Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Museo botanico "Aurelia Josz"

3 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Museo botanico "Aurelia Josz"

3 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Milano
a partire da 187,52 USD
Altre info
a partire da 13,62 USD
Altre info
a partire da 335,60 USD
Altre info
a partire da 44,31 USD
Altre info
Vista completa
Località
Contattaci
Via Rodolfo Margaria 1, 20161 Milano Italia
Come arrivarci
Dergano6 min
Maciachini13 min
Scopri la zona
Tour Bernina Express e Alpi Svizzere
Tour di una giornata

Tour Bernina Express e Alpi Svizzere

43 recensioni
google
Scopri l'incantevole bellezza delle Alpi, a bordo del treno più alto d'Europa, insieme a una guida esperta. Attraverso paesaggi mozzafiato arriverai in Svizzera, alla città turistica di St. Moritz. Qui potrai degustare deliziosi dessert o andare a fare shopping in negozi di lusso. <br> • Viaggio in treno di 2 ore e 20 minuti <br> • Spiegazione in inglese sul treno <br> • Gustare delicati cioccolatini in una rinomata pasticceria <br> • Passeggia tra i negozi di lusso <br> • Viaggia in un comodo pullman
175,84 USD per adulto
3recensioni1domanda e risposta
Valutazione
  • 1
  • 2
  • 0
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
lollo _ITA ha scritto una recensione a ott 2019
14 contributi3 voti utili
Questo posto è veramente bellissimo perché è divertente scoprire piante nuove come il mais di Cuzco, il mais azzurro e il grano saraceno. poi li le persone che ci lavorano sono simpaticissime soprattutto il nonno museo e poi la cosa più bella è che a fine giornata ti regalano dei semi di mais e una testa di girasole.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2019
Utile
Condividi
Ataru_Tomobiki ha scritto una recensione a dic 2018
Lecco, Italia411 contributi598 voti utili
Non avevamo mai sentito parlare di questo museo, così quando abbiamo letto su internet che c'erano delle visite guidate ci siamo andati. Quando siamo entrati però nessuno ci ha accolti e non abbiamo nemmeno notato nessuno che avesse l'aspetto di una guida, così abbiamo fatto un giro per conto nostro. Il parco è bello, contiene una zona umida e diverse colture di piante commestibili, oltre ad un'area ancora incolta su cui ci sono alcuni alberi. Purtroppo senza qualcuno esperto che spiega la storia del museo e le finalità del progetto non si capisce granché. Comunque voto 4 palline di incoraggiamento.
Scopri di più
Data dell'esperienza: dicembre 2018
1 voto utile
Utile
Condividi
Stefano91 ha scritto una recensione a mag 2018
Milano, Italia68.479 contributi6.573 voti utili
+1
Ho scoperto l'esistenza di questo insolito "museo" andando, con mia moglie, domenica scorsa agli eventi del FuoriOrticola alla adiacente Villa Lonati. Qui abbiamo trovato l'indicazione per il Museo Botanico, situato dall'altra parte della via, dedicata a Rodolfo Margaria, che fu mio professore di Fisiologia Umana quando studiavo Medicina. Entrati nel recinto, di 24.000 mq, che ospita il museo, ci siamo trovati davanti a un insieme vivente di vari ecosistemi della Pianura Padana, sia spontanei che agricoli. Il museo si divide in diversi settori: il labirinto dei cereali e del mais, il frutteto dei patriarchi (che ospita 26 specie arboree da frutto e non), il percorso d'acqua e di terra ( con canali a circuito chiuso, punti di osservazione sotto il livello del terreno e dell'acqua, centinaia di specie spontanee), la zona che attira insetti impollinatori, l'edificio polifunzionale per eventi ed attività. Il Museo, aperto dal 2015, è dedicato ad Aurelia Josz, fondatrice della prima scuola agraria femminile di Milano (dapprima presso l'Orfanotrofio delle Stelline, poi trasferita qui a Niguarda) e uccisa ad Aschwitz dove era stata deportata perchè Ebrea. L'ingresso è gratuito e il museo è tenuto aperto solo grazie all'opera dei volontari. encomiabili, ma che garantiscono l'apertura un solo pomeriggio domenicale al mese, esclusi gennaio, febbraio e agosto, anche con un ricco programma di giochi, laboratori, incontri, visite guidate e iniziative varie. Assolutamente da scoprire; nelle vicinanze transitano il tram 4 e il bus 83; non lontano il capolinea del tram 5.
Scopri di più
Data dell'esperienza: maggio 2018
2 voti utili
Utile
Condividi
Scrivi una recensione
Come è stata la tua esperienza?
Scrivi una recensione
Condividi la tua migliore foto di viaggio
Mostra a tutti la tua esperienza attraverso i tuoi occhi.
Pubblica una foto
Ricevi risposte rapide
Rivolgi le tue domande principali agli altri viaggiatori e ai gestori delle attrazioni.
Fai una domanda
Domande frequenti su Museo botanico "Aurelia Josz"