Chiesa di Santa Corona
Chiesa di Santa Corona
4.5
Luoghi e punti d'interesseChiese e cattedrali
10.00 - 18.00
Martedì
10.00 - 18.00
Mercoledì
10.00 - 18.00
Giovedì
10.00 - 18.00
Venerdì
10.00 - 18.00
Sabato
10.00 - 18.00
Domenica
10.00 - 18.00
Info
La chiesa, di fondazione domenicana, fu iniziata nel 1261 per accogliervi la reliquia della sacra spina, donata da Luigi IX, re di Francia, al vescovo di Vicenza, Beato Bartolomeo da Breganze. L’interno gotico, con presbiterio realizzato da Lorenzo da Bologna nella seconda metà del XV secolo, ospita numerose e importanti opere pittoriche e scultoree. Tra queste, il capolavoro di Giovanni Bellini “Il Battesimo di Cristo”, collocato sull’altare Garzadori, opera attribuita a Rocco da Vicenza e l’”Adorazione dei Magi” di Paolo Veronese. Inoltre la “Madonna delle stelle” di Lorenzo Veneziano e Marcello Fogolino, la grande pala della "Maddalena e Santi" di Bartolomeo Montagna, la “Madonna con Bambino e Santi” di Giambattista Pittoni. Nell’abside della chiesa, il notevole coro ligneo, intagliato e intarsiato, opera di Pier Antonio dell’Abate. Tra le decorazioni più antiche, gli affreschi di Michelino da Besozzo della Cappella Thiene, dei primi anni del Quattrocento, importante testimonianza del più aggiornato gotico internazionale. Per consentire ai visitatori di comprendere l'intenso lavoro effettuato per il recupero del monumento si possono consultare i pannelli esplicativi collocati nella cripta. La chiesa di Santa Corona è dotata di una guida digitale gratuita, accessibile attraverso smartphone e tablet, sia in italiano sia in inglese. È sufficiente inquadrare il codice QR posto all'ingresso della chiesa con un'app per la loro lettura, oppure scaricare l'app della guida digitale su Apple store o Play store. La guida digitale di Santa Corona e la nuova segnaletica didattica sono state realizzate grazie al contributo della fondazione Giuseppe Roi.
Durata: Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Chiesa di Santa Corona: i modi migliori per scoprire questo luogo di interesse e le attrazioni nelle vicinanze

La zona
Indirizzo
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 5524 recensioni
Eccellente
319
Molto buono
177
Nella media
23
Scarso
3
Pessimo
2

Alessandro S
Bologna, Italia4.632 contributi
Punteggio 4,0 su 5
apr 2024 • Amici
Come tutte le chiese antichissime, spesso, e questa la è , una delle più belle della città. La prima pietra fu eretta nel 1200 con i frati domenicano che dovettero custodire una corona donata da Luigi IX al vescovo di Vicenza. Da vedere un meraviglioso dipinto del Bellini.
Scritta in data 5 maggio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

serbel73
Genova, Italia404 contributi
Punteggio 4,0 su 5
apr 2024 • Famiglia
Bellissima chiesa, poco distante dal teatro olimpico.
Merita una visita soprattutto per "il Battesimo" di Bellini e in generale per il presbiterio e l'altare maggiore.
Scritta in data 8 aprile 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Host29
Milano, Italia949 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ott 2023 • Amici
Bella, anche se tutto sommato priva dei pezzi si maggior valore (su tutti, il reliquiario della sacra spina, sposato in un museo). Biglietto di ingresso da pagare (che francamente ho capito poco).
Scritta in data 15 ottobre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

68riccio
Toscana, Italia77 contributi
Punteggio 2,0 su 5
giu 2023
Sicuramente sarebbe stato bello visitarla ma un vigilante all'ingresso ci ha detto che questa chiesa è consacrata ma ora è di proprietà del comune quindi bisogna pagare un ingresso di 3 euro a persona!! Noi eravamo in 4 e non siamo entrati per principio...oggi si paga tutto...ora anche per entrare in chiesa proprio no!!!
Scritta in data 28 giugno 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

astiadry
Asti, Italia1.537 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2023 • Coppie
La chiesa domenicana, fu iniziata nel XIII per accogliervi la reliquia della sacra spina, donata da Luigi IX, re di Francia, al vescovo di Vicenza.
L’interno gotico, con presbiterio realizzato da Lorenzo da Bologna nella seconda metà del XV secolo, ospita numerose e importanti opere pittoriche e scultoree. Tra queste, il capolavoro di Giovanni Bellini “Il Battesimo di Cristo”, collocato sull’altare Garzadori, opera attribuita a Rocco da Vicenza e l’”Adorazione dei Magi” di Paolo Veronese. Inoltre la “Madonna delle stelle” di Lorenzo Veneziano e Marcello Fogolino, la grande pala della "Maddalena e Santi" di Bartolomeo Montagna, la “Madonna con Bambino e Santi” di Giambattista Pittoni. Nell’abside della chiesa, il notevole coro ligneo. Tra le decorazioni più antiche, gli affreschi di Michelino da Besozzo della Cappella Thiene, dei primi anni del Quattrocento, importante testimonianza del più aggiornato gotico internazionale. Molto bella. Per accedervi si paga un biglietto di 3€ oppure con 15€ si possono visitare quattro monumenti a scelta di Vicenza.
Scritta in data 8 giugno 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

tajarincunlatrifula
Pinerolo, Italia555 contributi
Punteggio 1,0 su 5
mar 2023 • Coppie
Chi dovrebbe far rispettare i voleri di Gesù è il primo a trasgredire. Inconcepibile impedire l'ingresso in una sacra chiesa se non in cambio di denaro.
Scritta in data 27 marzo 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Fabrizio L
Roma, Italia1.340 contributi
Punteggio 5,0 su 5
mar 2023 • Coppie
Meravigliosa chiesa vicentina, ricca di storia e opere d'arte. La pala di Giovanni Bellini è bellissima, il volto di Cristo dipinto in maniera sublime. Un simpatico sacrestano ci ha spiegato tante cose di questo luogo stupendo
Scritta in data 4 marzo 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Pietro Cambiaso
1.499 contributi
Punteggio 5,0 su 5
feb 2023
a nostro modesto avviso è la chiesa più bella e più coinvolgente di Vicenza. Abbiamo scoperto che è un museo comunale dove si celebra ancora la Messa in ristretti orari. Fate attenzione che in qualità di museo il biglietto o la Vicenza Card si può usare per un solo accesso. Se si vuole ripetere la visita è necessario acquistare un altro biglietto presso l'Ufficio Turistico
Scritta in data 17 febbraio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Alberto R
Milan, Lombardia, Italy202 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2023 • Famiglia
La Chiesa è una gemma della già meravigliosa Vicenza. L'altare maggiore e il dipinto di Giovanni Bellini (il Battesimo di Gesù), tra tutte le opere sono qualcosa di unico, che appaga la mente e lo spirito.
Scritta in data 7 gennaio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

GLSI
Varese, Italia788 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ott 2022
Magnifica la Chiesa di Santa Corona, merita la visita solo per l'eccezionale altare, davvero incredibile
Scritta in data 21 novembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 412 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

CHIESA DI SANTA CORONA: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: VicenzaOfferte di hotel: VicenzaHotel last minute: Vicenza
Attività a Vicenza
Gite di un giorno a VicenzaTour in barca e sport acquatici a Vicenza
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio