Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Santa Maria dei Miracoli

N. 23 di 322 Cose da fare a Venezia
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Campo Dei Miracoli, 6074 Venezia, Italia
Numero di telefono: 39 41 2750462
Sito web
Migliora questo profilo
Prenotazione anticipata su Viator
Consigliati
Altre info
42 US$*
e oltre
Tour privato: tour a piedi incentrato sull'arte
Altre info
57 US$*
e oltre
Tour serale a piedi della Venezia nascosta

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 427 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 275
    Eccellente
  • 125
    Molto buono
  • 22
    Nella media
  • 4
    Scarso
  • 1
    Pessimo
Rinascimento a Venezia

Nel piccolo campo dei Miracoli, si trova questo gioiello del Rinascimento che merita una visita. La chiesa è opera di Pietro Lombardo ed è stata realizzata verso la fine del XV Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito 2 giorni fa
Giampietro F
,
Corbola, Italia
tramite dispositivo mobile

Attività simili a Venezia

Aggiungi una foto Scrivi una recensione

427 recensioni della community di TripAdvisor

Data | Punteggio
  • Coreano per primo
  • Francese per primo
  • Giapponese per primo
  • Inglese per primo
  • Italiano per primo
  • Olandese per primo
  • Polacco per primo
  • Portoghese per primo
  • Russo per primo
  • Spagnolo per primo
  • Svedese per primo
  • Tedesco per primo
  • Qualsiasi
  • Tutte le più recenti in italiano
Italiano per primo
Corbola, Italia
Contributore livello
135 recensioni
69 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 52 voti utili
4 su 5 stelle Recensito 2 giorni fa NOVITÀ tramite dispositivo mobile

Nel piccolo campo dei Miracoli, si trova questo gioiello del Rinascimento che merita una visita. La chiesa è opera di Pietro Lombardo ed è stata realizzata verso la fine del XV secolo. È totalmente rivestita di marmi policromi sia all'esterno che all'interno che le danno un tocco di raffinata eleganza. Ricca la decorazione della tribuna sopraelevata ad opera di Tullio... Altro 

È utile?
Grazie, Giampietro F
Contributore livello
92 recensioni
35 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 15 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa

Chiesetta raggiunta camminando tra i vicoletti di Venezia; vista aldi la del pinticello abbiamo deciso di entrare a visitarla e ci siamo trovati di fronte un arcobaleno di colori per i marmi e la quantità di dipinti che tappezzano i soffitti. Una chiesa fuori dal comune ma assolutamente da visitare, in totale tranquillità.

È utile?
Grazie, Paolo P
Ferrara, Italia
Contributore livello
157 recensioni
48 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 73 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 3 settimane fa tramite dispositivo mobile

Visita suggerita da una guida turistica; pensavo di essere fra i pochi turisti ad essere in visita a questo gioiellino, ma solo da TA vedo che sono stati oltre trecento gli estimatori. C'è poco da aggiungere a quanto hanno già scritto altri se non che merita di essere visitata.

È utile?
Grazie, claunegalo
Roma, Italia
Contributore livello
244 recensioni
51 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 128 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 11 dicembre 2015

Una chiesa molto particolare fatta di marmi policromi dentro e fuori, isolata in un angolo suggestivo di Venezia. Tipicamente usata per matrimoni, si caratterizza per l'alta scala che porta al presbiterio dove si collocano gli sposi stessi. Imperdibile!

È utile?
Grazie, Rickman5112
Contributore livello
10 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 4 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 8 dicembre 2015

Unica nel suo genere,diversa da tutte le altre chiese visitate a venezia, colpisce perchè interamente in marmo ,dentro e fuori. Quasi completamente spoglia di decorazioni, ti costringe a concentrarti sull'altare che ospita la madonna dei miracoli..un luogo d'arte..e di raccoglimento

È utile?
Grazie, Maria C
bologna
Contributore livello
290 recensioni
135 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 103 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 8 dicembre 2015

Quando ci sono stato io (giorno feriale), ho pagato. Belle le sculture e le pitture ed i marmi colorati. L'altare soprelevato dà un certo tono d'austerità ed è raggiungibile con una bella scala di marmo.

È utile?
1 Grazie, Gfranc0
Contributore livello
87 recensioni
27 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 69 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 28 novembre 2015 tramite dispositivo mobile

Uno degli scorsi più belli di venezia, probabilmente il mio preferito, di strada tra campo santi giovanni e paolo e santi apostoli, 1.chiesetta bellissima affacciata su 1 campo molto 'veneziano'. Il sabatoi pare ci sia anche il mercatino dell usato. Magnifico!

È utile?
Grazie, nicolò s
Milano, Italia
Contributore livello
54 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 36 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 23 novembre 2015

Un piccolo gioiello marmoreo, benché sia "imprigionato" tra casette tipiche veneziane, conserva un fascino incredibile! Varcata la soglia, si ammutolisce anche per la bellezza che avvolge tutto l'interno. Caratteristico è l'altare, posto al di sopra della piccola e unica navata, a cui si accede attraverso una ampia scalinata marmorea. Da vedere!!!!

È utile?
Grazie, Silvana C
Venezia, Italia
Contributore livello
25 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 15 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 12 novembre 2015

bellissima chiesetta veneziana, unico esempio in città di chiesa con marmi policromi. Suggestivo l'altare rialzato rispetto alla platea, davvero un piccolo gioiello incastonato nel cuore di Venezia profonda

È utile?
Grazie, leocolo
Venezia, Italia
Contributore livello
166 recensioni
50 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 42 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 7 novembre 2015

Bellissima chiesa incastonata in un piccolo campo (campo dei miracoli) assolutamente da visitare! Magnifica l'imponente scalinata che porta all'altare.

È utile?
Grazie, Grappa85

Gli utenti che hanno visto Santa Maria dei Miracoli hanno visto anche

 
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Santa Maria dei Miracoli? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Santa Maria dei Miracoli e di altri visitatori
3 domande
Fai una domanda
Prefettura di Chania, Grecia

Vedi tutte le domande (3)

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Santa Maria dei Miracoli e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Cannaregio

Profilo quartiere
Cannaregio
Cannaregio è il secondo più grande sestiere (quartiere), con la trafficata stazione ferroviaria di Santa Lucia. Molti veneziani "trapiantati" fanno i pendolari dalle zone periferiche, “terraferma” per la gente del posto, in breve tutti i luoghi che non sono Venezia. Due ponti sul Canal Grande servono Cannaregio, di cui il più nuovo (Ponte della Costituzione, 2008) suscita ancora molte controversie. Il Ponte degli Scalzi è un movimentato collegamento alla stazione ferroviaria. I negozi vicini sulla Lista di Spagna offrono specialità come paste e caffè che attirano i veneziani di poche pretese. Il Ghetto, dove la popolazione ebraica fu segregata a Cannaregio, ha cinque sinagoghe storiche, con una comunità ebraica molto attiva. Le Fondamente Nove brulicano di pedoni che si recano al Ponte di Rialto e a San Marco mentre i vaporetti (taxi d'acqua) si dirigono verso Murano e le altre isole. Le strade secondarie conducono a tranquilli e pittoreschi quartieri, e palazzi come la Ca' d'Oro si ergono direttamente sull'acqua.