Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Vuoi gli hotel ai prezzi più bassi? Sei nel posto giusto. Controlliamo per te oltre 200 siti.

Fondazione Accorsi Ometto - Museo di Arti Decorative

N. 38 di 354 Cose da fare a Torino
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Via Po, 55, 10124 Torino, Italia
Numero di telefono:
+39 011 837688
Oggi
10:00 - 18:00
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
mar - ven 10:00 - 18:00
sab - dom 10:00 - 19:00
Durata consigliata per la visita: 1-2 ore
Descrizione:

Il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto, che ospita la collezione del...

Il Museo di Arti Decorative Accorsi-Ometto, che ospita la collezione del "principe degli antiquari" Pietro Accorsi, è aperto al pubblico dal 1999. Il Museo è stato allestito da Giulio Ometto, suo allievo e Presidente dell'Istituzione, seguendo scelte e criteri che rispecchiano il gusto di chi lo ha immaginato: si tratta di una casa-museo squisitamente arredata con oltre tremila opere d’arte fra quadri, ceramiche, mobili, arredi, cristalli e arazzi. Il percorso espositivo è composto da 27 sale arredate secondo l’uso di una dimora nobiliare e da cui il proprietario sembra essere appena uscito; spazi in cui mobili, tappeti, arazzi, oggetti e quadri sono messi in relazione tra loro per ricreare atmosfere di altri tempi. Fra i molti capolavori conservati merita di essere ammirato il monumentale doppio corpo di Pietro Piffetti, firmato e datato 1738, considerato uno dei mobili più belli del mondo. Le prime sale sono dedicate alla collezione di oggetti, quali cristalli di Baccarat, porcellane di Meissen, argenterie e tabaccherie. Le sale che seguono conservano ognuna diversi capolavori, tra cui ricordiamo il servizio in porcellana di Frankenthal, il doppio corpo interamente rivestito di formelle in maiolica di Pesaro e i mobili delicatamente dipinti della camera veneziana.

Leggi il seguito

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 218 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 135
    Eccellente
  • 66
    Molto buono
  • 3
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 2
    Pessimo
Mostra pittori piemontesi anni 1920-1950 circa

Mi ha stupito la serenità dei dipinti, molti concentrati su paesaggi e piccoli paesi del torinese/piemonte, oltre ad altri con altre esperienze. La visita é stata di circa un ora Leggi il seguito

Punteggio 4 su 5Recensito 4 settimane fa
Pazko2014
,
Torino, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

218 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Torino, Italia
Contributore livello
10 recensioni
6 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 2 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 4 settimane fa

Mi ha stupito la serenità dei dipinti, molti concentrati su paesaggi e piccoli paesi del torinese/piemonte, oltre ad altri con altre esperienze. La visita é stata di circa un ora e mezza, non guidata, ed é stata molto piacevole. La consiglio, perché permette di vedere con l'occhio del pittore, alcune scene che fanno riaffiorare alla memoria (dei più vecchi, ovviamente)... Altro 

È utile?
Grazie, Pazko2014
State College, Pennsylvania
Contributore livello
149 recensioni
75 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 26 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 5 settimane fa

Bella collezione di arti decorative del 1700 e 1800, appartenute all'antiquario Accorsi. Nel palazzo della fondazione ci sono circa 16 stanze del percorso museale. Circa la metà contenente porcellane, cristalli e soprammobili esposti in vetrine, mentre l'altra metà è formata da sale arredate in stile. Tra gli oggetti più interessanti la prima sala, con porcellane finemente decorate, la cucina, contenente... Altro 

È utile?
Grazie, Marco148
Contributore livello
224 recensioni
100 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 129 voti utili
Punteggio 2 su 5 Recensito 5 settimane fa

La frequento da anni in occasioni delle piccole ma interessanti mostre che vi vengono periodicamente organizzate. Il grande appartamento museo pur nella sua ricchezza e preziosità mi ha sempre comunicato un certo fastidioso grado di claustrofobia. Finestre oscurate, ambienti che senza illuminazione sarebbero inesorabilmente bui.... luci non sempre adeguate. Un che di stantio aleggia in ogni stanza.... non so... sono... Altro 

È utile?
Grazie, Piero S
Milano, Italia
Contributore livello
136 recensioni
25 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 35 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 14 gennaio 2017

un palazzo molto bello sulla via Po, con una collezione davvero unica: mobili, tappeti, argenti, piatti, oggettistica varia di grande qualità. E qualche pezzo unico

È utile?
Grazie, MichieFidda
Torino, Italia
Contributore livello
4 recensioni
Punteggio 5 su 5 Recensito il 13 gennaio 2017

E' un ambiente bellissimo, tenuto molto bene con personale, forse volontari, molto gentili che descrivono molto bene l'ambiente e pezzi d'arte che lo compongono. E' interessante sia l'arredamento delle camere soprattutto la cucina che le collezioni. Merita un pomeriggio con poi una sosta alla pasticceria GHIGO

È utile?
Grazie, mr23cb
Torino, Italia
Contributore livello
56 recensioni
15 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 43 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 8 gennaio 2017 tramite dispositivo mobile

Non è la prima volta che vengo a vedere una mostra qui.Sono sempre interessanti,ben dislocate e con informazioni complete.Soprattutto trattano di pittori e correnti artistiche del territorio.La visita guidata alle collezioni della fondazione merita di essere vissuta per la quantità/qualità delle opere esposte.

È utile?
Grazie, mar896
Torino, Italia
Contributore livello
37 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 8 gennaio 2017

Oltre ad essere un autentico gioiellino sia per la location che per gli arredi ed oggetti esposti, questo museo ospita spesso mostre tematiche sempre interessanti e mai deludenti. Non fa eccezione questa mostra su Pittara e i pittori di Rivara

È utile?
Grazie, Lucisax
Rivoli, Italia
Contributore livello
138 recensioni
75 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 32 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 2 gennaio 2017 tramite dispositivo mobile

Ho visitato più volte questo "museo", tra virgolette perché non si può definire così. È una collezione privata che raccoglie dei pezzi (anche molto interessanti) soprattutto di arredamento da interni; una breve riproduzione storica della vita agiata di un collezionista capace di distinguere il bello. Ora fondazione, offre visite guidate gradevoli, non troppo prolisse e visitabile anche dopo, o prima,... Altro 

È utile?
Grazie, Erpigna
Torino, Italia
Contributore livello
24 recensioni
15 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 8 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 30 dicembre 2016

Un ritorno nel 700 nella sua parte più bella: una casa ricostruita con amore da un gentiluomo nel cuore e dai suoi successori e discepoli, e da essi mantenuto con altrettanto amore e passione. Collezioni di cui una persona generosa ha voluto rendere partecipi tutti noi. E' indescrivibile a parole: io la visito più volte all'anno per immergermi in un... Altro 

È utile?
Grazie, MarcoMattio
grugliasco
Contributore livello
140 recensioni
43 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 67 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 29 dicembre 2016

La mostra permanente è straordinaria e sono sempre molto interessanti le mostre temporanee. Quest'ultima su PITTARRA E Rivara è una gradevole mostra da vedere

È utile?
Grazie, fornasetta

Gli utenti che hanno visto Fondazione Accorsi Ometto - Museo di Arti Decorative hanno visto anche

 
Torino, Provincia di Torino
Torino, Provincia di Torino
 

Conosci Fondazione Accorsi Ometto - Museo di Arti Decorative? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Fondazione Accorsi Ometto - Museo di Arti Decorative e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?