Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Chiesa della Madonna dell'Orto

N. 52 di 374 Cose da fare a Venezia
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: | Cannaregio 3512, Venezia, Italia
Sito web
Oggi
10:00 - 16:45
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
lun - sab 10:00 - 16:45
Prenota in anticipo
Altre info
Da 34,25 US$*
Tour di Venezia a piedi avente come tema la Congiura di Bedmar
Altre info
Da 36,54 US$*
Venezia e gli echi d’Oriente: tour a Piedi con degustazione caffè
Altre info
Da 74,23 US$*
72-Hour Venice Transports Pass

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 289 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 97
    Eccellente
  • 48
    Molto buono
  • 8
    Nella media
  • 2
    Scarso
  • 1
    Pessimo
Magnifica

Capolavori del Tintoretto a portata di mano, economiche (il biglietto di entrata economico), poco frequentata.

5 su 5 stelleRecensito il 25 luglio 2016
mto999
,
Provincia di Milano, Italia
tramite dispositivo mobile
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

289 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Provincia di Milano, Italia
Contributore livello
115 recensioni
91 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 17 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 25 luglio 2016 tramite dispositivo mobile

Capolavori del Tintoretto a portata di mano, economiche (il biglietto di entrata economico), poco frequentata.

È utile?
Grazie, mto999
Brescia, Italia
Contributore livello
115 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 36 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 18 luglio 2016

Imperdibile la visita di questa chiesa vicino alla casa del Tintoretto e che lo ha visto realizzare alcuni dei suoi capolavori

È utile?
Grazie, maurizioz55
Borgo val di Taro, Italia
Contributore livello
147 recensioni
81 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 30 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 3 giugno 2016

Alla ricerca di Venezia fuori dagli schemi siamo venuti in questa chiesa dopo aver visitato la casa del TINTORETTO. Stupisce innanzitutto la facciata in perfetto stile Gotico Veneziano, l'interno è pieno di capolavori del Tintoretto. Merita sicuramente una visita.

È utile?
Grazie, marco f
Venezia, Italia
Contributore livello
91 recensioni
36 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 26 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 25 aprile 2016

Nel Sestiere di Cannaregio, situata in una zona non ancora del tutto stravolta dall'eccessivamente dannoso turismo di massa, la chiesa si colloca in posizione arretrata rispetto all'omonimo Rio, formando un piccolo campo pavimentato in cotto. La facciata è un'esempio rilevante di gotico veneziano dell'inizio del quattrocento; interessante la parte absidale, rivolta verso la laguna, purtroppo in parte nascosta da costruzioni... Altro 

È utile?
Grazie, gianni_646
Vicenza
Contributore livello
19 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 9 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 17 aprile 2016 tramite dispositivo mobile

Un luogo speciale dove è nata l'arte di Tintoretto: merita farsi accompagnare dalla guida di Padre Milan che ama questo posto e la sua storia

È utile?
Grazie, piolo64
Milano, Italia
Contributore livello
33 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 30 marzo 2016 tramite dispositivo mobile

Appena giunti, la facciata ci sovrasta e ci lascia a bocca aperta, appena entrati si respira un'aria mistica, i dipinti poi....non sono facili da descrivere, cosi mi sento di consigliare un tour guidato, in quanto il foglio che ci viene consegnato all'ingresso è proprio misero di informazioni. Il giudizio universale è a dir poco spettacolare, cosi come il dipinto di... Altro 

È utile?
Grazie, 711gino
Roma, Italia
Contributore livello
1.756 recensioni
1.031 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2.273 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 10 marzo 2016

La chiesa intitolata a San Cristoforo, sorge a due passi dalla casa dove nacque, visse e fu sepolto il Tintoretto con il figlio , infatti non a caso qui troviamo il campionario più rappresentativo di sue dieci opere ; peraltro l'edificio è anche fra gli esempi più puri del gotico a Venezia . Sorge e nobilita l'estremo nord del sestriere... Altro 

È utile?
1 Grazie, gian1063
Venezia, Italia
Contributore livello
10 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 5 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 16 febbraio 2016

Una delle più belle chiese di Venezia, titolata a San Cristoforo come si può vedere dalla poderosa statua collocata sopra il magnifico portale. Si conservano diverse opere pittoriche di pregio ma la chiesa è famosa perché fu "parrocchia" del Tintoretto che vi lasciò molte opere, una fra tutte la "presentazione di Maria bambina al tempio" senza dubbio alcuno da ammirarsi... Altro 

È utile?
Grazie, 723roberto
Corbola, Italia
Contributore livello
174 recensioni
91 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 65 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 21 gennaio 2016

Chiesa costruita nel XV secolo che si affaccia su un piccolo campo-sagrato di rara bellezza. La facciata e' in cotto, ornata di statue. Elegante il portale gotico-rinascimentale e l'alto campanile. All'interno conserva opere di Tintoretto, qui sepolto nel 1594, Cima da Conegliano e Giovanni Bellini.

È utile?
Grazie, Giampietro F
Sacile, Italia
Contributore livello
138 recensioni
45 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 48 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 31 dicembre 2015

Emblema dell'architettura gotica venezia, questa chiesa merita la visita. Costo del biglietto 3€ a persona. All'interno oltre alle 10 tele del Tintoretto, troverete anche Cima da Conegliano, Palma il Giovane..ed altri "minori". La chiesa è situata nel sestiere del cannareggio,fermata ACTV madonna dell'orto, riferimento a piedi fondamenta contarini.

È utile?
1 Grazie, DavideCh77

Gli utenti che hanno visto Chiesa della Madonna dell'Orto hanno visto anche

 

Conosci Chiesa della Madonna dell'Orto? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Chiesa della Madonna dell'Orto e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Cannaregio

Profilo quartiere
Cannaregio
Cannaregio è il secondo più grande sestiere (quartiere), con la trafficata stazione ferroviaria di Santa Lucia. Molti veneziani "trapiantati" fanno i pendolari dalle zone periferiche, “terraferma” per la gente del posto, in breve tutti i luoghi che non sono Venezia. Due ponti sul Canal Grande servono Cannaregio, di cui il più nuovo (Ponte della Costituzione, 2008) suscita ancora molte controversie. Il Ponte degli Scalzi è un movimentato collegamento alla stazione ferroviaria. I negozi vicini sulla Lista di Spagna offrono specialità come paste e caffè che attirano i veneziani di poche pretese. Il Ghetto, dove la popolazione ebraica fu segregata a Cannaregio, ha cinque sinagoghe storiche, con una comunità ebraica molto attiva. Le Fondamente Nove brulicano di pedoni che si recano al Ponte di Rialto e a San Marco mentre i vaporetti (taxi d'acqua) si dirigono verso Murano e le altre isole. Le strade secondarie conducono a tranquilli e pittoreschi quartieri, e palazzi come la Ca' d'Oro si ergono direttamente sull'acqua.