Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Casa Scaccabarozzi

68 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Casa Scaccabarozzi

68 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Torino
a partire da 43,34 USD
Altre info
a partire da 8,67 USD
Altre info
a partire da 34,67 USD
Altre info
a partire da 47,05 USD
Altre info
Vista completa
Località
Contattaci
Via Giulia di Barolo 9, 10124 Torino Italia
Scopri la zona
Tour serale della Torino magica
Tour culturali

Tour serale della Torino magica

59 recensioni
google
L'elegante Torino ha una storia segreta avvolta nel mistero e legata alla magia e all'occulto. Scopri il lato oscuro della città durante questo tour guidato di notte che comprende luoghi e punti di riferimento collegati alle "anime" gemelle della città, una associata alla magia nera e l'altra alla magia bianca. Visita le aree della città considerate maledette sin dall'epoca romana, sinistre architettura e statue proibitive.
31,76 USD per adulto
68recensioni1domanda e risposta
Valutazione
  • 29
  • 30
  • 9
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
EU 4ever ha scritto una recensione a apr 2020
Amsterdam, Paesi Bassi7.950 contributi1.523 voti utili
È una boiata abitativa che nulla toglie al genio visionario di Antonelli... Che rimane un grande architetto!!... Edifici di quel tipo non venivano fatti, non perché gli altri architetti non ne fossero capaci, ma perché non avrebbero avuto senso... Infatti c'è solo quello!.. Tuttavia, ai geni si perdona tutto. Talvolta anche di più. Sarebbe interessante sapere se quel palazzo sarebbe ancora lì se l'autore non si fosse chiamato Antonelli.. Le stelle solo perché è, appunto, di Antonelli. Non sono un esperto, quindi potete dire che non capisco niente.. Tanto non importa.
Scopri di più
Data dell'esperienza: febbraio 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
Enrico e Paula C ha scritto una recensione a gen 2020
Trentino-Alto Adige, Italia667 contributi102 voti utili
In visita a Torino, siamo stati portati a visitare questa particolare costruzione. Non solitamente presa in considerazione dalla maggior parte dei turisti, stupisce per la sue bizzarre geometrie. Pensando poi che è stata progettata, nonché abitata da Antonelli, aggiunge risalto all'immobile. Nota ai più come "fetta di polenta" per il suo colore giallo e la forma triangolare della base. Da non perdere!
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
buxino ha scritto una recensione a giu 2019
Torino, Italia2.429 contributi620 voti utili
questa e' una di quelle costruzioni che affascinano i turisti, sicuramente viene ricordata maggiormente come fetta di polenta
Scopri di più
Data dell'esperienza: giugno 2019
Utile
Condividi
Daniele F ha scritto una recensione a mag 2019
Parma, Italia501 contributi671 voti utili
Casa Scaccabarozzi, più comunemente conosciuta come Fetta di Polenta, soprannome che probabilmente deriva oltre che dalle ridotte dimensioni, anche dal colore giallognolo delle facciate. La facciata frontale misura 5 metri, quella laterale circa 16 metri e quella posteriore ... 70 centimetri! La paternità della Fetta di Polenta è di Alessandro Antonelli il quale, si narra, abbia voluto costruire l’edifico più per scommessa che per necessità. E, a quanto pare, la scommessa l’ha assolutamente vinta dal momento che la casa non solo è ancora viva e vegeta ma è riuscita a sopravvivere a vari eventi. Poggiata su profonde fondamenta: 2 dei 9 piani della casa sono infatti sotterranei.
Scopri di più
Data dell'esperienza: aprile 2019
1 voto utile
Utile
Condividi
IglesiasAndrea ha scritto una recensione a feb 2019
Iglesias448 contributi97 voti utili
+1
Un gioiello torinese poco conosciuto, ma assolutamente da vedere: casa Scaccabarozzi, ovvero la fetta di polenta, angolo corso San Maurizio e via Giulia di Barolo. Scendete con calma da Corso San Maurizio verso il Po, guardandovi attorno, perché già il corso è memoria monumentale. Al penultimo incrocio sulla vostra sinistra eccola lì (per la sua storia basta giocherellare sul web), elegante, austera sottile e fortissima tanto da superare guerre e bombardamenti. Sopra l'ingresso anche una lapide alla memoria di Niccolò Tommaso. La fetta di polenta è la vittoria di Antonelli, che abitava però in Via Vanchiglia 9 angolo corso San Maurizio (andate pure lì, quasi seguendo itinerari Antonelliani) . Un luogo torinese da non perdere che riesce ad emozionare ad ogni incontro.
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2019
1 voto utile
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Casa Scaccabarozzi