Chiesa di San Giobbe

Chiesa di San Giobbe, Venezia

Chiesa di San Giobbe
4
Info
TEMPORANEAMENTE CHIUSO
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo

Tour e biglietti

La zona
Indirizzo
Quartiere: Cannaregio
Cannaregio è il secondo più grande sestiere (quartiere), con la trafficata stazione ferroviaria di Santa Lucia. Molti veneziani "trapiantati" fanno i pendolari dalle zone periferiche, “terraferma” per la gente del posto, in breve tutti i luoghi che non sono Venezia. Due ponti sul Canal Grande servono Cannaregio, di cui il più nuovo (Ponte della Costituzione, 2008) suscita ancora molte controversie. Il Ponte degli Scalzi è un movimentato collegamento alla stazione ferroviaria. I negozi vicini sulla Lista di Spagna offrono specialità come paste e caffè che attirano i veneziani di poche pretese. Il Ghetto, dove la popolazione ebraica fu segregata a Cannaregio, ha cinque sinagoghe storiche, con una comunità ebraica molto attiva. Le Fondamente Nove brulicano di pedoni che si recano al Ponte di Rialto e a San Marco mentre i vaporetti (taxi d'acqua) si dirigono verso Murano e le altre isole. Le strade secondarie conducono a tranquilli e pittoreschi quartieri, e palazzi come la Ca' d'Oro si ergono direttamente sull'acqua.
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
1.373 nel raggio di 5 km
Attrazioni
755 nel raggio di 5 km

4.0
23 recensioni
Eccellente
5
Molto buono
11
Nella media
6
Scarso
1
Pessimo
0

Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese.
Questo servizio potrebbe contenere traduzioni fornite da Google. Google declina qualsiasi garanzia, esplicita o implicita, relativamente alle traduzioni, incluse garanzie di accuratezza, affidabilità e garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico e non falsificazione.

umberto f
Roma, Italia78 contributi
Riaperta!!!!!!
ott 2018 • Coppie
Dalla organizzazione Chorus che collabora alla manutenzione delle chiese del Patriarcato di Venezia, ho saputo della riapertura di questa chiesa. E' compoda da raggiungere (5-8 minuti da Santa Lucia. E' piccola ma con alcune chicche come una cappella con volta in ceramica di Luca della Robbia ed un magnifica cappella per il SS.mo Sacramento. Da vedere
Scritta in data 18 ottobre 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

boscodisera
Italia441 contributi
chiesa appartata
set 2018 • Solo
San Giobbe ha origini antiche, si può ancora vedere il nucleo originario della chiesa, la Cappella Contarini dove predicò anche San Bernardino da Siena. Con le soppressioni napoleonico la chiesa venne spogliata di alcune pregevoli opere d'arte, alcune attualmente visibili alle Gallerie dell'Accademia. La facciata è semplice e lineare, con portale di Pietro Lombardo. Il soffitto della Cappella Martini è decorato da maioliche di Luca della Robbia raffiguranti i quattro evangelisti.
Scritta in data 25 settembre 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

gian1063 🇮🇹🇲🇹
Roma, Italia3.336 contributi
Semplice e lineare, raccolta ma molto belli gli interni ed il portale
nov 2017
Purtroppo la chiesa che visitiamo, dopo aver costeggiato il canale di Cannaregio ,molto da presso del ponte dei Tre Archi, si mostra priva di molte opere d'arte che conteneva, in primis le pale d'altare di Giovanni Bellini e di Vittore Carpaccio , prelevate in epoca napoleonica e visibili presso le Gallerie dell'Accademia. La facciata gotico - rinascimentale del 1470 si mostra scarna ,seppur impreziosita dalla lunetta con il bassorilievo pieno di allegorie cristiane che riproducono l'apoteosi dello spirito francescano che, sovrasta l'elegante portale opera di Pietro lombardo ; all'interno ammiriamo la cappella Martini decorata con terracotte smaltate opere dei Della Robbia . Il campanile del 1464,quasi coevo alla chiesa costituisce uno degli elementi di maggior interesse con la sua struttura gotica e le eleganti bifore in pietra d'Istria.
Scritta in data 27 aprile 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

PPCI-BG
Bergamo, Italia96.619 contributi
interno curioso
set 2016 • Solo
La chiesa di San Giobbe si trova sul canale di Cannaregio vicino al ponte dei tre archi. Era chiesa di un convento e rimane un chiostro. Fuori è semplice e dentro curiosa perché ha cappelle da un lato e altari sull’altro fianco.
Scritta in data 3 luglio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

francesco a
Napoli, Italia11.540 contributi
Rinascimento veneziano
gen 2017
La chiesa con l'annesso convento sono un esempio importante dell'architettura rinascimentale a Venezia presenta un'unica navata e cappelle sul lato sinistro.
Facciata lineare e sobria con un elegante portale realizzato da Pietro Lombardo.
All'interno l'opera più importante è il trittico del Vivarini nell'altare della Sacrestia.
Scritta in data 19 maggio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

dreamyviajero
Italia5.699 contributi
Da visitare
lug 2014 • Coppie
Una piccola e graziosa chiesa. Al suo interno custodisce alcune opere del pittore veneto Vivarini. Da visitare.
Scritta in data 4 maggio 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

LL-CC-FF-AA
Finale Ligure, Italia1.121 contributi
Da scoprire
apr 2014 • Famiglia
Si trova in una zona tranquilla fuori dai tradizionali circuti turistici vicino al ponte dei tre archi.
Rappresenta uno dei primissimi esempi di architettura rinascimentale a Venezia,
con chiari influssi toscani che trovano la massima espressione nella Cappella Martini, con il soffitto in maiolica invetriata attribuito a Luca della Robbia.
Fa parte del circuito chorus.
Scritta in data 29 aprile 2014
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Julian S
Binghamton, NY101 contributi
Diciassette di un coro
apr 2016 • Coppie
Questa era una chiesa pacifica a differenza di molti degli altri siamo andati a. E la pianura fuori anche se è piacevole con una tranquilla piazza. Non siamo andati all'interno.
Language Weaver
Scritta in data 22 febbraio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Maggi713
Baltimore, MD10.269 contributi
Semplice, ma buono!
mar 2015
Una chiesa piuttosto ricompensare descritto dall'esterno, San Giobbe (St. Lavoro) è stato istituito nel 1378 come oratorio e ospizio per i poveri, che solo nel 1450 che la costruzione della chiesa di oggi è iniziato, dopo una visita a Venezia del frate carismatico Bernardino da Siena nel 1443. St. lavoro è uno dei primi esempi di architettura rinascimentale a Venezia. Purtroppo, i dipinti di Bellini, Carpaccio e Basaiti sono state prese dalla chiesa e sono ora in Galleria dell'Accademia "museo, in cui sono stati restituiti dopo Napoleone ha rubato loro durante l'occupazione di Venezia. Doge Cristoforo Moro è sepolto nella chiesa San Giobbe insieme a sua moglie Cristina Sanudo. Moro, governatore di Cipro, è identificato da alcuni come l'uomo che ha ispirato Otello di Shakespeare. Non perdetevi la tomba di Rene de-Louis Voyer de Palmy, ambasciatore francese per la Repubblica di Venezia, dagli scultori francesi Claude Perreau e Thomas incalza p. André Blanchet. La sua casa ancona opere del Vivarini, Pietro Lombardo, Dalla Robbia, Basaiti e Bordone; come pure 1540 "Il Presepio di Gerolamo Savoldo". Coro Pass Chiesa.
Language Weaver
Scritta in data 29 agosto 2015
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Chiesa di San Giobbe