Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Le recensioni più recenti. I prezzi più bassi. Il luogo perfetto dove prenotare gli hotel.

Basilica dei Santi Giovanni e Paolo (San Zanipolo)

N. 27 di 588 Cose da fare a Venezia
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Campo SS. Giovanni e Paolo, 6363 Venezia, Italia
Numero di telefono:
+39 041 523 5913
Sito web
Oggi
07:30 - 18:30
Ora aperto
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom - sab 07:30 - 18:30
Prenota in anticipo
Altre info
Da 81,78 US$*
Saltafila: Giro in gondola di Venezia al mattino e tour a piedi con visita alla
Altre info
Da 98,36 US$*
Tour del Mercato di Rialto di Venezia con cibo e vino all'ora di pranzo
Altre info
Da 59,68 US$*
Tour mattutino a piedi di Venezia con visita guidata a Palazzo Ducale

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 667 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 213
    Eccellente
  • 98
    Molto buono
  • 23
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 3
    Pessimo
la grande storia

Venezia si sa ha una storia incredibile di grandezza , qui si tocca con mano la realtà e si capisce cos'era e forse peserà di piu' realizzare che cosa e' diventata.

Punteggio 5 su 5Recensito il 23 gennaio 2013
cin n
,
Venezia, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

667 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Venezia, Italia
Contributore livello
38 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 14 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 23 gennaio 2013

Venezia si sa ha una storia incredibile di grandezza , qui si tocca con mano la realtà e si capisce cos'era e forse peserà di piu' realizzare che cosa e' diventata.

È utile?
1 Grazie, cin n
Toirano
Contributore livello
206 recensioni
69 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 108 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 15 gennaio 2013

Abbiamo partecipato alla S. Messa e dopo visitato la chiesa, grandiosa, con molte opere d'arte anche se non tutte di Autori famosi. Stile gotico quattrocentesco. Ricordo in particolare l'icona bizantina della Madonna della Pace. Non è certo la prima attrazione di Venezia ma per una visita appena approfondita non è da persere.

È utile?
2 Grazie, Marco T
scorpione da Firenze
Contributore livello
88 recensioni
55 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 65 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 6 gennaio 2013

Ci sono andata incuriosita dalla polemica che la oppone a Santa Maria Gloriosa dei Frari. Prima di tutto trovo stupendo il "campo", di ampio respiro, dominato dal monumento equestre al Colleoni, opera di Verrocchio, modello a tutti quelli successivi. La chiesa, poi, è bellissima, con le sue linee pure e la navata interamente vuota dopo che, alla fine del Seicento,... Altro 

È utile?
6 Grazie, melegueta
Roma
Contributore livello
6 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 6 gennaio 2013

bellissima basilica, si pagano due euro e cinquanta ma ne vale la pena, noi l'abbiamo visitata nei primi giorni di Gennaio 2013, non c'era molta gente.

È utile?
1 Grazie, galathea
Italia
Contributore livello
35 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 20 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 10 ottobre 2012

Quasi tutte le chiese di venezia sono a pagamento, anche la chiesa di S.giovanni e paolo..ma vale una visita... (esiste un "carnet" del circuito chorus, il quale include ben 17 chiese veneziane, il prezzo è contentuto e conveniente, questa chiesa non fa parte del circuito) è situata in una zona di venezia assolutamente meravigliosa. E' una chiesa con una luce... Altro 

È utile?
1 Grazie, MartiBri
casale sul sile
Contributore livello
102 recensioni
52 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 59 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 21 settembre 2012

Adoro gli elementi tipici dello stile gotico veneziano...gli archi della facciata, le decorazioni sopra il tetto, le finestre lungo i lati, altissime e strette che terminano con l'arco a sesto acuto!!! Ma sopratutto non perdetevi ..l'orologio a 24 ore!

È utile?
3 Grazie, giorgia m
Milano, Italia
Contributore livello
233 recensioni
42 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 93 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 4 settembre 2012

Se ti dici che il biglietto di ingresso serve a mantenere la Chiesa, ok altrimenti non si capisce perchè si debba pagare per entrare in chiesa. Ma comunque questa è bella, ricca di cose interessanti da vedere, un pò diversa dalle altre che ho visto. Più che sufficiente.

È utile?
2 Grazie, Francesco C
Venezia, Italia
Contributore livello
23 recensioni
13 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 3 su 5 Recensito il 31 agosto 2012

vicino alle fondamente nuove da dove si va all'isola di murano famosa per le sue fabbriche del vetro, ospita l'ospedale civile di vnezia.

È utile?
1 Grazie, ale c
Milano, Italia
Contributore livello
735 recensioni
447 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 256 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 27 agosto 2012

Questa splendida chiesa è la degna dimora dei resti di quei veneziani che hanno dato lustro alla patria. Credo che il primo degno di tale nome sia Marco Antonio Bragadin spellato vivo dai Turchi con un suplizio immane che deve aver pesato molto sulla amata terra che oggi lo rimpiange ma che ieri gli ha negato l'aiuto. Semplice nel suo... Altro 

È utile?
1 Grazie, FERDINANDO C
Contributore livello
5 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 6 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 23 agosto 2012

Una leggenda tragica, ma affascinante, è ambientata davanti alla ex Scuola di San Marco, oggi Ospedale Civile in campo SS. Giovanni e Paolo. Testimonianza della veridicità dei fatti accaduti sono i graffiti, ancora ben visibili, sulla colonna destra del portone principale. Raffigurano una persona dal gran turbante in testa che tiene stretto in mano un cuore. E' il figlio di... Altro 

È utile?
2 Grazie, Chiara60

Gli utenti che hanno visto Basilica dei Santi Giovanni e Paolo (San Zanipolo) hanno visto anche

 
Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Basilica dei Santi Giovanni e Paolo (San Zanipolo)? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Basilica dei Santi Giovanni e Paolo (San Zanipolo) e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Basilica dei Santi Giovanni e Paolo (San Zanipolo) e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Castello

Profilo quartiere
Castello
Il quartiere Castello è il più grande dei sei sestieri (quartieri) e l'unico a non affacciarsi sul Canal Grande. Più della metà del quartiere Castello si trova all'interno dell'Arsenale, la base navale, che occupa oltre un quinto dell'area di Venezia. Questo quartiere marittimo gentrificato è animato, ma informale. Le strade secondarie sono tranquille e piccole imbarcazioni sfilano lungo i canali al di sopra dei quali si incrociano le corde coi panni stesi ad asciugare. Le mostre semiannuali aggiungono una forte corrente artistica all'area dell'Arsenale. Via Garibaldi in Castello, con i suoi negozi e i suoi bar, è uno dei rari viali ampi e dritti di tutta Venezia. Quando una grande nave gira attorno al Lido per entrare nel Canale della Giudecca, l'impressionante vista crea l'illusione che l'imbarcazione si incagli proprio in Via Garibaldi! Le famiglie apprezzano particolarmente i Giardini nei pressi della punta dell'isola, rigogliosi e ricchi di alberi rari, e la Riva degli Schiavoni è il posto preferito dai veneziani per passeggiare e ammirare il tramonto.
Esplora questo quartiere