Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Casa Degli Atellani - La Vigna Di Leonardo

Corso Magenta 65, 20123 Milano, Italia
+39 02 481 6150
Sito web
Condividi
Salva
Prenota in anticipo
Perché prenotare su TripAdvisor?
  • Itinerario completo e tour in breve
  • Prenotazione online facile
  • Prezzo più basso garantito
Ulteriori informazioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Dettagli
  • Eccellente58%
  • Molto buono32%
  • Nella media8%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Ora chiuso
Orari
Orario di oggi: 09:00 - 18:00
Durata consigliata: Meno di 1 ora
LOCALITÀ
Corso Magenta 65, 20123 Milano, Italia
CONTATTI
Sito web
+39 02 481 6150
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Milano
a partire da 24,40 USD
Altre info
a partire da 37,96 USD
Altre info
a partire da 11,60 USD
Altre info
a partire da 11,60 USD
Altre info
Scrivi una recensioneRecensioni (430)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue
Filtra

1 - 10 di 373 recensioni

Recensito 4 giorni fa da dispositivo mobile

Mentre Leonardo lavorava all’ultima cena, Sforza gli regalò un vigneto proprio vicino a Santa Maria delle Grazie. Adesso quel vigneto è stato ripiantato e si trova in un bellissimo giardino. Si accede passando attraverso due cortili con case private e quattro stanze sono aperte ai...Più

Grazie, Comodo77
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 settimana fa da dispositivo mobile

Al lato di Santa Maria delle Grazie, c'è la casa degli Atellani in cui era stato ospitato Leonardo da Vinci durante il suo soggiorno a Milano. Con 10 euro (8 il biglietto ridotto) si può visitare sia la villa che il bellissimo giardino, al termine...Più

Grazie, Martina C
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 1 settimana fa

Una meta interessante e curiosa, una bellissima vista su santa Maria delle Grazie Dall’ormai lontano 2015, quando la Casa degli Atellani venne aperta al pubblico, per merito dell’Expo e della Vigna di Leonardo, ci sono tornata molte volte per visite parziali e particolari in occasione...Più

Grazie, Adrosas
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Vedi altre recensioni
Recensito 2 settimane fa

sono stato con mia moglia a visitare la vigna di leonardo. La casa è devvero bella ed il giardino incantevole. Molto comodo se si va a visitare anche il cenacolo. Consiglio a tutti!

Grazie, cristaloriginalm2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 settimane fa da dispositivo mobile

Un tuffo nel passato con un gioiello nascosto. Poche stanze riccamente decorate e la vigna... non lontano dal Cenacolo.

Grazie, giovanna c
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 2 settimane fa

Giardino Meraviglioso e stanze incantevoli. Sono riuscito a visitarla martedì pomeriggio e la visita è stata molto interessante. Forniscono uno smartphone con audioguida molto esaustiva ed eventualmente il personale risponde alle curiosità. Una bellezza nascosta con tanto di vigneto appartenuto a Leonardo da Vinci.

Grazie, Luca R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 3 settimane fa

Una visita da non perdere assolutamente. I cortili e le stanze della casa degli Atellani, anche se il tutto fu restaurato dall’architetto Portalupi negli anni ‘20, mantengono un fascino particolare. La vigna è forse la cosa meno interessante se vogliamo, ma se pensiamo che da...Più

Grazie, Monica B
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 settimane fa

Un palazzo meraviglioso ed uno splendido giardino ! Un modo x scoprire la bellezza nascosta delle antiche dimore ,cosa normalmente impossibile. Meglio con un tour organizzato ( io ci sono andata con Milanoguida ) ma anche le audio guide non sono male . Deludente invece...Più

Grazie, Lucia L
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 9 luglio 2018

Son riuscita a visitarla in occacione del fuorisalone. E' visitabile la vigna di Leonardo, il giardino di casa Atellani. Davanti a Santa Maria delle Grazie è un gioiellino

Grazie, W R
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
Recensito 4 luglio 2018

Casa degli Atellani è stata resa accessibile al pubblico, pur rimanendo luogo privato, Ancor oggi appartiene ai discendenti della famiglia Conti che, all’inizio del Novecento, recuperò la dimora quattrocentesca di Giacomotto della Tela (Atellani), a cui il duca, Ludovico il Moro, donò questa casa nella...Più

Grazie, ccam24
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un viaggiatore di TripAdvisor e non di TripAdvisor LLC.
In zona
Hotel nelle vicinanzeVedi 430 hotel a Milano
Palazzo Delle Stelline
785 recensioni
A 0,09 km
Castello Hotel Garibaldi
2 recensioni
A 0,16 km
Antica Locanda Leonardo
430 recensioni
A 0,16 km
B&B Hotel Milano Sant'Ambrogio
479 recensioni
A 0,31 km
Ristoranti nelle vicinanze
Pasta fresca da Giovanni
225 recensioni
A 0,29 km
Tommasi Milano
121 recensioni
A 0,3 km
Orti di Leonardo
626 recensioni
A 0,16 km
Cavoli a Merenda!
45 recensioni
A 0,11 km
Attrazioni nelle vicinanze
Il Cenacolo
11.827 recensioni
A 0,09 km
Santa Maria della Grazie
2.991 recensioni
A 0,07 km
Basilica di San Vittore al Corpo
76 recensioni
A 0,29 km
Fai una domanda
Domande e risposte
patrizia l
2 novembre 2017|
RispostaMostra 3 risposte
Risposta da digioma1 | Ha recensito questa struttura |
L’architetto Piero Portaluppi, su incarico dell’allora proprietario della casa (Ettore Conti) , mise mano (riprogettò) il giardino secondo nuove regole prospettiche (attorno agli anni 20 del 1900) ornandolo di statue ed Più
1
voto