Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Chiesa di San Francesco di Paola

47 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.

Chiesa di San Francesco di Paola

47 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Milano
a partire da 42,03 USD
Altre info
a partire da 28,82 USD
Altre info
a partire da 16,21 USD
Altre info
a partire da 20,42 USD
Altre info
Vista completa
Località
Contattaci
Via Alessandro Manzoni 30, 20121 Milano Italia
Come arrivarci
Turati7 min
Montenapoleone1 min
Scopri la zona
Milano: biglietto per l'ultima cena e visita guidata
Biglietti per attrazioni

Milano: biglietto per l'ultima cena e visita guidata

39 recensioni
google
Avrai la possibilità unica di visitare il dipinto murale dell'Ultima Cena di Leonardo Da Vinci nel refettorio della chiesa di Santa Maria delle Grazie con una guida turistica autorizzata con un biglietto salta fila.
42,03 USD per adulto
47recensioni1domanda e risposta
Valutazione
  • 9
  • 33
  • 5
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Stefano91 ha scritto una recensione a feb 2020
Milano, Italia66.778 contributi5.722 voti utili
Situata in via Manzoni, a breve distanza dallo sbocco di via Montenapoleone, è una chiesa del Settecento, dedicata al Santo fondatore dell'ordine dei Frati Minimi, che vivevano in assoluta povertà. Nonostante ciò la chiesa è in ricco stile tra il barocco e il rococò, una delle non molte chiese milanesi barocche. La facciata è stata terminata solo negli ultimi anni dell'Ottocento. Bello l'interno, molto ricco e quasi sovraccarico di stucchi e decorazioni. Insolita la pianta, con numerose concavità. L'ho rivista pochi giorni fa, dopo molto tempo.
Scopri di più
Data dell'esperienza: febbraio 2020
Utile
Condividi
fi_decorso ha scritto una recensione a gen 2020
Milano, Italia39.719 contributi7.141 voti utili
+1
Passando in Via Manzoni sono entrato in questa chiesa, il cui barocco, ancorché di mirabile esecuzione, ho sempre trovato piuttosto greve ed eccessivo. Non mi soffermerò tuttavia su questo aspetto, già trattato nelle mie precedenti recensioni, ma sulle origini della chiesa, che almeno fino alla famosa pestilenza del 1630 era intitolata a Sant'Anastasia e condotta dagli umili seguaci della Regola dei Romiti di Paola, noto come Ordine dei Minimi, che si erano stabiliti da tempo nella chiesa di Santa Maria alla Fontana. La chiesa di Sant'Anastasia fu in gran parte distrutta da un incendio nel 1623, ma poi pazientemente ricostruita dagli stessi Romiti, che però nel 1630, imperversando la peste, fecero ritorno a Santa Maria alla Fontana. La presenza della vecchia chiesa di Sant'Anastasia viene citata dal Manzoni nei Promessi Sposi al capitolo XXXIV, come ricordato da una lapide collocata sull'edificio proprio di fronte (Qui era il Carrobbio di Porta Nuova e la chiesa di Sant'Anastasia / "C'era allora una croce nel mezzo, e dirimpetto ad essa, accanto a dove ora è San Francesco di Paola, una vecchia chiesa col titolo di Sant'Anastasia..."). Una buona sosta dunque, con utile ripasso di storia e di letteratura.
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2020
2 voti utili
Utile
Condividi
dinomaucci ha scritto una recensione a gen 2020
Piacenza, Italia165 contributi91 voti utili
Questa meravigliosa chiesa barocca settecentesca sembra alzare la voce su quanto di più inutile ci sia intorno richiamando al vero senso delle cose con una bellezza disarmante e coinvolgente. Proprio l'ingresso da via Montenapoleone attrae più d'ogni altra vetrina, e solo inoltrandosi nel dedalo di passaggi interni ci si spoglia del superfluo per accogliere una grande ricompensa. Da vedere il coro ligneo, gli affreschi, l'altare.
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2020
Utile
Condividi
maddalena ha scritto una recensione a ott 2019
Mantova, Italia1.090 contributi210 voti utili
+1
Costruita dai Padri Minimi nel 1728, con pianta a forma di contrabbasso, consacrata nel 1735, si trova nel centro di Milano, non lontana da via Montenapoleone, raggiungibile con metropolitana M3, linea gialla, fermata Montenapoleone. La chiesa è formata da un'unica navata a forma rettangolare, con due cappelle per lato, all'interno sono presenti molte decorazioni, dipinti, affreschi, confessionali in legno intagliato, dorature e stucchi tipici dello stile barocco e rococò. Al centro si trova il grande altare maggiore costruito con marmi misti, bronzi dorati, pietre dure, dotato di candelieri provenienti da orafi romani. Sulla volta si vede un bellissimo affresco rappresentante "la Gloria di San Francesco da Paola". La facciata è in stile neo barocco. Da visitare.
Scopri di più
Data dell'esperienza: ottobre 2019
Utile
Condividi
fi_decorso ha scritto una recensione a ago 2019
Milano, Italia39.719 contributi7.141 voti utili
+1
Trovandomi in zona sono tornato a visitare, dopo parecchio tempo, questa chiesa che all'interno sfoggia un ricco quanto vario repertorio barocco di opere d'arte e di pregevoli manufatti: dagli affreschi alle tele dipinte, dagli arredi ai legni intagliati, dalle sculture alle decorazioni a stucco. Grazie alla giornata estiva e all'illuminazione artificiale, anche questa volta la chiesa m'è parsa meno tetra che in passato. Maggiori dettagli e altre foto nelle mie recensioni del gennaio 2018 e precedenti. (*visitato 12 agosto 2019*)
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2019
2 voti utili
Utile
Condividi
Indietro
1234568
Domande frequenti su Chiesa di San Francesco di Paola