Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Vuoi gli hotel ai prezzi più bassi? Sei nel posto giusto. Controlliamo per te oltre 200 siti.

Museo Ebraico di Venezia

N. 54 di 536 Cose da fare a Venezia
Certificato di Eccellenza
Zona:
Cannaregio
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Cannaregio 2902/b, 33437 Venezia, Italia
Numero di telefono:
+39 041 715359
Sito web
Oggi
10:00 - 19:00
Ora aperto
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom - ven 10:00 - 19:00
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 494 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 162
    Eccellente
  • 140
    Molto buono
  • 29
    Nella media
  • 6
    Scarso
  • 9
    Pessimo
Suggestivo

Anche se a livello di cimeli non è molto ricco, ve ne sono altri ben più forniti, il Museo Ebraico di Venezia racchiude in sè un'aurea tutta particolare che fa meritare di sicuro Leggi il seguito

Punteggio 4 su 5Recensito il 2 gennaio 2017
Anna B
,
Modena, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

494 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Milano, Italia
Contributore livello
50 recensioni
22 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 3 settimane fa

Luogo ricco di storia e testimonianze artistiche molto interessante,con una parte multimediale che ravviva la memoria della presenza ebraica a Venezia.Notevole la visita a tre delle cinque Sinagoghe presenti.Fornita libreria,caffetteria con cibo kosher.

È utile?
Grazie, CeciliaCorradi
Modena, Italia
Contributore livello
327 recensioni
60 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 174 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 2 gennaio 2017

Anche se a livello di cimeli non è molto ricco, ve ne sono altri ben più forniti, il Museo Ebraico di Venezia racchiude in sè un'aurea tutta particolare che fa meritare di sicuro una visita. Si trova nel vecchio ghetto, in una piazzetta ben tenuta che è stata teatro di molte vicende del rastrellamento veneziano nel dicembre del 1943. Le... Altro 

È utile?
Grazie, Anna B
Cesenatico, Italia
2 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 31 dicembre 2016

Lontano dalle classiche mete dei turisti ci si può imbattere in questa piccola antica comunità ebraica. Luogo ricco di cultura è consigliato soprattutto a chi vuole approfondire la storia della comunità giudaica. Consiglio inoltre di visitare le diverse sinagoghe presenti nel ghetto.

È utile?
Grazie, Encio98
Trencin, Slovacchia
Contributore livello
125 recensioni
30 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 26 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 31 dicembre 2016

Avevo visitato questo museo parecchi anni or sono e ne ero rimasto entusiasto. In questa seconda visita ho scoperto che il ghetto ed il suo museo si sono inseriti alla grande nel grande circo. Comunque vale la pena una visita se non altro per il giro alle sinagoghe.

È utile?
Grazie, Alfredo P
Provincia di Venezia, Italia
Contributore livello
122 recensioni
75 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 105 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 28 dicembre 2016

Subito dopo il ponte delle guglie, a sinistra c'è il ghetto ebraico, con le sinagoghe, il museo, la piazza, i panifici, dove si può trovare il pane azzimo e i dolci della tradizione ebraica. Non è stato semplice trovare il museo, in quanto non ci sono tante indicazioni; si trova nella piazza, in fondo a destra, è una costruzione con... Altro 

È utile?
Grazie, Annalisa M
Reggio Emilia, Italia
Contributore livello
79 recensioni
16 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 15 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 27 dicembre 2016 tramite dispositivo mobile

Vale la pena di uscire dalle rotte più praticate ma anche popolate ed inflazionate di Venezia per recarsi presso il Ghetto Ebraico, uno dei tanti angoli affascinanti di questa intramontabile città che pure è sempre capace di sorprendere. Una volta arrivati, è imperdibile la visita del museo ebraico e soprattutto delle tre sinagoghe visitabili con guida in italiano (ed inglese)... Altro 

È utile?
Grazie, Andrea P
Milano, Italia
Contributore livello
131 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 55 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 25 dicembre 2016 tramite dispositivo mobile

Visitate Venezia senza visitare questo museo è sicuramente un peccato. Molto ben organizzato ricostruisce la vita della Comunità ebraica di Venezia ma, più in generale, offre una buona visione di questa cultura e di questo popolo. Assolutamente da fare è il tour delle Sinagoghe, per meglio capire quanto già nel museo viene descritto. Immancabile la tappa alla caffetteria del museo... Altro 

È utile?
1 Grazie, Rustinnegaa
Jesolo, Italia
Contributore livello
78 recensioni
31 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 37 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 22 dicembre 2016 tramite dispositivo mobile

Prima della cena dello studio di fine anno abbiamo fatto questa visita culturale. È' un luogo da visitare assolutamente per comprendere un po' la cultura ebraica e soprattutto la grande apertura del popolo veneziani verso le diverse culture. Consiglio La visita guidata

È utile?
Grazie, Victor R
Chieri (Torino)
Contributore livello
104 recensioni
50 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 24 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 13 dicembre 2016

Fa parte della vitalità e delle culture e religioni diverse che si sono trovate a Venezia nel 1500..Interessante la visita delle 2 sinagoghe all'interno del fabbricato e di tanti altri reperti..non perdete anche la sinagoga o scola spagnola ancora utilizzata poco distante dalla piazza.Un'occasione per vedere come sono le case all'interno..

È utile?
Grazie, gianfranco m
conca
Contributore livello
216 recensioni
59 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 108 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 13 novembre 2016

Di Venezia sapevamo abbastanza per esserci stati molte volte. Stavolta il soggiorno era mirato: il quartiere di Cannaregio ed il ghetto ebraico.Nel passato avevamo letto qualcosa sul ghetto ebraico di Venezia e ci eravamo ripromessi di approfondire de visu. L'occasione per un viaggio e' stata creata. Abbiamo passeggiato,guardato, soggiornato nel ghetto, pranzato e cenato nel ghetto, e sopratutto abbiamo ascoltato.... Altro 

È utile?
Grazie, ischia0

Gli utenti che hanno visto Museo Ebraico di Venezia hanno visto anche

Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Museo Ebraico di Venezia? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Museo Ebraico di Venezia e di altri visitatori
4 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Museo Ebraico di Venezia e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Cannaregio

Profilo quartiere
Cannaregio
Cannaregio è il secondo più grande sestiere (quartiere), con la trafficata stazione ferroviaria di Santa Lucia. Molti veneziani "trapiantati" fanno i pendolari dalle zone periferiche, “terraferma” per la gente del posto, in breve tutti i luoghi che non sono Venezia. Due ponti sul Canal Grande servono Cannaregio, di cui il più nuovo (Ponte della Costituzione, 2008) suscita ancora molte controversie. Il Ponte degli Scalzi è un movimentato collegamento alla stazione ferroviaria. I negozi vicini sulla Lista di Spagna offrono specialità come paste e caffè che attirano i veneziani di poche pretese. Il Ghetto, dove la popolazione ebraica fu segregata a Cannaregio, ha cinque sinagoghe storiche, con una comunità ebraica molto attiva. Le Fondamente Nove brulicano di pedoni che si recano al Ponte di Rialto e a San Marco mentre i vaporetti (taxi d'acqua) si dirigono verso Murano e le altre isole. Le strade secondarie conducono a tranquilli e pittoreschi quartieri, e palazzi come la Ca' d'Oro si ergono direttamente sull'acqua.
Esplora questo quartiere