri Sommitali 3300mt: Servizio Guida + Funivia + Jeep (solo andata) dal Rifugio Sapienza

109 recensioni
google
Scopri la cima del vulcano attivo più alto d'Europa con una Volcano Guide autorizzata. Questo luogo, ricco di fascino, ha unito la curiosità dell'uomo e il volto misterioso del vulcano.<br><br>- Possibilità di noleggiare scarpe o giacche in loco.<br><br>Programma:<br>Ritrovo al parcheggio davanti al Bar Esagonal alle ore 08:30.<br>Partenza prevista alle ore 09:00.<br>Briefing iniziale e acquisto dei biglietti per la funivia (andata e ritorno) e per le jeep 4x4 (solo andata).<br>Arrivo a quota 2500 mt con la funivia.<br>Partenza con jeep 4x4 verso Torre del Filosofo a quota 2900 mt.<br>Inizio del percorso di trekking di 3 km fino ai Crateri Sommitali - altitudine 3250 mt.<br>Trekking in discesa per 6,5 km fino all'arrivo della funivia a quota 2500 mt.<br>Ritorno al Rifugio Sapienza, 1800 mt.<br>Tempo totale: 5 ore<br>Chilometri totali: 9,5 km<br>Difficoltà: Per escursionisti abituati a camminare in quota - E (Escursionisti).<br><br>Attrezzatura consigliata:<br>K-way / Cappello e guanti (secondo la stagione) / Pantaloni lunghi.
157,01 USD per adulto
180recensioni2domande e risposte
Valutazione
  • 128
  • 42
  • 7
  • 2
  • 1
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
ynapoli ha scritto una recensione a nov 2020
Tremestieri Etneo, Italia164 contributi30 voti utili
+1
La Chiesa di San Benedetto è uno splendore architettonico di barocco catanese, che racchiude i resti di una domus romana ritrovata in occasione degli ultimi lavori di restauro, mentre nel Monastero di clausura vi è il settecentesco parlatorio, ambientazione del romanzo di Verga “Storia di una capinera” e dell’omonimo film di Franco Zeffirelli. Nella chiesa, maestosi affreschi settecenteschi celebrano la Vita di San Benedetto e non solo, maggiormente realizzati da Giovanni Tuccari. All'ingresso, con il QR Code, scarichi una pratica guida. Assolutamente da non perdere.
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2020
Utile
Condividi
Tony seguenzia ha scritto una recensione a ott 2020
Sicilia, Italia260 contributi183 voti utili
1 mese fa La chiesa di San Benedetto fa parte del Monastero dei benedettini, bene protetto dall'Unesco. Sita in via Crociferi, luogo importante per la presenza di numerosi edifici religiosi che esprimono in modo ottimale il barocco catanese, la struttura è visitabile tramite il pagamento di un biglietto. Dall’accesso sito in via Teatro Greco, 2, prima di entrare nella chiesa, è possibile seguire un percorso dal quale osservare i resti della domus romana, rinvenuta nel sottosuolo del monastero e il settecentesco parlatorio citato nel romanzo di Verga “Storia di una capinera”. Di particolare interesse è la scalinata di accesso alla chiesa detta Scalinata degli Angeli. All'interno la chiesa presenta un’unica navata nella cui volta a botte è possibile ammirare le scene della vita di San Benedetto da Norcia realizzate dal messinese Giovanni Tuccari. Acquistando il biglietto online è possibile accedere ad una guida che spiega in modo dettagliato i punti di interesse del percorso.
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2020
Utile
Condividi
Risposta da Luna M, Responsabile relazioni con la clientela presso Chiesa San Benedetto
Risposta inviata il 10 ott 2020
Gent. mo utente, la ringraziamo per aver così dettagliatamente raccontato il percorso di visita della chiesa di San Benedetto e del monastero delle benedettine, convento di clausura ancora oggi fervente comunità monastica (a differenza del monastero dei benedettini, oggi facoltà di lettere ed ugualmente affascinante). Come da lei specificato, è possibile acquistar il biglietto on line, attraverso la sezione e-commerce della guida, ma anche direttamente nella biglietteria di via Teatro Greco, 2. In questa fase di contenimento dell'emergenza da covid-19, all'ingresso è richiesta la compilazione di apposita certificazione.
Scopri di più
antonino r ha scritto una recensione a ago 2020
Trieste, Italia60 contributi49 voti utili
Andrebbe consentita per tutti i tesori della via Crociferi una migliore fruizione da parte dei visitatori. Per quanto riguarda San Benedetto è apprezzabile lo sforzo di renderla visitabile in un'ampia fascia oraria rispetto ad altri siti cittadini. Molto suggestiva la sala del Parlatorio che precede la visita della chiesa, senza dubbio interessante.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Risposta da Luna M, Responsabile relazioni pubbliche presso Chiesa San Benedetto
Risposta inviata il 19 ago 2020
Gentilissimo Antonino, la ringrazio per aver visitato la chiesa di San Benedetto e per aver apprezzato il percorso di visita proposto che comprende, come da lei indicato, anche alcuni locali del monastero di cui fa parte e che ancora oggi è vissuto dalle monache di clausura. Ci uniamo al suo desiderio di vedere presto la realizzazione di un percorso unitario che preveda la fruizione di tutte le chiese di via Crociferi e del suo barocco, patrimonio UNESCO per il Barocco di Val di Noto.
Scopri di più
Vincenzo C ha scritto una recensione a mag 2020
Graniti, Italia18.689 contributi1.181 voti utili
La chiesa - con annesso monastero delle monache benedettine - è ubicata nel centro storico all’inizio di Via Crociferi, in prossimità dell’Arco San Benedetto che unisce la badia grande a quella piccola. Fu realizzata nella prima metà del XIV secolo, ma, dopo il disastroso crollo causato dal terremoto del 1693, venne ricostruita, a cavallo della metà del XVIII secolo, in stile barocco dall'architetto Giovan Battista Vaccarini. Vi si accede tramite la scalinata marmorea che è preceduta dalla pregevole cancellata in ferro battuto. L’edificio religioso è costituito da due ordini. Quello più interessante è il primo: si nota al centro il portale in legno costituito da 10 formelle raffiguranti scene della vita di San Benedetto; il portale è sormontato da una finestra con timpano semicircolare; 4 gruppi di semicolonne composite, all’interno delle quali sono presenti due statue di santi sormontati da altrettanti putti (manca quello di sinistra), sorreggono una trabeazione dentellata e un timpano spezzato con due statue che raffigurano l’allegoria della Temperanza e della Fortezza. Non abbiamo potuto visitare l’interno, ma sappiamo che la chiesa è famosa per la Scalinata degli Angeli: uno scalone di marmo attorniato da statue di angeli. L’estate prossima ci organizzeremo per una visita guidata tramite Officine Culturali.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2019
Utile
Condividi
Vincenzo P ha scritto una recensione a feb 2020
Catania, Italia1.316 contributi241 voti utili
Splendido gioiello barocco visitabile soltanto nelle giornate Fai o altri eventi. L'interno è spettacolare con le volte affrescate e l'organo a canne. Particolare anche lo scalone d'ingresso. E' la chiesa delle suore benedettine di clausura che cantano ogni anno l'inno a S. Agata.
Scopri di più
Data dell'esperienza: febbraio 2020
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Chiesa San Benedetto