Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Quartieri
Quartieri
Come arrivarci
Indirizzo: Via Garegnano, 28, 20156 Milano, Italia
Numero di telefono:
+39 02 3800 6301
Sito web
Oggi
07:30 - 12:00
14:30 - 19:00
Ora chiuso
Vedi tutti gli orari
Orario:
dom - sab 07:30 - 12:00
14:30 - 19:00
Descrizione:

La Certosa venne fondata con atto notarile il 19/09/1349, da Giovanni...

La Certosa venne fondata con atto notarile il 19/09/1349, da Giovanni Visconti, Arcivescovo e Duca di Milano, che ne fece dono all'Ordine Certosino, con altri suoi beni personali. Di questa primitiva Certosa resta la testimonianza del Petrarca.

Nel 1388 Luchino Novello Visconti, nipote di Giovanni, considerato il secondo fondatore, dona, alla sua morte, tutti i suoi beni ai certosini.

Nel sec. XV, l'aspetto della Certosa venne completamente trasformato.

Nel 1782 i monaci dovettero abbandonare la Certosa in seguito alla soppressione del monastero decretata da Giuseppe II, Imperatore d'Austria, il quale aboliva tutti gli ordini contemplativi.

I beni e i terreni del monastero furono messi in vendita con aste pubbliche, il chiostro grande venne destinato a deposito militare e distrutto nel 1895. La chiesa venne adeguata al culto pubblico e nella notte di Natale del 1784 divenne a tutti gli effetti Parrocchia del paese di Garegnano, borgo tipicamente rurale che, dopo l'Unità d'Italia, si aggregò al Comune di Musocco e nel 1923 venne unito alla città di Milano.

Leggi il seguito

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 226 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 124
    Eccellente
  • 57
    Molto buono
  • 8
    Nella media
  • 0
    Scarso
  • 1
    Pessimo
uno scrigno abbastanza ... sconosciuto...

questa Certosa rimane ai limiti della città, un po troppo fiuorimanno per la massa dei turisti ... scappa e fuggi ... se si ha del tempo la consiglio Leggi il seguito

Punteggio 5 su 5Recensito 1 settimana fa
363Antony62
,
Milano, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

226 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Monza, Italia
Contributore livello
3 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
Punteggio 3 su 5 Recensito 1 settimana fa

angolo nascosto della vecchia Milano, da vedere con guida per conoscere al meglio la storia e la sua impoertanza anche come ubicazione

È utile?
Grazie, recagian
Milano, Italia
Contributore livello
388 recensioni
276 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 54 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 1 settimana fa

questa Certosa rimane ai limiti della città, un po troppo fiuorimanno per la massa dei turisti ... scappa e fuggi ... se si ha del tempo la consiglio ,,, nonostante il chiostro sia stato distrutto per la costruzione dell' autostrada ... gli interni riservano vere sorprese!

È utile?
Grazie, 363Antony62
Milano, Italia
Contributore livello
30 recensioni
9 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 9 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 3 settimane fa

La Certosa di Garegnano è una certosa situata nel quartiere di Garegnano, alla periferia nord-ovest di Milano, un tempo in aperta campagna Fondata il 19 settembre 1349 da Giovanni Visconti, vescovo e signore della città, la Certosa di Garegnano ebbe l'onore, nell'estate del 1357, di ospitare anche Francesco Petrarca. La struttura, che sorgeva a soli quattro chilometri dalle mura cittadine... Altro 

È utile?
4 Grazie, giorgiabraggio
Pavia, Italia
Contributore livello
1.001 recensioni
405 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 6.981 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 4 settimane fa

Monastero Certosino, fondato nel 1349, dall'Arcivescovo Giovanni Visconti. Ricostruito, tra il XVI e XVII secolo, della struttura originaria, rimane ancora oggi solo una piccola parte.

È utile?
4 Grazie, Gallinicoletta65
Bergamo, Italia
Contributore livello
48 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 12 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

Una visita inaspettata organizzata dall'ottima Biblioteca di Osio Sotto. 40 metri dipinti di significati per nulla casuali. Grazie anche alla guida Roberto N. Che ci ha affascinati!

È utile?
Grazie, elena c
Milano, Italia
Contributore livello
437 recensioni
148 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 230 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 7 gennaio 2017

Sono in molti a chiedersi perché il lunghissimo viale Certosa porti questo nome. In effetti bisogna sapere che la Certosa di Milano, nota anche come Certosa di Garegnano (quando venne fondata nel 1349 si trovava nel borgo di Garegnano, molto al di fuori delle mura cittadine) si trova proprio alla fine di questa arteria, un po' prima del Cimitero Maggiore... Altro 

È utile?
Grazie, 136CharlesR
Milano, Italia
Contributore livello
98 recensioni
30 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 15 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 4 dicembre 2016

La Certosa di Garegnano (detta anche Certosa di Milano) è un monastero situato alla periferia nord-ovest di Milano, un tempo in aperta campagna. Oggi è sovrastata dal cavalcavia del Ghisallo dal quale se ne apprezza l'imponenza. Notevoli i cicli pittorici della navata principale du fine 500, primi 600.

È utile?
Grazie, Domenico P
Milano, Italia
Contributore livello
55 recensioni
13 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 22 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 28 novembre 2016

Si devia di poco dal trafficatissimo viale Certosa e ci si trova in tutt'altro posto... un quartiere tranquillo, che sembra quasi di provincia, e una strada che conduce dritta alla bellissima certosa di Garegnano. Come si suol dire, un vero e proprio "gioiellino" dell'arte lombarda, dagli interni completamente affrescati e dalla luce magica. Tenuta benissimo, silenziosa, ti consente di trascorrere... Altro 

È utile?
Grazie, Noemi S
Saronno, Italia
Contributore livello
23 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 7 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 26 novembre 2016 tramite dispositivo mobile

Piacevole pomeriggio a partecipare ad una visita guidata di circa un'ora e mezzo in questo luogo incantevole e tranquillo in fondo alla trafficata viale Certosa di Milano. Molto bella e soprattutto interessante gli affreschi e la vita dei certosini. Molto meno maestosa della Certosa di Pavia ma un piccolo gioiello da vedere.

È utile?
Grazie, Christine P
Milano, Italia
Contributore livello
374 recensioni
236 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 340 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 25 novembre 2016

Ancora più bella di quanto ricordassi, forse perché i lavori di restauro sono proseguiti portando alla scoperta/valorizzazione degli affreschi o forse perché sono stata aiutata ad osservare - in tutti gli angoli di questo grande complesso – anche i minimi particolari da una guida, volontaria, del gruppo degli Amici della Certosa, molto preparata e appassionata. La struttura architettonica è molto... Altro 

È utile?
1 Grazie, Adrosas

Gli utenti che hanno visto Certosa di Milano hanno visto anche

 

Conosci Certosa di Milano? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato,
rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Certosa di Milano e di altri visitatori
2 domande
Fai una domanda
oltre un anno fa

Vedi tutte le domande (2)

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Certosa di Milano e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?