Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

La Moresca

Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
I filtri sono ancora attivi.
Non sono presenti segni nella tua area di visualizzazione. Prova a spostare la mappa o a cambiare i filtri.
Come arrivarci
Indirizzo: Calle Toletta | Dorsoduro 1193, Venezia, Italia
Migliora questo profilo

Sei stato qui: La Moresca? Condividi per primo la tua esperienza.

Scrivi una recensione
Migliora questo profilo

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedete il vostro profilo

Gli utenti che hanno visto La Moresca hanno visto anche

Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

Altre attività a Venezia

N. 1 di 118 Tour e attività a Venezia
N. 2 di 118 Tour e attività a Venezia
N. 1 di 31 Tour in barca e sport acquatici a Venezia
N. 1 di 11 Corsi e seminari a Venezia
N. 5 di 118 Tour e attività a Venezia
N. 1 di 23 Cibo e bevande a Venezia
N. 2 di 11 Corsi e seminari a Venezia
N. 6 di 322 Cose da fare a Venezia
N. 8 di 322 Cose da fare a Venezia
N. 8 di 118 Tour e attività a Venezia

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura La Moresca e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Sarà disponibile un servizio navetta da e per l'hotel?
  • Siamo una famiglia di sette persone, possiamo prendere parte al tour tutti insieme?
  • Come devo vestirmi per questo tour?

Soggiorno a Dorsoduro / Accademia

Profilo quartiere
Dorsoduro / Accademia
Lo spirito artistico è ciò che definisce questo quartiere popolato da artisti di strada, studenti, pittori, scultori, restauratori, curatori, storici, collezionisti, eredi ed ereditiere a stretto contatto tra loro. La collezione di Peggy Guggenheim, oggi trasformata in museo, di sera attira la gente più chic del luogo per aperitivi artistici. I tradizionalisti e i visionari si crogiolano nel lusso più bohémien. A est, la basilica della Salute fa da contrafforte al quartiere. Le gondole ondeggiano alla luce del mattino. Il ponte dell'Accademia attraversa il Canal Grande. Una strada secondaria si trasforma in un campo da pallacanestro. Quando non sono la dimora dei veneziani, i palazzi ospitano università, come Ca' Foscari, o musei, come Ca’ Rezzonico, con le sue sale concerti molto frequentate dalla gente del luogo. Dorsoduro rivela altresì le sue radici industriali negli edifici convertiti per ospitare facoltà universitarie o mostre d'arte. Campo Santa Margherita sprizza di energia, frequentato com'è dai giovani studenti del luogo. Il traffico pedonale anima il tragitto da Piazzale Roma alla stazione ferroviaria di Santa Lucia. I pendolari si fermano la sera per un aperitivo. I vicini di casa si scambiano confidenze in un campo (piazza) mentre vanno al mercato.