Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Chiesa del Santissimo Redentore

Questa è la vostra struttura?
Campo Santissimo Redentore 1 | Giudecca, 30133 Venezia, Italia
+39 041 275 0462
Sito web
Salva
Prenota in anticipo
Altre info
Da 71,12 US$*
Tour privato: Gita serale in barca sul Canal Grande di Venezia
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Dettagli
  • Eccellente56%
  • Molto buono36%
  • Nella media6%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
LOCALITÀ
Campo Santissimo Redentore 1 | Giudecca, 30133 Venezia, Italia
Giudecca
CONTATTI
Sito web
+39 041 275 0462
Scrivi una recensione
Recensioni (147)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 80 recensioni

Recensito 23 luglio 2017 tramite dispositivo mobile

E' la chiesa che è stata costruita dal doge di Venezia per celebrare la fine della peste del 1577, che lasciò indenne la città. Il doge volle la chiesa per celebrare Cristo Redentore ed è davanti a questa che viene costruito il ponte di barche...Più

Grazie, NottingHillfor2
Recensito 25 giugno 2017

La chiesa del Redentore è ben visibile sulla Giudecca e ha una splendida facciata palladiana. Costruita per un voto espresso durante la peste del sedicesimo secolo e affidata ai Cappuccini, è costruita con materiali semplici come il laterizio ma è un gioiello di architettura. All’interno...Più

Grazie, PPCI-BG
Recensito 28 maggio 2017

Questa chiesa, progettata da Andrea Palladio, fu edificata sull’isola della Giudecca per volere del Senato veneziano durante una grave pestilenza. La facciata è caratterizzata da linee classicheggianti. Gli interni sono solenni e ospitano diverse opere d’arte di scuola veneziana (Bassano, Tintoretto, Vivarini, Palma il Giovane)....Più

Grazie, Luke3j
Recensito 15 maggio 2017

E' uno dei capolavori di Andrea Palladio che però non portò a termine la costruzione che fu conclusa da Antonio Da Ponte nel 1592. Qui troverete opere di Jacopo Tintoretto e bottega, Paolo Veronese, Palma il Giovane, Francesco Bassano il Vecchio, Alvise Vivarini... All'ingresso troverete...Più

Grazie, PaoloRiccardoCarrara
Recensito 2 aprile 2017 tramite dispositivo mobile

Dedicata al Redentore per la scampata peste del 500, è situata sull'isola della Giudecca. Tanto bella all'esterno quanto preziosa al suo interno, dove si possono ammirare opere del Tintoretto. Fulcro della omonima festa.

3  Grazie, Germano-Sonia
Recensito 17 marzo 2017

La chiesa internamente da un senso di vastità, di ampiezza. Belli i dipinti (anche un Veronese), maestosa nella sua semplicità. Il coro è affascinante. Ho avuto la fortuna, in una delle innumerevoli visite, di ascoltare il coro . Sontuoso. Dopo avere ammirato la chiesa, visitare...Più

Grazie, Enzo F
Recensito 10 novembre 2016

La Basilica, progetto dell'architetto Andrea Palladio, fu realizzata nel 1577 per celebrare la liberazione della città da una terribile pestilenza. All'interno opere del Tintoretto, il Veronese, Palma il Giovane, Francesco Bassano e Pietro della Vecchia. La facciata è uno dei maggiori esempi di architettura sacra...Più

Grazie, piero c
Recensito 10 settembre 2016

La Basilica del Santissimo Redentore, nota come il Redentore, è al centro della grande festa del Redentore , celebrata la 3a domenica di luglio, in memoria del voto espresso dal senato di Venezia , che nel settembre del 1575 , chiese l' aiuto divino per...Più

Grazie, gaggia
Recensito 7 agosto 2016

Situata sull'isola della Giudecca è una chiesa storica di Venezia. Questa chiesa è stata voluta dal Senato come voto divino contro la peste del 1575 che aveva già provocato migliaia di morti e sembrava inarrestabile. Bellissima chiesa e stupenda la vista che si ha dalla...Più

Grazie, MagnandoBevendo s
Recensito 1 agosto 2016

la Basilica del Redentore è opera del Palladio, a Venezia c'era la peste e non riuscivano a debellarla così nel 1576 fu presa la decisione di costruire la basilica del Redentore per fermare la peste. E' bellissima e vale la pena visitarla, si possono ammirare...Più

Grazie, trafficofficer
In zona
Giudecca
La Giudecca è un rifugio lontano dalla folla per i
veneziani. Sei denti metallici simboleggiano i sei
sestieri di Venezia: il settimo, la Giudecca, punta in
un'altra direzione rispetto agli altri (fa parte di
Dorsoduro, ma è separato dal Canale della Giudecca).
La Giudecca si è evoluta da centro di cantieri navali
e fabbriche in una quieta area residenziale con una
spruzzata di ristoranti e bar. La maestosa e armoniosa
...Leggi di più
Ristoranti nelle vicinanze
La Palanca
828 recensioni
A 0,47 km
Al Girasole
6 recensioni
A 0,54 km
Trattoria ai Cacciatori
647 recensioni
A 0,34 km
Pasticceria da Garbisa
25 recensioni
A 0,39 km
Attrazioni nelle vicinanze
La Giudecca
497 recensioni
A 0,15 km
Casa dei Tre Oci
104 recensioni
A 0,51 km
Fondazione Emilio e Annabianca Vedova
11 recensioni
A 0,36 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Chiesa del Santissimo Redentore e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate