Sentiero del Viandante
Sentieri per trekking
Scopri di più
Scrivi una recensione
Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.

I modi migliori per scoprire le attrazioni nelle vicinanze

La zona

Controlliamo le recensioni
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare il regolamento della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità al regolamento della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.0
316 recensioni
Eccellente
132
Molto buono
137
Nella media
33
Scarso
8
Pessimo
6

Witchlight
San Pellegrino Terme, Italia27 contributi
ott 2022 • Amici
Sentiero interessante che permette di spostarsi da Lecco a Colico a piedi, a patto di non avere paura di parecchi saliscendi. Il fondo è misto, a tratti è su strada asfaltata, a tratti su sentiero e per alcune parti anche su ghiaione. Alcune sezioni sono più impegnative (Lecco-Abbadia e Lierna-Vezio), ma per il resto è a portata di tutto, o quasi.

La segnaletica non è sempre precisissima e a volte si è costretti a indovinare se sia meglio svoltare a destra o a sinistra e non sono presenti punti di ristoro.

Se si decidesse di spezzarlo in più tappe, è sempre meglio avere un'auto che ci venga a recuperare, dal momento che le stazioni ferroviarie non sono sempre facili da raggiungere.
Scritta in data 27 novembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Emma K
Milano, Italia6 contributi
giu 2022
Bellissimo sentiero, consiglio in particolare i tratti più a nord (quelli da Lierna verso Colico) perché più spettacolari.

Sconsiglio di percorrerlo in gruppi troppo numerosi perché spesso il sentiero è stretto, inoltre si può creare intralcio ad altri camminatori.
Scritta in data 23 giugno 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

paolo m
Piacenza, Italia7 contributi
feb 2022 • Coppie
Abbiamo percorso la terza tappa, da Varenna a Dervio. Spettacolare! Quasi sempre in costa così da poter ammirare il lago in ogni momento. Non tanto faticoso, qualche tratto in salita a volte impegnativo ma di breve durata.
Consigliato
Scritta in data 6 febbraio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Corrado R
Vedano al Lambro, Italia911 contributi
dic 2021
Bellissima camminata; il tratto che abbiamo fatto è tra Lierna e Varenna, dove il primo tratto e l'ultimo sopra Varenna sono spettacolari.
La salita è un po' impegnativa ma ne vale la pena.
Suggerisco di parcheggiare l'auto alla stazione di Lierna e prendere il treno da Varenna al ritorno.
Scritta in data 24 dicembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

fredericiaok
Varese, Italia332 contributi
nov 2021 • Coppie

una caratteristica comoda di questo sentiero è che c è il treno, e le tappe partono sempre dalla stazione. Quindi è sempre possibile tornare al punto di partenza.
Bloccata dalla pandemia ho potuto percorrere finalmente l ultima tappa.
Si parte dalla stazione di Dervio, la prima ora è un piacevole saliscendi tra sterrato e asfalto.
Le 2 ore e mezza successive sono in salita su una bella mulattiera a gradoni che attraversa un bel bosco di castagni. Tratto un po' impegnativo ma suggestivo, che offre bei panorami.
L ultima ora è mezza è su strada asfaltata in discesa, facile ma noiosa. Quando si trovano le prime case manca una mezz oretta per raggiungere la stazione di Colico.
Lungo il percorso si trovano varie fontane, ma non ci sono bar o ristoranti.
Scritta in data 21 novembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Aloe
15 contributi
nov 2021 • Amici
Fatto tutto, in tempi diversi, con le varie varianti. Molto bello, natura, paesaggi e punti panoramici spettacolari sul lago. Borghi caratteristici e, non dimentichiamoci, l'importanza storica di qs posti. Ci sono passati tutti, romani, lanzichenecchi, spagnoli. Un cammino vicino, senza andare in Spagna. Non ha nulla da invidiare a quello di Santiago,sicuramente più di moda. Si trova la stessa spiritualità, e crotti dove appagare la parte più profana:agoni e polenta, pizzoccheri ecc.
Scritta in data 14 novembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Enrico Caldera
2 contributi
ott 2021
Volevo segnalare un problema su questo peraltro splendido cammino:
nel corso della prima tappa, poco dopo l'abitato di Somana il percorso coincide con tratto di strada asfalta (Strada per i Saioli). A metà circa del tratto asfaltato c'è una sbarra, con una quantità di minacciosi cartelli (divieto di accesso, proprietà privata, ecc.). Proprio a sinistra della sbarra c'è un inizio di sentierino nel bosco e noi ingannati dai cartelli l'abbiamo imboccato: il sentiero non porta nessuna parte, si perde tra rovi e roccette ed è piuttosto ripido e pericoloso. In realtà il Sentiero del Viandante prosegue proprio sulla Strada per i Saioli per qualche centinaio di metri ma i cartelli di divieto (evidentemente messi da un privato e riferiti ai veicoli) traggono in inganno e possono indurre altri il nostro stesso errore. Il solito cartello arancione che segnala il sentiero è posto su un muro a lato poche decine di metri dopo la sbarra, ma non è visibile dalla stessa. Suggerirei di spostare lo stesso cartello subito prima della sbarra.
Peraltro il Sentiero del Viandante è abbondantemente e perfettamente segnalato in tutto il resto del percorso.
Scritta in data 3 novembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Stefano C
3 contributi
set 2021 • Amici
Ho percorso il sentiero in 2 tappe; A.Lariana / Varenna e Varenna/Colico . Il Sentiero e'a dir poco stupendo impossibile perdersi (se si ha un minimo di orientamento) grazi alle innumerevoli segnalazioni presenti sui percorsi.Posti incantevoli Mandello, Lierna,Castello di Vezio e lo splendido borgo di Varenna e poi Bellano con "l'orrido " e la casa del diavolo ; Dervio, e Mandonico (bellissimo) e poi su fino a S.Rocco e scendere fino a Colico!! Con tappa all' incantevole Abbazzia di Piona. Voglio fare i miei complimenti a tutti i curatori del Sentiero del Viandante!!!
Scritta in data 11 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Monica R
1 contributo
set 2021 • Amici
Con alcune amiche stiamo facendo il sentiero del viandante prima tappa da Abbadia Lariana a Lierna molto bello... seconda tappa da Lierna a Varenna variante alta impegnativa ma spettacolare...ieri 3 settembre terza tappa da Varenna a Dervio disastro...ci siamo perse varie volte abbiamo fatto il doppio dei km e alla fine non siamo nemmeno arrivate a Dervio ma siamo rientrate a Bellano...
Scritta in data 4 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

Margherita A
Monza, Italia22 contributi
ago 2021 • Amici
Abbiamo tentato di percorrere il tratto da Varenna a Bellano, ma dopo due ore di cammino e tentativi abbiamo rinunciato in quanto ci saremmo persi almeno 15 volte.
Sicuramente noi non eravamo molto esperti, ma - almeno nel tratto da noi percorso - le indicazioni rasentavano il sadismo. Ad esempio, per raggiungere io castello di Vezio ad un bivio c’è un cartello che indica letteralmente la strada sbagliata (una strada privata), oppure cercando di passare da Vezio al resto del percorso le indicazioni ci hanno fatto girare in tondo. Avremmo chiesto a 5 persone e tutti ci fornivano istruzioni diverse.
Alla fine una ragazza ci ha detto che c’è un’app chiamata proprio sentiero del viandante con una specie di mappa molto utile, ma ormai era tardissimo e non avevamo più tempo per proseguire.
Scritta in data 3 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Tripadvisor controlla le recensioni.

1-10 di 220 risultati mostrati
Le commissioni incidono sulle esperienze mostrate su questa pagina: scopri di più.
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo

SENTIERO DEL VIANDANTE (Varenna): Tutto quello che c'è da sapere

Domande frequenti su Sentiero del Viandante