Sentierando

Sentierando (Milano, Lombardia) - Foto e indirizzo

Mercoledì
9.00 - 17.00
Giovedì
9.00 - 17.00
Venerdì
9.00 - 17.00
Sabato
7.00 - 20.00
Domenica
7.00 - 20.00
Cos'è il premio Travellers' Choice?
Tripadvisor attribuisce un premio Travellers' Choice agli alloggi, alle attrazioni e ai ristoranti che ottengono recensioni molto positive dai viaggiatori in modo costante e si classificano nel 10% delle migliori strutture su Tripadvisor.

Tour e biglietti

La zona
Indirizzo
Quartiere: Zona 8
Come arrivarci
  • Lotto - Fieramilanocity • 3 minuti a piedi
  • Portello • 8 minuti a piedi

4.5
30 recensioni
Eccellente
24
Molto buono
2
Nella media
0
Scarso
2
Pessimo
2

filippozm
1 contributo
Monte Palanzone (CO)
lug 2021
Bellissima escursione sul Monte Palanzone vicino a Canzo. Paolo è una guida esperta e attenta. Consigliati.
Scritta in data 18 luglio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

elsa_6891
Milano, Italia60 contributi
Meravigliose Orobie Valtellinesi
ott 2020
Sentierando è un gruppo di appassionati di montagna che propone tantissime uscite nel weekend nelle montagne della Lombardia e dintorni. L'ultima escursione che ho fatto sulle Orobie Valtellinesi è stata davvero un'esperienza piacevole e in compagnia di persone simpatiche. Grazie a Sentierando ho scoperto che la montagna ha la capacità di purificare lo spirito oltre che di allenare il corpo.
Scritta in data 27 ottobre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Maria Rita O
2 contributi
Posti idilliaci, ottima guida
ago 2020 • Amici
Che bella scoperta quest’estate, la Val Passiria con Sentierando. Mentre tutti prendevano d’assalto le più famose Dolomiti (magari salendoci in funivia ed in sandali), noi trovavamo un angolo di paradiso fra cime di confine, laghetti contornati da eriofori, sentieri aerei e clivi verdi in questa valle alpina situata a nordest di Merano. Escursioni per tutti i gusti, grazie all’organizzazione meticolosa della guida Paolo, che, come al solito, ha cercato di venire incontro alle esigenze di tutti, sia in tema di dislivello e difficoltà dei sentieri, che di acciacchi fisici (io...) e pure per le sistemazioni alberghiere (tutte ottime peraltro, considerato anche il periodo dell’anno e la località). Belli i momenti di aggregazione del gruppo durante le cene pantagrueliche, seguite da serate scandite da un amaro alla genziana o al pino mugo e dalla “spiega” del trek del giorno successivo (per la serie: se lo conosci, non ti uccide... il sentiero!).
Un trekking di più giorni non è una certo come andare in una spa, ma con Paolo ci si riesce anche a rilassare, con un benessere mentale oltre che fisico!
Scritta in data 5 ottobre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Arianna
1 contributo
vacanza rigenerante, dinamica, clima familiare e professionalità.
ago 2020
Paolo ha il merito di avermi fatto conoscere la Val Passiria, luogo incantevole e ricco di scorci suggestivi e appaganti. I trek che abbiamo fatto, descritti molto dettagliatamente sul sito, richiedevano un allenamento pregresso. Ho molto apprezzato l'elasticità di Paolo che ha cercato di trovare soluzioni alternative per chi sceglieva di non effettuare l'intero trek e attendere il gruppo in una delle deliziose malghe lungo il percorso. In alcuni passaggi difficoltosi abbiamo sempre potuto contare sulla sua professionalità e, come spesso accade in montagna, sulla solidarietà di chi ti cammina accanto. Io occupavo una delle camere singole, felice per la mia privacy. A posteriori posso dire che avrei condiviso serenamente la camera con altre persone che ho conosciuto in questa vacanza. Il mio balcone si affacciava su un panorama capace di regalarmi immediatamente una sensazione di benessere. Una vacanza rigenerante, dinamica, clima familiare e professionalità.
Scritta in data 12 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Stefano DP
1 contributo
Ottima associazione
ago 2020 • Solo
Sentierando è assoluta garanzia!
Guida in gamba, sempre vigile, premurosa e accomodante con tutti i partecipanti.
La scelta dei posti e dei trek è sempre di alto livello
Scritta in data 8 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Tiziana C.
1 contributo
Veri amanti della montagna!!!
ago 2020
Ho avuto l'immenso piacere più trascorrere le mie vacanze di agosto facendo delle splendide escursioni in Val Passiria. Conosco la guida Paolo da anni, oltre ad essere un serio professionista è una persona con una grande umanità, sensibilità e passione vera per la montagna. Instancabile come sempre, ci ha condotto al termine di tutte le escursioni sempre in sicurezza, ma con divertimento ed allegria.
Non perde mai la pazienza nemmeno nelle situazioni più difficili. Paolo ha inoltre la capacità di ripianificare l’escursione per chi vede in difficoltà, proponendo alternative. Insomma consiglio Sentierando a tutti gli sportivi e amanti della montagna!
Scritta in data 8 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

KATIA C
27 contributi
Sentierando NON delude
ago 2020 • Amici
Per questa strana estate 2020, al fine di evitare cattive sorprese e godermi le tanto attese vacanze come se fossi in famiglia non potevo che nn unirmi ad una proposta di Sentierando. Come di mia abitudine scelgo proposte che oltre a consentirmi di conoscere un posto nuovo ed interessante, richiedano un certo impegno fisico... Dando quindi particolare attenzione al livello di difficoltà specificato chiaramente nel programma. Nn c'è nessuna competizione con altri se nn la sana e sportiva competizione personale...il bello di mettersi alla prova con il raggiungimento del livello di fatica che tanto mi appaga. Capita purtroppo spesso, soprattutto nei gruppi numerosi che la prestazione dei partecipanti sia eterogenea, tanto da poter pregiudicare lo svolgimento del programma previsto, inconveniente che ammetto nn si è mai verificato alla guida di Paolo. Seguo Sentierando da anni proprio per la capacità di Paolo di saper soddisfare le esigenze di tutti senza lasciare "a piedi" nessuno e ricorrere alla selezione all'ingresso, guidando noi "competitivi" secondo le tempistiche del programma, raggiungere chi con un po' di difficoltà ce la mette tutta impegnandosi .... E riuscire con tanta pazienza a trovare il piano B per chi ha SBAGLIATO VACANZA. Questo il grande merito della professionalità di Paolo...potrei lasciare un papiro di recensione...preferisco consigliare la partecipazione ad una delle tante e varie proposte di Sentierando.
Scritta in data 7 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Miriam Morelli
2 contributi
vera passione per la montagna in ottima compagnia
ago 2020
che dire di Sentierando? li ho conosciuti per caso e dalla prima vetta con Paolo e Claudia (che difficilmente dimenticheremo...il famoso Monte Lago) ne ho percorsi parecchi di sentieri con loro.
Ho avuto la fortuna di fare trek meravigliosi passando dal deserto del Marocco, per la capanna Margherita e via sulle mongolfiere in Kapadocia.
l'ultima mia esperienza è stata in Val Passiria e che dire in pochi giorni sono tornata come nuova e pronta a riprendere il lavoro con un bel sorriso
ecco per me la recensione è più che positiva.
buon cammino a tutti
Scritta in data 7 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

nicoletta g
1 contributo
Dolomiti del Brenta - Val Passiria
ago 2020
In questa strana estate dove fino all'ultimo non si sapeva cosa si poteva fare ho fatto due settimane con Sentierando. La prima sulle Dolomiti del Brenta , settimana intensa da rifugio a rifugio , posti bellissimi, ho ancora vive le emozioni provate nonostante a volte la fatica sia stata tanta .Si è creata un'atmosfere fantastica con il gruppo condotto da Paolo sempre sereno e rassicurante . Sono poi passata in Val Passiria in Alto Adige . Non più nei rifugi ma comodamente in albergo, gite più tranquille ma altrettanto belle. Il gruppo era più numeroso e i partecipanti erano molto disomogenei riguardo alle aspettative anche se il programma presentato era chiarissimo . Paolo è stato bravissimo a riuscire a soddisfare le esigenze di tutti , c'era sempre la possibilità, per chi non se la sentiva di fare tutto il percorso, di fermarsi il più delle volte in zone con rifugi. Insomma tutti potevano godersi la montagna ed essere soddisfatti anche perchè i posti erano bellissimi e siamo stati abbastanza fortunati con il tempo . Insomma grazie alla conduzione del gruppo ho passato una bella vacanza posso quindi solo ringraziare Paolo e Sentierando .........mi sono già iscritta ad una prossima escursione di due giorni ..........
Scritta in data 7 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Lupo250
Roma, Italia9 contributi
Da dimenticare
ago 2020
La peggior esperienza di trekking avuta da ogni punto di vista.
Pago per un albergo tre stelle, contratto con Sentierando. Mi ritrovo in un albergo due stelle, con una stanza miserevole, che puzzava appena si apriva la porta della hall (i proprietari fumavano all'interno). Risposta professionale della guida, nonché presidente di Sentierando:”E che cambia?”. Cambia il listino prezzi, come verificato all’azienda del turismo, il comfort e il piacere della propria settimana di vacanza dopo un anno di lavoro. E’ uno dei motivi per le cause legali di vacanza rovinata. Cambia che qualcuno ci ha guadagnato più di quel che doveva. Cambia che ho visto guide cedere la propria stanza per riconoscere il diritto di un cliente. Qui la strategia è stata quella di Ponzio Pilato con un finale politico di velata richiesta del supplemento singola invece del risarcimento dovuto per una intera settimana di soggiorno.
E se è vero che per i componenti del gruppo è una questione di fortuna, molte persone competitive, non collaborative e aggressive , la conduzione del gruppo e la gestione sono della guida. Ognuno faceva come gli pareva, chi andava avanti determinava il percorso, quando arrivavano gli ultimi non si dava il tempo di recupero, il tutto ad una velocità che a malapena permetteva di fare foto, più una ignoranza, a volte, geografica dei luoghi.
Mi hanno insegnato che la meta non è la cima, ma ogni passo compiuto, che la bellezza è nella calma di posare lo sguardo e nella collaborazione e reciproco aiuto delle persone del gruppo. Questa è la montagna che conosco e che amo.
Da dimenticare.
Scritta in data 6 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.
Ciao Alessandra, che dire: fortunatamente in 15 anni che organizziamo trekking ed escursioni, i partecipanti come te si contano sulla punta delle dita. Hai creato problemi al gruppo, all’albergo, alla nostra guida cercando di seminare zizzania sin dal primo momento. Ti sei iscritta ad un trekking a cui eri palesemente impreparata, tanto che solo una volta, tra mille difficoltà, hai portato a termine l’escursione prevista, creando, ogni giorno, alla guida la complicazione di trovarti un percorso alternativo che potessi affrontare malgrado i problemi fisici da te lamentati, alle ginocchia, alla schiena, ecc., Problemi peraltro mai evidenziati nel corso delle telefonate, delle mail e dei messaggi intercorsi con noi e che ci avrebbero portato a sconsigliarti l’iscrizione. Malgrado tutto la nostra guida è riuscita a realizzare il programma previsto grazie anche alla elasticità dimostrata dal resto del gruppo che potrebbe far sue, in senso opposto, le tue parole sulla fortuna dei compagni di trekking. Hai poi richiesto, come altre tre persone, la camera singola. Come alle altre tre persone ti è stato risposto che l’unica soluzione possibile, stiamo parlando della settimana di ferragosto, era dormire presso una struttura posta davanti all’albergo previsto, per poi cenare e fare colazione tutti insieme nell’hotel principale. Il nominativo della struttura ti è stato quindi comunicato via whatsapp, mentre via mail ti è stato inviato il costo del supplemento, 10 euro a notte. Alla fine, hai liberamente accettato la soluzione decidendo di partecipare. La camera singola di cui hai usufruito poi è stata una stanza tripla con balcone per un totale di circa 35 mq. Tirare in ballo listini prezzi dell’APT che non tengono conto, né potrebbero, di soluzioni ad hoc come quella di cui abbiamo goduto (pernotto da una parte, cena e colazione da un’altra) ci sembra solo la conferma dell’atteggiamento conflittuale che ha caratterizzato la tua presenza. Prendiamo atto che la struttura dove hai alloggiato non era riammodernata come la principale, cosa che ignoravamo. La circostanza, peraltro evidenziata anche dalle altre tre persone, ha portato la nostra guida a offrirvi la gratuità circa il supplemento, in conformità non certo ad una politica alla Ponzio Pilato ma alla nostra costante attenzione a qualunque riscontro riceviamo da parte dei nostri soci, perché il nostro obiettivo è “favorire e stimolare la conoscenza del territorio e della natura” come riportato, insieme ad altre finalità, nel nostro statuto. Sei stata l’unica, alla fine, a non pagare il supplemento singola, rimasto pertanto a carico dell’Associazione, in quanto al termine della settimana gli altri partecipanti si sono espressi comunque favorevolmente sulla organizzazione, sistemazione compresa seppur non così ampia come la tua. La nostra guida, giusto per tua conoscenza, ha dormito in una camera più piccola in tre! Ci dispiace che non ti sei integrata con il resto del gruppo, ma 14 persone su 15 sono tornate a casa soddisfatte dell’esperienza vissuta, tant’è che in molte già hanno partecipato ad altre nostre iniziative, anche con la stessa guida, o lo faranno nelle prossime settimane. Da parte nostra lo riteniamo comunque un successo prendendo atto che la perfezione di accontentare il 100% dei partecipanti è illusoria. p.s. perché nascondersi dietro un nickname?
Scritta in data 7 settembre 2020
Questa risposta rappresenta l'opinione personale del rappresentante della struttura e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 27 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo