Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta e Planetario di Lignan

181 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta e Planetario di Lignan

181 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Google
Esperienze consigliate presso Aosta e dintorni
a partire da 190,16 USD
Altre info
a partire da 206,29 USD
Altre info
a partire da 134,08 USD
Altre info
Vista completa
Località
Contattaci
Frazione Lignan 39 Saint-Barthélemy, 11020, Aosta Italia
Scopri la zona
Splendido tour in Piemonte di 4 giorni da Milano
Tour di più giorni

Splendido tour in Piemonte di 4 giorni da Milano

google
4 giorni e 3 notti in partenza da Milano. Tour per piccoli gruppi alla scoperta della regione dei grandi vini italiani, della storia dell'Unità d'Italia sotto la famiglia reale Savoia, della buona cucina e di paesaggi unici.<br>Un bel tour attraverso il Monferrato e le Langhe, due della regione storica del Piemonte; il modo migliore per scoprire Torino, prima capitale d'Italia, i suoi palazzi come la Venaria Reale (ingresso incluso) e il monumento (Basilica di Superga). Degustazione di Barolo e tartufo bianco ad Alba. Visita della zona ai piedi del Monte Bianco, Courmayeur e Aosta.
1.111,68 USD per adulto
181recensioni11domande e risposte
Valutazione
  • 138
  • 29
  • 11
  • 3
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Franco_R64 ha scritto una recensione a dic 2020
Biella, Italia2.427 contributi848 voti utili
Ovviamente il cielo deve essere il più pulito possibile, il che vi consentirà di ammirare nel rispetto delle norme Covid lo spettacolo della volta celeste notturna in tutta la sua magnificenza; vi sono stato due volte, la prima era un po' nuvoloso ma la Luna era ben visibile, la seconda volta il tempo era perfetto e soprattutto Giove e Saturno mi hanno entusiasmato; gli astronomi che intrattenevano il pubblico sono ovviamente preparatissimi ma anche molto capaci a tener desta l'attenzione in ogni istante. Per prenotare occorre andare sul sito e tenerlo d'occhio per verificare se l'osservazione è confermata; le mie esperienze erano dunque relative alle uscite serali, però mi risulta che anche di giorno ci sia un turno di visita. Un consiglio:anche nelle sere di piena estate non dimenticate un giacchino, siamo pur sempre oltre i 1600 m. Per arrivare all'osservatorio meritano attenzione i pannelli espositivi sul sistema solare del Viale dell'Astronomia. Fa venire voglia di comprarsi un telescopio o quantomeno di riprendere il libro si scienze dei tempi del liceo.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Alberto S ha scritto una recensione a ago 2020
La Spezia, Italia128 contributi135 voti utili
Posto da sogno, spettacolare vista. L'aspetto paesaggistico, a mio parere, uguaglia quello tecnico legato all'Osservatorio. Nel complesso, dunque, esperienza più che positiva. Si imparano tante cose, anche se l'argomento è del tutto particolare. Merita la deviazione (50 minuti buoni tra scendere e salire). Buona la gestione del tutto da parte di uno dei tecnici/astronomi. 6 euro il pomeriggio, 13 la sera...ma attenti alla strada la sera...
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
3 voti utili
Utile
Condividi
Gabriele L ha scritto una recensione a ago 2020
Seregno, Italia13 contributi14 voti utili
Esperienza magnifica. Sintetizzo con solo due parole la conferenza all'aperto dei due Astrofisici che hanno illustrato con un linguaggio scientifico ma al contempo estremamente accessibile le stelle del cielo d’agosto, mostrandole direttamente con un particolare puntatore laser. I due scienziati hanno portato il pubblico a distanze siderali, spaziando dai miti dell’Antichità al folklore e con un eloquio puntuale e dettagliato ma sempre brillante (dimenticatevi gli ‘Accademici’ imbalsamati e soporiferi). E poi lo spettacolo che si gode dall’osservatorio, senza inquinamento luminoso, davvero lascia senza fiato.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Monica_Porta ha scritto una recensione a ago 2020
Milano, Italia8 contributi15 voti utili
Scienza, cultura e pizzichi di leggende sapientemente miscelate dai due astrofisici incaricati hanno reso la vista notturna del cielo di agosto un'esperienza indimenticabile, strappandomi più volte anche la risata. La preparazione e simpatia del personale è stata determinante a spiegare con semplicità un argomento che spesso risulta ostico a chi l'ascolta. Il tempo trascorso è volato, rendendomi ancor più consapevole dell'infinita bellezza che ci attraversa. A distanza di giorni, emozionandomi a guardare il cielo notturno, ora so anche orientarmi per individuare i principali astri che sono stati illustrati durante la visita. L'Osservatorio offre un incontro che avvicina. Perciò grazie!
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
Utile
Condividi
Risposta da OssAstronomico, Responsabile relazioni pubbliche presso Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta e Planetario di Lignan
Risposta inviata il 23 ago 2020
Siamo noi che la ringraziamo per l'interesse e per le belle parole nei confronti della nostra attività. Siamo particolarmente colpiti dall'espressione "un incontro che avvicina", per due ragioni. Il primo motivo è che l'astronomia viene giustamente considerata la scienza dell'infinitamente lontano; tuttavia, comprendere la natura degli astri che si trovano anche a distanze immense ci permette poi di guardare a quanto abbiamo vicino con occhi nuovi e maggiore consapevolezza, come scrive lei. Siamo contenti se siamo riusciti a trasmettere questo messaggio. Il secondo motivo è che le sue parole dimostrano che il distanziamento interpersonale, vincolo cui siamo momentaneamente costretti nell'interesse generale, non impedisce di sentirci vicini. A causa dell'emergenza sanitaria non possiamo svolgere le visite guidate estive come le avevamo originariamente concepite. Siamo felici di vedere che le soluzioni da noi individuate siano efficaci dal punto di vista divulgativo e anche del rapporto umano con il pubblico (risate comprese). A fare la differenza sono l'interesse dei visitatori, la competenza dello staff e ovviamente lo spettacolo del cielo notturno di Saint-Barthélemy, candidato a ricevere la certificazione Starlight Stellar Park riconosciuta dall'UNESCO. Cogliamo l'occasione per ricordare a chi legge questa recensione di consultare il nostro sito web per informazioni e le necessarie prenotazioni: sopra, nella sezione "Contattaci", trovate il link alla home page. Invitiamo poi a iscriversi alla nostra newsletter per essere informati tempestivamente sulle iniziative che proponiamo. Chi vuole può seguirci su Facebook, Instagram, Twitter e YouTube: i link ai social si trovano in calce a ogni pagina del sito, dove c'è anche il collegamento a questa pagina di TripAdvisor. Buon tutto, Andrea (ricercatore e referente per la comunicazione della Fondazione C. Fillietroz-ONLUS)
Scopri di più
Seba ha scritto una recensione a ago 2020
Rivoli, Italia1 contributo1 voto utile
Prima esperienza in un osservatorio astronomico dopo aver mangiato in un bel locale del posto. Bellissimo. Peccato per le limitazioni covid e per non aver osservato attraverso il telescopio ma gli astronomi che hanno guidato la visita sono veramente bravi. Torneremo quando apriranno il nuovo planetario. Esperienza da fare.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
Utile
Condividi
Risposta da OssAstronomico, Responsabile relazioni pubbliche presso Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta e Planetario di Lignan
Risposta inviata il 15 ago 2020
Grazie per aver scelto il nostro centro di ricerca e cultura scientifica per il vostro debutto in un osservatorio astronomico! Grazie sopratutto per le belle parole, non scontate nell'attuale situazione. Come giustamente notate, infatti, l'emergenza sanitaria che stiamo vivendo ci impedisce di svolgere le visite guidate estive come le avevamo originariamente concepite. Siamo contenti di vedere che le soluzioni che abbiamo individuato siano apprezzate. I tanti commenti positivi che stiamo ricevendo dimostrano che quello che abbiamo perso da una parte (non possiamo proporre l'esperienza dell'osservazione del cielo avvicinando il proprio occhio all'oculare del telescopio, per esempio) è però bilanciato da quello che proponiamo (la proiezione su schermo delle immagini degli astri riprese al telescopio in diretta, meteo permettendo, grazie a una camera digitale più sensibile della vista umana). In questo modo riusciamo a raggiungere il nostro obiettivo, cioè condividere la passione per la conoscenza del cielo stellato e il suo valore culturale, dalla scienza ad altri aspetti dell'esperienza umana. A fare la differenza, oltre alla competenza dello staff, è il cielo notturno di Saint-Barthélemy, candidato a ricevere la certificazione Starlight Stellar Park riconosciuta dall'UNESCO. Cogliamo l'occasione per ricordare a chi legge questa recensione e vuole venirci a trovare di consultare prima il nostro sito web: sopra, nella sezione "Contattaci", trovate il link alla nostra home page. Rammentiamo in particolare che l'Osservatorio Astronomico si trova a 1.675 m di quota, quindi è opportuno indossare abiti adeguati al clima e all'altitudine. Questa e altre avvertenze si leggono sulla pagina del nostro sito web per operare la necessaria prenotazione e nel messaggio automatico che si riceve con la conferma che la prenotazione è andata a buon fine (controllare anche la cartella Spam). Invitiamo poi a iscriversi alla nostra newsletter per essere informati tempestivamente sulle nostre iniziative. Chi vuole può seguirci su Facebook, Instagram, Twitter e YouTube: i link ai social si trovano in calce a ogni pagina del nostro sito, dove c'è anche il collegamento a questa pagina di TripAdvisor. Buon tutto, Andrea (ricercatore e referente per la comunicazione della Fondazione C. Fillietroz-ONLUS)
Scopri di più
Indietro
Domande frequenti su Osservatorio Astronomico della Regione Autonoma Valle d'Aosta e Planetario di Lignan