Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Villa della Regina

Strada Santa Margherita 79, 10131 Torino, Italia
+39 011 819 4484
Sito web
Salva
Prenota in anticipo
Altre info
Da 19,21 US$*
Turin City Hop-on Hop-off Tour
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni ›
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
Leggi di più
Il complesso di vigna e giardini fu costruito sulla collina torinese sul modello delle ville romane dal principe cardinale Maurizio di Savoia, figlio del duca Carlo Emanuele I ad inizio Seicento. Nel 1657 la moglie Lodovica ne amplia fabbricati e giardini, aggiornando decorazioni e arredi. Nel 1692 la Vigna passa ad Anna d'Orleans, moglie di Vittorio Amedeo II, che dispone, in quella che ormai sarà chiamata Villa della Regina, importanti interventi. Con la guida di Filippo Juvarra, e poi di Giovanni Pietro Baroni di Tavigliano, si ridefiniscono spazi e rapporti con il giardino, l'arredo e le decorazioni seicentesche (D. Seyter e équipe di P. Somasso) con il coinvolgimento dei grandi artisti all'opera nei cantieri regi della capitale del regno (G.B. Crosato e C. Giaquinto, G. Dallamano). L'unitarietà, mantenuta fin dal progetto iniziale, di vigna, poi villa con i padiglioni aulici, le grotte, i giochi d'acqua nei giardini e nel parco e le zone di servizio ed agricole, fu conservata anche con la perdita di funzione e il passaggio nel 1868 all'Istituto per le Figlie dei Militari (ente soppresso nel 1975). La mancata manutenzione del delicato equilibrio fra costruito e giardini, seguita da graduale abbandono, parziali smembramenti, danni di guerra ed interventi impropri, hanno nel novecento compromesso lo straordinario complesso con un degrado prossimo al collasso. Al momento della consegna al Ministero per i Beni Culturali nel 1994 i restauri realizzati con fondi statali, di enti e privati, hanno ristabilito la situazione conservativa e la stretta connessione del Compendio di Villa della Regina con la Città, di cui, dall'inizio del Seicento, costituisce il fondale scenografico oltre il Po.
  • Eccellente37%
  • Molto buono51%
  • Nella media8%
  • Scarso3%
  • Pessimo1%
Aperto ora
Tutti gli orari
Orario di oggi: 10:00 - 17:00
Durata consigliata: 1-2 ore
LOCALITÀ
Strada Santa Margherita 79, 10131 Torino, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 011 819 4484
Scrivi una recensione
Recensioni (547)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 492 recensioni

Recensito 2 giorni fa

Visita villa e giardino 5€. Villa e giardino molto belli, in posizione panoramica sulla città. Visitabile solo il primo piano con gli appartamenti del re e della regina. interessante il video all'ingresso sulla storia e i vari utilizzi della villa nei secoli. Appartamenti interessanti anche...Più

Grazie, Claudio M
Recensito 4 giorni fa tramite dispositivo mobile

La palazzina, restaurata di recente, è molto bella anche se meno ricca rispetto ad altre della zona... molto bello il parco, con diverse fontane e balconate che offrono panorami su Torino

Grazie, herika b
Recensito 1 settimana fa tramite dispositivo mobile

Non certo la prima residenza sabauda da vedere, ma nel giro ci sta. La parte migliore è il giardino che purtroppo sotto la pioggia non rende. Ingresso con negozio interessante. Primo piano con stanze affrescate notevoli. Secondo piano chiuso al pubblico.

Grazie, Paola C
Recensito 1 settimana fa

La villa si visita in una oretta, per il parco ci vuole di più. Molto interessante la presentazione video che narra la vita della struttura (villa, collegio, guerra, ecc.); dopo questa premessa si visitano gli ambienti con maggior attenzione e si colgono molti particolare interessanti....Più

Grazie, clauio50
Recensito 1 settimana fa

Dopo il restauro è veramente una perla. Le vigne producono veramente il vino. Le guide sono molto preparate. Da visitare se avete poco tempo.

Grazie, Daniela D
Recensito 2 settimane fa tramite dispositivo mobile

Al di fuori del solito circuito dei musei/palazzi da visitare a Torino, Villa della Regina è un piccolo gioiello che potrebbe essere molto più luccicante di quello che è attualmente. La parte interna visitabile è veramente, il parco lasciato un po’ a se stesso. Una...Più

Grazie, Trendserra
Recensito 3 settimane fa

Siamo andati finalmente a visitare questa villa! Ci siamo arrivati in autobus, facendo ancora qc passo a piedi. Ingresso 5€ adulti. La giornata era bella quindi abbiamo goduto di un panorama spettacolare dal giardino (che andrebbe tenuto meglio...). Gli interni sono molto belli e decisamente...Più

Grazie, peonia357
Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Abbiamo fatto una visita a questa mattutina alla villa ed è veramente affascinante anche se in questo periodo non è ben curato il giardino ,ma ci sta visto che siamo a fine ottobre!la vista è veramente mozzafiato se si ha la fortuna di trovare una...Più

Grazie, ciuchino-76-
Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

pur vivendo a torino sono stata solo di recente in questa bellissima villa che sovrasta tutto il centro torino! in occasione di un evento con aperitivo era compresa anche la visita guidata, molto belli gli interni, ben tenuti! la parte più suggestiva resta però l'esterno...Più

Grazie, Federica C
Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Che meraviglia... salire dalla Gran Madre lungo la via che porta il suo nome ed imboccare il viale di platani che porta alla fontana incorniciata dal doppio scalone ed arrivare sulla soglia che offre una panoramica veduta mozzafiato. I filari delle vigne ricamano la collina...Più

Grazie, Zamy58
In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Cannavacciuolo Bistrot Torino
123 recensioni
A 0,8 km
Birilli
536 recensioni
A 0,75 km
Il Gusto del Cibo
29 recensioni
A 0,67 km
Locanda della Regina
39 recensioni
A 0,72 km
Attrazioni nelle vicinanze
Santa Maria del Monte - Monte dei Cappuccini
572 recensioni
A 0,88 km
Colline di Torino
356 recensioni
A 0,86 km
Gran Madre di Dio
496 recensioni
A 0,93 km
Fai una domanda
Domande e risposte
Lia C
13 settembre 2017|
RispostaMostra 9 risposte
Risposta da Roberto B | Ha recensito questa struttura |
No, non c'è una vera e propria caffetteria, ma una stanza con macchinette erogatrici di merendine, acqua e bevande calde. Esiste uno spaccio di vini localmente vinificati
1
voto
JESSYJ88
4 gennaio 2017|
RispostaMostra 5 risposte
Risposta da maria a | Rappresentante della struttura |
Buongiorno, mi dispiace, ma purtroppo i cani non possono entrare nella Residenza.
2
voti
LuisaCassy
13 giugno 2015|
Risposta
Risposta da maria a | Rappresentante della struttura |
Sì, aperta 13 e 14 giugno con il consueto orario: 10-17 (ultimo ingresso ore 16)
1
voto