Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Museo Civico Archeologico

235 recensioni
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Museo Civico Archeologico

235 recensioni
Ottieni l'esperienza completa e prenota un tour
Consigliati
I tour e le attività più richiesti
Esperienze nelle vicinanze
Altre esperienze a Milano
Milano: tour privato a piedi dell'antica Milano romana
118,48 USD per adulto
Vista completa
Località
Contattaci
Corso Magenta 15, 20123 Milano Italia
Come arrivarci
Cairoli6 min
Cadorna5 min
Scopri la zona
Tour Hop-On Hop-Off di Milano
Tour hop-on/hop-off

Tour Hop-On Hop-Off di Milano

704 recensioni
Organizza il tuo soggiorno a Milano senza perdere le attrazioni che vuoi visitare in una delle città più grandi d'Italia con un tour turistico hop-on hop-off. Un pass di 24 o 48 ore ti porta a più di 30 attrazioni famose, tra cui il Teatro alla Scala, il Duomo di Milano e lo Stadio Giuseppe Meazza (San Siro), tutti con il tuo programma. Inoltre, viste della città senza ostacoli e commenti a bordo sfruttano al massimo il tuo tempo in transito.
26,07 USD per adulto
235recensioni2domande e risposte
Valutazione
  • 101
  • 108
  • 22
  • 2
  • 2
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
AufAuf ha scritto una recensione a 6 set
Como, Italia190 contributi55 voti utili
Siamo entrati in questo museo per vedere la mostra sugli egizi e siamo rimasti piacevolmente colpiti! La mostra è ben organizzata e presenta pezzi davvero interessanti e unici. Molto consigliato. Il resto del museo lo abbiamo girato velocemente, curato e interessante anche se ammetto che la parte sugli egizi è quella che mi è piaciuta di più. Comunque per 3€ vale la pena entrare!
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
Utile
Condividi
PalombiG ha scritto una recensione a ago 2020
654 contributi144 voti utili
+1
Ci sono andato per la mostra " Sotto il cielo di Nut": eccellente presentazione dei reperti egizi, di amuleti, statuette, papiri. Molto chiari i pannelli esplicativi anche per chi non sa molto della antica civiltà egizia. La mostra illustra i molteplici dei egizi, nelle loro raffigurazioni, e spiega il concetto di cosmo che avevano gli Egizi, il loro rapporto con le divinità, l uso di amuleti e della magia come aiuto nelle avversità, il significato della mummificazione di uomini e animali sacri. C è pura una mummia coi suoi 2 sarcofagi meravigliosamente decorati. È esposto un Libro dei morti, che doveva accompagnare il defunto attraverso la risurrezione nell aldila. Finita la mostra, si visitano le altre sale con reperti della Milano romana, bellissimi mosaici di case patrizie romane, statue e coppe e infine all esterno, resti delle antiche mura romane fatte costruire dall imperatore Massimiano e di una torre poligonale romana. Tutto bellissimo per soli 5 euro.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2020
Utile
Condividi
FabrizioD2487 ha scritto una recensione a mar 2020
Roma, Italia868 contributi253 voti utili
Ospitato all'interno del Monastero Maggiore dell'VIII secolo. L'accesso è attraverso un chiostro dove si vedono frammenti delle antiche mura romane. All'interno sono presente reperti romani, etruschi, greci e molti altri. Nel giardino vi è la Torre Ansperto che marca i limiti delle mura dell'antica Mediolanum.
Scopri di più
Data dell'esperienza: luglio 2019
Utile
Condividi
Stefano91 ha scritto una recensione a feb 2020
Milano, Italia66.448 contributi5.174 voti utili
+1
Sabato scorso, assieme a mia moglie, abbiamo portato il nostro nipotino di nove anni, appassionato degli antichi romani, a visitare questo interessantissimo museo, accanto alla chiesa di San Maurizio al Monastero Maggiore (vedi recensioni), del quale occupa parte del convento. Ci troviamo nel cuore della Milano romana (anzi Mediolanum), che fu per 116 anni la capitale dell'Impero Romano d'Occidente; il palazzo (o meglio il quartiere) imperiale era a pochi metri da qui, accanto al museo è visibile, e visitabile, una antica torre poligonale facente parte delle mura imperiali. Nella parte situata nei resti del convento si trovano le sezioni dell'antica Mediolanum, con un bel plastico in legno che raffigura la città con i principali monumenti. Qui sono esposti reperti ritrovati a Milano che vanno dalla tranquilla città celtica di provincia fino alla capitale imperiale. Splendidi alcuni gioielli come la patera trovata a Parabiago (piatto d'argento sbalzato utilizzato nei rituali) o un bicchiere in vetro con una frase in rilievo. Anche un busto di Ercole (Massimiano, il primo imperatore romano a vivere a Milano era soprannominato Erculeo) e una testa di Giove. Nel sotterraneo ancora reperti di Mediolanum, oltre ad una piccola sezione dedicata alla Via della Seta ed ai contatti con l'antica India. Uscendo dall'edificio si può entrare nella torre delle mura e poi in un altro edificio con sezioni dedicate agli Etruschi, ai Greci, all'Alto Medioevo e agli scavi effettuati dagli archeologi di questo museo in Medio Oriente, a Cesarea Marittima, dove è stata ritrovata la sola traccia esistente al di fuori dei Vangeli della reale esistenza di Ponzio Pilato: una iscrizione con il suo nome, di cui c'è un calco, mentre l'originale è rimasta in Palestina. Tutto molto interessante. Prima di ogni sezione sono disponibili materiali illustrativi, mentre il bookshop è al momento chiuso per ristrutturazione. Inutile dire che il nipotino è rimasto entusiasta e, tornando a casa, non smetteva di raccontare quello che aveva visto.
Scopri di più
Data dell'esperienza: febbraio 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Salvatore P ha scritto una recensione a feb 2020
Gallarate, Italia1.055 contributi344 voti utili
bel museo diviso in varie zone. La prima parte è dedicata alla milano antica. Poi puoi visitare una parte dedicata al buddismo. Poi passi fuori a vedere l'unica torre rimasta della cinta muraria della città e una casa antica. Quindi in un altro stabile di quattro piani, dove ogni piano era dedicato a una popolazione: i greci, gli etruschi, i barbari. Da uno dei piani si può entrare anche nella torre.
Scopri di più
Data dell'esperienza: febbraio 2020
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Museo Civico Archeologico