Torre degli Embriaci
Torre degli Embriaci
4
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

I modi migliori per scoprire le attrazioni nelle vicinanze

La zona
Indirizzo

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.0
Punteggio 4,0 su 540 recensioni
Eccellente
17
Molto buono
16
Nella media
6
Scarso
1
Pessimo
0

Alex Ferrini Raptor
Piacenza, Italia2.359 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ott 2022
La Torre degli Embriaci è una testimonianza del medioevo e da ormai 900 anni (la costruzione iniziò agli albori del XII Secolo) domina Genova.
Imponente, si staglia nei cieli del quartiere Castello, dall'altro dei suoi 40 metri e grazie ad un accorgimento edilizio che ne amplifica l'immagine agli occhi del visitatore: si colloca, infatti, circa alla sommità di una strada in pendenza (in tipico stile genovese, chiamata "Salita alla Torre degli Embriaci") e inserita tra case molto vicine tra loro, risultando ancora più stretta e lunga di quanto non sia in realtà.
Attualmente risulta la torre più alta della città, "sopravvissuta" ad un editto del 1196 che imponeva l'altezza massima a circa la metà (80 palmi), unicamente come segno di riconoscenza della cittadinanza verso il condottiero reduce dalla prima Crociata Guglielmo Embriaco, avendo elgi dato lustro alla città in terra straniera (in particolare nella "campagna di Cesarea").
Ciclicamente è soggetta ad interventi di restauro e di rinforzo, per cui non sempre è visitabile o accessibile dal pubblico.
Scritta in data 19 dicembre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

gian1063 🇮🇹🇲🇹
Roma, Italia4.636 contributi
Punteggio 4,0 su 5
ago 2021
Arrivando da piazza De Ferrari che dista alcune cent di metri o , meglio ascendendo la non comoda salita denominata come la torre , a ricordare la gens degli Embriachi che caratterizzò il millecento genovese . Infatti un suo esponente , il condottiero Giovanna Embriaco legò il suo nome alla prima crociata distinguendosi per valore nella conquista di Gerusalemme ; tanto è vero che la Repubblica per eternare la sua figura riconobbe il privilegio alla nobile famiglia di mantenere alta la torre di famiglia, quindi non mozzata in altezza come molte altre che caratterizzavano il paesaggio di Genova dell’epoca , in particolare qui a Castello , il cuore delle potenti famiglie mercantili/ nobili. Ecco perché possiamo ancora ammirar la torre nella sua possanza , realizzata con massi lapidei , alta 41 metri a dominar il porto e le moderne case che oggi la assediano da presso, seconda solo alla Lanterna - simbolo della Repubblica . Importante vestigia dell’epoca delle Repubbliche Marinare di cui forse non esiste un percorso monumentale dedicato , magari agevolato con didascalie , app o quant’altro la tecnologia offre.
Scritta in data 17 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Barbara Parodi
Genova, Italia286 contributi
Punteggio 5,0 su 5
set 2020 • Amici
Torre medioevale in ottimo stato di conservazione, incastonata tra i palazzi della Genova più bella.
Scritta in data 6 settembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Silvano
Forli, Italia15.475 contributi
Punteggio 2,0 su 5
lug 2020 • Coppie
Per andare alla Chiesa di Santa Maria di Castello ci si passa davanti salendo la scalinata , sarà senz’altro storica ma non ci sono cartelli esplicativi ma solo una targa di marmo
Scritta in data 19 luglio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

ANDREA D
Pistoia, Italia2.940 contributi
Punteggio 4,0 su 5
giu 2020
A Genova, a 550 metri da Piazza De Ferrari, in Piazza Embriaci la Torre degli Embriaci,, costruita agli inizi del 1100 con poderosi blocchi di pietra, alta più di 40 metri, legata al nome di Guglielmo Embriaco condottiero crociato che si distinse nella conquista cristiana di Gerusalemme.
Scritta in data 13 giugno 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Stefano91
Milano, Italia90.518 contributi
Punteggio 5,0 su 5
ago 2018 • Solo
Già appartenente alla famiglia degli Embriaci, della quale faceva parte uno dei principali condottieri della Prima Crociata, per questo merito non subì l'accorciamento in altezza deliberato dalla Repubblica di Genova nel XII secolo, per evitare le continue lotte tra le famiglie nobili rivali.
Data la sua altezza di circa 41 metri si può vedere bene anche dal Porto Antico.
Arrivarci tra i vicoli del centro storico non è per nulla facile.
Scritta in data 1 ottobre 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Franco_R64
Biella, Italia2.431 contributi
Punteggio 3,0 su 5
apr 2018 • Amici
Nel Medio Evo, mentre a Venezia la famiglie patrizie si riconoscevano nell’autorità del Doge e delle altre istituzioni e magistrature cittadine, Genova fu in diverse occasioni teatro di scontri tra le famiglie nobili, le quali sentivano pertanto l’esigenza – come in questo caso – di erigere un rifugio sicuro e ben difeso. La torre degli Embriaci, forse l’unico vero ricordo di quell’epoca in città o comunque uno dei pochi, è situata non a caso nella collina di Castello da cui Genova si sviluppò e rimanda alle imprese di una delle famiglie più influenti di Genova nel Medio Evo, ad esempio impegnata in Medio Oriente a mantenere e far prosperare i loro feudi, oppure come armatori possessori di “quote azionarie” (i cd. luoghi, loca in latino) delle navi mercantili, oltre ovviamente a governare insieme ad altre famiglie eminenti le istituzioni cittadine.
Scritta in data 13 giugno 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Vetmcc
Genova, Italia231 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2018 • Amici
Una rarità, unica torre medievale superstite nel cuore di Genova, incastonata tra i palazzi ad un passo dalla splendida Santa Maria di Castello. Merita fare due passi in questa zona.
Scritta in data 8 giugno 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Monica B
Milano, Italia8.992 contributi
Punteggio 4,0 su 5
apr 2018 • Coppie
Il suo nome deriva naturalmente da quello della famiglia che la fece erigere nel XII sec. La particolarità è che, nel 1196, il Podestà ordinò che nessuna torre dovesse superare i 20 m d’altezza e tante vennero quindi mozzate, tranne questa e non se ne conosce il motivo. Peccato che sia un po’ nascosta e attaccata alle case così da perdere un po’ di fascino.
Scritta in data 27 aprile 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

MileMughetto
134 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2018 • Amici
E' una magia continua nei carruggi..sbuchi da un vicoletto e spalanchi la bocca per la sorpresa .. Non ti capaciti che, di nuovo, davanti a te sia spuntato un lezzo di storia.. E soprattutto che tutto questo sia li..a portata di mano..in un quartiere abitatoda persone comuni..addossato a case normali.. Questo succede anche con la torre degli Embriaci. Addossata ad un'abitazione comune..eccola in tutto il suo splendore.. Collocata come origine agli inizi del XII secolo ti fa lambiccare il cervello mentre pensi all'ingegno di chi con i mezzi di allora realizzava opere simili... Un altro tesoro ben custodito dai carruggi ..
Scritta in data 9 aprile 2018
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 34 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

TORRE DEGLI EMBRIACI: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: GenovaOfferte di hotel: GenovaHotel last minute: Genova
Attività a Genova
Parchi divertimenti a Genova
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio