Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Oasi degli Stagni di Casale

Strada delle Caperse, 155, Vicenza, Italia
+39 0444 911206
Telefono
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
Gita all'Oasi di Casale

Sono andata all'oasi di Casale un pomeriggio d'estate, in cui si entrava gratis e ho trovato altri Leggi il seguito

Recensito il 10 novembre 2017
michelalia
,
Vicenza, Italia
Un angolo di paradiso, alle porte della città

Da un po' di tempo volevo andare a visitare quest'oasi veramente alle porte della città di Vicenza Leggi il seguito

Recensito il 17 maggio 2017
Sara F
,
Vicenza, Italia
Leggi tutte le 20 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
  • Eccellente25%
  • Molto buono65%
  • Nella media10%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
LOCALITÀ
Strada delle Caperse, 155, Vicenza, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 0444 911206
Scrivi una recensioneRecensioni (20)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtra

1 - 10 di 20 recensioni

Recensito 10 novembre 2017

Sono andata all'oasi di Casale un pomeriggio d'estate, in cui si entrava gratis e ho trovato altri visitatori e fotografi, ma soprattutto paesaggi naturali da fotografare. Ci sono stagni fra canneti e ponticelli. A parte i ponti e le casette di legno per il bird...Più

Grazie, michelalia
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 17 maggio 2017

Da un po' di tempo volevo andare a visitare quest'oasi veramente alle porte della città di Vicenza (comodissima all'uscita autostradale di VI EST), ne ho approfittato in una domenica pomeriggio di primavera. La sorpresa è stata veramente grande perchè non mi aspettavo un'area così vasta,...Più

Grazie, Sara F
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 febbraio 2017 tramite dispositivo mobile

Oasi bellissima, da rispettare ed apprezzare, gradevole passeggiate appena fuori dal caos della città, con i bimbi é consigliatissimo

Grazie, Ddum77
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 14 settembre 2016

Si può visitare un' habitat quasi selvaggio formato da stagni molto grandi. E' un'oasi del WWF, il custode guida i visitatori all'esplorazione ed all' osservazione di varie specie di uccelli

Grazie, ebordin60
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 20 agosto 2016

Esperienza interessante con binocoli e postazione di osservazione strategici per ammirare fauna e flora e conoscere di più l'ambiente. Con tanto di percorso con guida amichevole che spiega (e parla anche a voce un pochino troppo alta fermandosi spesso a metà del sentiero) e ha...Più

Grazie, SilviaVola
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 10 luglio 2016

complimenti a chi ha realizzato questa oasi e ai volontari che la gestiscono. non avrei mai pensato che a pochi min dal centro di vicenza ci fosse un'oasi cosi'. l'abbiamo trovata x caso x passare qualche ora immersi nella natura con i bimbi. siamo stati...Più

Grazie, jeanetteb b
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 23 maggio 2016

Unica oasi wwf della provincia di Vicenza, quest'area umida esiste grazie alla caparbietà di un gruppo di appassionati che hanno saputo prendere in gestione, recuperare e valorizzare queste ex cave di argilla. Ci si possono passare un paio d'ore diverse se volete far capire ai...Più

Grazie, Almattoz
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 12 aprile 2016

un luogo recuperato dopo le pesanti escaavzioni del passato e che permetter di osservare molte specie di volatili.in più è molto rilassante e tranquillo.

Grazie, superpido
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 16 ottobre 2015

23 ettari occupati da invasi d'acqua, un bosco e un area di prato che permettono una biodiversità davvero rara da trovare in altre zone della provincia. Le visite (della durata media di un'ora e mezza) sono organizzate e fatte da volontari competenti in materia di...Più

2  Grazie, Umberto T
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 23 settembre 2015

Un luogo di tranquillità, pace e scoperte magnifiche. Lorenzo, giuda della struttura, è stato gentilissimo e ci ha spiegato tantissime cose! Ci ha fatto vedere alcune specie di animali con il binocolo! Da tornarci di sicuro e magari fare anche un pic-nic.

1  Grazie, ErikaDVZ
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
IndietroAvanti
12
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti gli hotel a Vicenza (21)
Hotel Aries
178 recensioni
A 1,04 km
Hotel Residence Victoria
295 recensioni
A 1,2 km
Viest Hotel
498 recensioni
A 1,51 km
Hotel Mary
87 recensioni
A 1,95 km
Ristoranti nelle vicinanze
Ristorante da Remo
420 recensioni
A 1,57 km
Trattoria Alla Baracca
299 recensioni
A 0,97 km
Al Company
276 recensioni
A 1,15 km
Trattoria Al Moraro
296 recensioni
A 0,98 km
Attrazioni nelle vicinanze
The Space Cinema Vicenza
172 recensioni
A 3,34 km
Birreria - La taverna del Luppolo
30 recensioni
A 2,68 km
Villa Valmarana ai Nani
519 recensioni
A 2,56 km
Villa Almerico Capra detta La Rotonda
801 recensioni
A 2,07 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Oasi degli Stagni di Casale e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate