Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Chiesa del Santissimo Redentore

N. 81 di 411 Cose da fare a Venezia
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Campo Santissimo Redentore 1 | Giudecca, 30133 Venezia, Italia
Numero di telefono: +39 041 275 0462
Sito web
Prenota in anticipo
Altre info
Da 64,25 US$*
Tour privato: Gita serale in barca sul Canal Grande di Venezia
Perché prenotare su Viator?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 130 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 41
    Eccellente
  • 22
    Molto buono
  • 3
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 2
    Pessimo
"Sintesi palladiana"

La Basilica, progetto dell'architetto Andrea Palladio, fu realizzata nel 1577 per celebrare la liberazione della città da una terribile pestilenza. All'interno opere del Leggi il seguito

Punteggio 4 su 5Recensito 3 settimane fa
piero c
,
Forli, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

130 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Forli, Italia
Contributore livello
166 recensioni
84 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 60 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 3 settimane fa

La Basilica, progetto dell'architetto Andrea Palladio, fu realizzata nel 1577 per celebrare la liberazione della città da una terribile pestilenza. All'interno opere del Tintoretto, il Veronese, Palma il Giovane, Francesco Bassano e Pietro della Vecchia. La facciata è uno dei maggiori esempi di architettura sacra palladiana. La basilica fu portata a termine da Antonio da Ponte nel 1592, dodici anni... Altro 

È utile?
Grazie, piero c
torino
Contributore livello
264 recensioni
158 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 130 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 10 settembre 2016

La Basilica del Santissimo Redentore, nota come il Redentore, è al centro della grande festa del Redentore , celebrata la 3a domenica di luglio, in memoria del voto espresso dal senato di Venezia , che nel settembre del 1575 , chiese l' aiuto divino per liberare la città dalla peste, che già aveva mietuto oltre 50.000 vittime . La chiesa... Altro 

È utile?
Grazie, gaggia
Roma, Italia
Contributore livello
258 recensioni
182 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 36 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 7 agosto 2016

Situata sull'isola della Giudecca è una chiesa storica di Venezia. Questa chiesa è stata voluta dal Senato come voto divino contro la peste del 1575 che aveva già provocato migliaia di morti e sembrava inarrestabile. Bellissima chiesa e stupenda la vista che si ha dalla sommità della sua scalinata. Consigliata una visita.

È utile?
Grazie, MagnandoBevendo s
Venezia, Italia
Contributore livello
88 recensioni
46 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 16 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 1 agosto 2016

la Basilica del Redentore è opera del Palladio, a Venezia c'era la peste e non riuscivano a debellarla così nel 1576 fu presa la decisione di costruire la basilica del Redentore per fermare la peste. E' bellissima e vale la pena visitarla, si possono ammirare opere di pittori famosi, fra cui il Tintoretto. La vigilia del Redentore a Venezia ci... Altro 

È utile?
Grazie, trafficofficer
Belluno, Italia
Contributore livello
191 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 92 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 31 luglio 2016

se passate di fronte alla chiesa e continuate per qualche decina di metri vi troverete sulla punta di questa zona con a sinistra lo sbocco del Canal Grande, girando in senso orario Piazza San Marco, con una vista fino all' Accademia,la laguna, san Giorgio, e poi a destra il canale della Giudecca. In assoluto fantastico!!

È utile?
Grazie, rod6320
Adria, Italia
Contributore livello
114 recensioni
15 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 41 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 18 luglio 2016

Sono stato con amici alla festa del Redentore a Venezia, e sinceramente la consiglio almeno una volta nella vita a tutti di andarci, in una parola direi che Merita. Una meraviglia vedere tutte queste barche sul Canal Grande, che a fine spettacolo per applaudire il tutto suonano tutte insieme la sirena, bello, bello, bello.

È utile?
Grazie, kaparin
Venezia, Italia
Contributore livello
162 recensioni
31 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 67 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 17 luglio 2016 tramite dispositivo mobile

La più importante festa di Venezia. Non solo per turisti ma per tutta la città. Lo scenario è unico. Sarebbe il massimo da una barca

È utile?
Grazie, gianpaolone
Salonicco, Grecia
Contributore livello
122 recensioni
55 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 12 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 12 giugno 2016

Redentore, sto aspettando il prossimo, quando lo vedi per prima volta poi vuoi partecipare ancora! da non perdere

È utile?
Grazie, roni3b
Milano, Italia
Contributore livello
1.677 recensioni
1.328 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 352 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 1 giugno 2016

Nasce nel 1577 dal Palladio quale voto per la fine epidemia di peste. Facciata preceduta da scalinata e statue, grande cupola con statua del Redentore e due campanili a cuspide.

È utile?
Grazie, agus1939
Roma, Italia
Contributore livello
673 recensioni
409 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 649 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 5 maggio 2016

Si tratta di un tempio votivo voluto dal senato durante una pestilenza del 1576; è sull'isola della Giudecca ed è la stazione finale della processione del redentore che attraversa il canale sopra un ponte di barche. è un capolavoro di Andrea Palladio e finita nel 1592 dopo la morte del maestro. La facciata è classica, nobile, sobria, con un interno... Altro 

È utile?
1 Grazie, Alessandro M

Gli utenti che hanno visto Chiesa del Santissimo Redentore hanno visto anche

Venezia, Città di Venezia
Venezia, Città di Venezia
 

Conosci Chiesa del Santissimo Redentore? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Chiesa del Santissimo Redentore e di altri visitatori
2 domande
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Chiesa del Santissimo Redentore e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?

Soggiorno a Dorsoduro / Accademia

Profilo quartiere
Dorsoduro / Accademia
Lo spirito artistico è ciò che definisce questo quartiere popolato da artisti di strada, studenti, pittori, scultori, restauratori, curatori, storici, collezionisti, eredi ed ereditiere a stretto contatto tra loro. La collezione di Peggy Guggenheim, oggi trasformata in museo, di sera attira la gente più chic del luogo per aperitivi artistici. I tradizionalisti e i visionari si crogiolano nel lusso più bohémien. A est, la basilica della Salute fa da contrafforte al quartiere. Le gondole ondeggiano alla luce del mattino. Il ponte dell'Accademia attraversa il Canal Grande. Una strada secondaria si trasforma in un campo da pallacanestro. Quando non sono la dimora dei veneziani, i palazzi ospitano università, come Ca' Foscari, o musei, come Ca’ Rezzonico, con le sue sale concerti molto frequentate dalla gente del luogo. Dorsoduro rivela altresì le sue radici industriali negli edifici convertiti per ospitare facoltà universitarie o mostre d'arte. Campo Santa Margherita sprizza di energia, frequentato com'è dai giovani studenti del luogo. Il traffico pedonale anima il tragitto da Piazzale Roma alla stazione ferroviaria di Santa Lucia. I pendolari si fermano la sera per un aperitivo. I vicini di casa si scambiano confidenze in un campo (piazza) mentre vanno al mercato.
Esplora questo quartiere