Chiesa di San Michele
Chiesa di San Michele
4.5
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
La zona
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 5201 recensioni
Eccellente
119
Molto buono
73
Nella media
9
Scarso
0
Pessimo
0

alessandra_biondi3
Ferrara, Italia28.563 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mag 2024 • Amici
Bella chiesa barocca con spunti rococò, nel quartiere Stampace a Cagliari. Mi è rimasto impresso il Pergamo di Carlo V° appoggiato alla parete in atrio esterno.
Internamente la chiesa è molto ricca, meravigliosa , con decorazioni di marmi, stucchi, affreschi, tele, mi è piaciuto il pulpito marmoreo, bellissimo l'altare maggiore.
Scritta in data 7 maggio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Cristian L
Italia4 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mar 2023
Una chiesa stupenda , una meta se vi trovate a Cagliari , visitata più volte ma sempre bellissima ad ogni visita
Scritta in data 6 aprile 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

andreasarica
Palermo, Italia360 contributi
Punteggio 5,0 su 5
feb 2023
Chiesa inserita nel circuito della Cagliari antica. Interessante e monumentale. Accanto c'è l'ospedale militare.
Scritta in data 10 febbraio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Benedetto R
12 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2022
Edificio imponente ce trasuda di storia. Il pulpito da cui si è affacciato Carlo V prima della sua spedizione militare a Tunisi è un capolavoro
Scritta in data 23 dicembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Antonio C
Sardegna, Italia207 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ago 2022 • Coppie
Se passate a Cagliari passate a vedere questa chiesa veramente molto bella e veramente ben rifinita una chicca di cultura nella Cagliari antica
Scritta in data 5 agosto 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Maria B
5 contributi
Punteggio 5,0 su 5
lug 2022
Abbiamo soggiornato in un apprtamentino proprio di fronte alla basilica. L'esterno è in corso di ristrutturazione ma l'interno è davvero sorprendente, compresa la sacrestia ricca di dipinti illustrataci da un gentilissimo volontario. Grazie
Scritta in data 18 luglio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

dalocci
Monserrato, Italia54 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mag 2022
Visitata con l'aiuto dei ragazzi delle scuole durante monumenti aperti. Affascinante e con ampie sale ricche di quadri e altre opere di rilievo.
Scritta in data 14 luglio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Kamaludu_73
Rutigliano, Italia88 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2022
Riconoscibile lo stile barocco che caratterizza gli esterni e gli interni della chiesa. NON trascurate di visitare la sacrestia: IMPERDIBILE!
Scritta in data 27 giugno 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

claudio d
Viterbo, Italia39.346 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mar 2022
Sicuramente la migliore chiesa del quartiere Stampace e tra le più belle dell’intera città di Cagliari. Sede dell’ordine dei Gesuiti, fu eretta in circa mezzo secolo, dal 1664 al 1712, a cui seguì la costruzione della sagrestia e quindi la consacrazione nel 1738. Già esternamente la facciata non lascia indifferenti (mi ha ricordato molto le chiese siciliane), molto elaborata, a 3 ordini, presenta nel primo 3 arcate che danno accesso alla loggia condivisa con l’adiacente Casa del Noviziato (dal 1848 ospedale militare); nel secondo ordine tre finestre con timpano spezzato e stemma centrale (a sx quello attribuito al finanziatore della costruzione, Francesco Angelo Dessì; al centro quello dei Gesuiti; a dx quello del vescovo Sanna); nel terzo ordine, più stretto, con volute e timpano triangolare, è la statua di San Michele. A dx della facciata il piccolo campanile a vela e a seguire la cupola ottagonale policromatica, inconfondibile nel panorama di Stampace, specie se vista dal colle del quartiere Castello.
Al centro della loggia è il notevole pulpito cinquecentesco detto di Carlo V; dalla loggia si entra nella chiesa per il portale che si trova in cima alla scala sulla dx, per cui l’asse della chiesa è in realtà ruotato di 90 gradi rispetto alla facciata.
Una volta entrati si notano immediatamente due aspetti: 1) la pianta peculiare dell’interno, costituita da un ottagono allungato a formare una specie di croce; in pratica una sovrapposizione dello schema a croce greca con la croce latina; sul lato dell’entrata è una sorta di atrio rettangolare con due cappelle (una a dx e una a sx), seguono poi tre cappelle radiali per parte (quelle centrali sono più ampie così da sostituire i transetti mancanti); l’ultimo lato, di fronte all’entrata, è occupato dal presbiterio; tutte le cappelle sono tra loro comunicanti; 2) la ricchezza della decorazione, tra marmi policromi, stucchi, fregi e affreschi, che ne fanno il più alto esempio di arte barocca della città (particolarmente fine è la decorazione delle cappelle radiali, adiacenti a quelle più grandi centrali, sopra le quali, peraltro, si trovano 4 tribune settecentesche in legno dorato, sorrette da mensoloni decorati con figure polimorfe sempre diverse; della stessa fattura è la cantoria sopra l’atrio d’ingresso, dov’è anche l’organo del 1804); da notare anche il pulpito con lo stemma dei gesuiti che si trova sulla sx; sul grande altare maggiore (che occupa l’intera parte, come se fosse un retablo, ma di marmo), al centro è la statua lignea policroma seicentesca di San Michele, mentre sulla parete sx del presbiterio si trova il mausoleo settecentesco del citato benefattore Francesco Angelo Dessì.
Dall’ultima cappella radiale di sx (la cappella di Maria Bambina) si accede al vano noto come Antisacrestia, un ambiente rettangolare in cui alle pareti sono appesi 10 grandi tele seicentesche del cagliaritano Giuseppe Deris che rappresentano i misteri dolorosi e gioiosi del Rosario: il ciclo completo era di 15 tele, ma i 5 dipinti relativi ai misteri gaudiosi (i misteri luminosi all’epoca non esistevano, introdotti da papa Giovanni Paolo II) sono stati trasferiti alla chiesa di Santa Maria del Monte, nel quartiere Castello; nella stessa stanza, entro apposite teche, sono i simulacri settecenteschi dei Misteri della Passione di Gesù, tuttora utilizzati nei riti della Settimana Santa.
Dall’antisacrestia si accede alla sacrestia (tramite un portale sormontato dallo stemma del già citato benefattore F.A. Dessì), un ambiente con una ricchissima decorazione, considerata un capolavoro dello stile rococò in Sardegna. Oltre alla finezza degli intarsi del coro ligneo, ai marmi policromi dell’altare nella parete di fondo e nel pavimento, agli stucchi e agli affreschi del soffitto, contribuiscono alla fastosità della sala i grandi dipinti incorniciati in sfarzose cornici dorate: otto dipinti (4 su ogni parete laterale) rappresentano storie e miracoli di Santi gesuiti, mentre nella parete sopra l’ingresso è la Strage degli innocenti, la più grande tela sacra di Cagliari.
Infine, se provate ad uscire dalla chiesa dall’accesso secondario su via Ospedale, potrete osservare un crocifisso legno settecentesco.
Scritta in data 7 maggio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Io viaggio low cost 365
Italia14.508 contributi
Punteggio 5,0 su 5
set 2021
Eccellente sorpresa quella della Chiesa di San Michele che, ovviamente dopo la Cattedrale, non teme confronti.
Purtroppo, e questa ahimè è una triste abitudine cagliaritana, non sono esposti gli orari di apertura. Chiedendo a qualche abitante ho appreso che il pomeriggio apre alle 16.00.
Come dicevo visita interessantissima: gli interni sono riccamente decorati ed affrescati, molto bello il presbiterio così come la cupola.
Da mettere assolutamente nella lista delle cose da vedere a Cagliari
Scritta in data 8 gennaio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 137 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Chiesa di San Michele (Cagliari) - Tripadvisor

Cagliari: tutte le attività
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio