Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Musei di Strada Nuova

N. 29 di 283 Cose da fare a Genova
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Via Garibaldi 18, Genova, Italia
Numero di telefono: +39 010 275 9185
Sito web
Descrizione:

Nella straordinaria cornice di Via Garibaldi, la “Strada Nuova” del XVI...

Nella straordinaria cornice di Via Garibaldi, la “Strada Nuova” del XVI sec., dichiarata nel 2006 Patrimonio UNESCO insieme ai suoi eleganti palazzi, ha sede un originale percorso museale dedicato all’arte antica. L’unione dei Palazzi Rosso, Bianco e Doria Tursi, in un unico percorso di visita nel quale ogni edificio mantiene le proprie caratteristiche, ha trasformato questa elegante Via in una vera e propria “strada museo”. Palazzo RossoVia Garibaldi, 18 Residenza della famiglia Brignole-Sale, risalente al XVII sec., offre all’interno l’immagine di una dimora nobiliare con affreschi dei maggiori pittori del Seicento ligure come Piola, De Ferrari, Carlone. Nel 1874 la proprietaria Maria Brignole-Sale De Ferrari, duchessa di Galliera, la donò alla sua città. Nelle sale ancora oggi si possono osservare preziosi arredi e una ricca quadreria con opere di Dürer, Veronese, Reni, Guercino, Van Dyck, Grechetto, Strozzi. Imperdibile la vista dal “Miradore”, il belvedere che offre uno splendido panorama sul centro storico e la città tutta.Palazzo BiancoVia Garibaldi, 11L’edificio venne eretto all’inizio del ‘700 e nel 1888 Maria Brignole-Sale De Ferrari, duchessa di Galliera, lo lasciò in eredità al Comune, unitamente a un notevole nucleo di opere antiche e moderne, “per la formazione di una pubblica galleria”, di cui la città era ancora priva. Al suo interno, accanto a capolavori di artisti come Caravaggio, Vouet, Murillo, Rubens, Van Dyck e molti altri pittori fiamminghi, si trova una vasta rassegna di pittura genovese dal Cinquecento al Settecento con tele di Cambiaso, Strozzi e Magnasco. Palazzo Doria Tursi Via Garibaldi, 9 Eretto a partire dal 1565 per Niccolò Grimaldi, l’edificio è il più maestoso di Via Garibaldi, l’unico con due ampi giardini. Nel 1597 divenne di proprietà del figlio cadetto di Gio Andrea Doria, duca di Tursi, al quale si deve l’attuale nome. Sede del Municipio dal 1848, dal 2004 accoglie l’espansione dei Musei di Strada Nuova. Al suo interno, oltre alla Maddalena Penitente del Canova (1790) e a ceramiche e arazzi, è esposto il celebre Guarneri del Gesù, violino appartenuto a Niccolò Paganini, l’illustre musicista nato a Genova nel 1782.

Leggi il seguito

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 171 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 65
    Eccellente
  • 49
    Molto buono
  • 8
    Nella media
  • 3
    Scarso
  • 1
    Pessimo
il belvedere

Sulla bellezza degli interni e dell'architettura del palazzo, le recensioni sono persino esaustive.Io voglio indicarvi un solo motivo per visitarlo: il belvedere.Lo si raggiunge Leggi il seguito

Punteggio 5 su 5Recensito 2 settimane fa
cinomi
,
cesena
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

171 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
cesena
Contributore livello
168 recensioni
41 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 88 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito 2 settimane fa

Sulla bellezza degli interni e dell'architettura del palazzo, le recensioni sono persino esaustive.Io voglio indicarvi un solo motivo per visitarlo: il belvedere.Lo si raggiunge con l'ascensore, ci si trova praticamente su un tetto e poi, dopo una breve scalinata, c'è la meraviglia dei tetti e dei panorami della città a 360gradi.. Uno spettacolo da non perdere

È utile?
Grazie, cinomi
Contributore livello
13 recensioni
7 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
Punteggio 5 su 5 Recensito 4 settimane fa tramite dispositivo mobile

In una pausa di lavoro, trovandomi a Genova, ho approfittato per visitare i due musei di palazzo rosso e palazzo bianco. Le collezioni di dipinti sono di pregio, e le strutture che le ospitano meritano la visita. Non perdete il panorama dal punto più alto di palazzo rosso (al bookshop prendete la miniguida gratuita che spiega tutto ciò che è... Altro 

È utile?
Grazie, Luca M
Genova, Italia
Contributore livello
5 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 18 ottobre 2016

strada storica genovese dove sono racchiusi o più prestigiosi e nobiliari palazzi della Repubblica marinara di genova, costruiti ai tempi dei Dogi, dalle più ricche famiglie della città. Se vi trovate a Genova non potete non vedere questa via, che rispecchia l'età d'oro della città. I palazzi meritano anche di essere visitati, anche se purtroppo a pagamento. Nella via, che... Altro 

È utile?
Grazie, albemaggio
Cagliari, Italia
Contributore livello
245 recensioni
160 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 40 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 14 ottobre 2016

Con un biglietto cumulativo di soli 9 euro è possibile visitare tre palazzi di via Garibaldi : palazzo Rosso, palazzo Bianco e palazzo Tursi. Palazzo Rossi è sicuramente il più bello da visitare, con splendide tele e affreschi, magnifica anche la terrazza all'ultimo piano dove è possibile ammirare tutta Genova dall'alto. Palazzo Bianco ospita prevalentemente quadri del 600,e presenta all'esterno... Altro 

È utile?
Grazie, Valentina T
Darfo Boario Terme, Italia
Contributore livello
15 recensioni
8 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 6 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 11 settembre 2016 tramite dispositivo mobile

Abbiamo acquistato il biglietto per la visita dei 3 palazzi di strada nuova. Il prezzo è più che ragionevole, considerando che la grandissima quantità di capolavori (per lo più quadri) che si possono ammirare. Peccato sia mancata l'audio guida (ci è stato detto che è in rifacimento). Da segnalare la possibilità di salire sul tetto di uno dei palazzi per... Altro 

È utile?
1 Grazie, guglioslim
Camporosso, Italia
Contributore livello
20 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 10 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 8 agosto 2016 tramite dispositivo mobile

Io e il mio ragazzo abbiamo deciso di visitare i musei di strada nuova domenica pomeriggio e abbiamo scoperto con piacere che io potevo avere la riduzione in quanto studentessa dell'università di Genova e lui essendo residente la domenica non pagava :) bellissimi tutti e tre i palazzi, sorprendente la vista dalla terrazza panoramica di palazzo Rosso!!! Assolutamente andateci!!

È utile?
Grazie, chichi1512
Genova, Italia
Contributore livello
16 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 4 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 31 maggio 2016

[citazione del grande pittore Rubens] Noi genovesi amiamo tessere le lodi delle bellezze della nostra città...ma chi passa di qui non può che rimanere stupito della magnificenza dei palazzi pubblici e privati. Non limitatevi alle visite guidate di palazzo Tursi, palazzo bianco e palazzo rosso, ma cercate di intrufolarvi all'interno di quelli che oggi sono sedi di banche per ammirare... Altro 

È utile?
Grazie, more_powerrr
Genova, Italia
Contributore livello
68 recensioni
44 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 25 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 3 maggio 2016 tramite dispositivo mobile

Ho recentemente visitato questi musei che hanno bellissime opere ben presentate e con un itinerario ben studiato Unico difetto che purtroppo ho notato che non tutto il personale è garbato con i visitatori fortunatamente nella percentuale sono una piccola minoranza ma molto fastidiosa

È utile?
Grazie, Alessandra L
Carnate, Italia
Contributore livello
949 recensioni
707 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.221 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 17 aprile 2016

Fanno parte dei Musei di Strada Nuova i seguenti palazzi: Palazzo Bianco, Rosso e Tursi. Nel Palazzo Bianco vi sono opere di artisti fiamminghi e spagnoli di grande pregio, del periodo del 500-600 Dal bel giardino è possibile collegarsi a Palazzo Tursi (ora sede municipale), dove è possibile ammirare una notevole esposizione di opere d'arte decorativa di preziose maioliche ,... Altro 

È utile?
2 Grazie, MariaV500
Genova, Italia
Contributore livello
388 recensioni
264 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 114 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 12 aprile 2016

I musei di Strada Nuova sono tre musei siti in tre palazzi distinti ma limitrofi che hanno sede nel lato finale di Via Garibaldi. Il primo che cosiglio di visitare è palazzo Bianco dove troverete un'ampia quadreria del 500/600 genovese più altre opere di artisti italiani spagnoli e fiamminghi. Passando attraverso il bellissimo giardino del Palazzo potrete accedere a Palazzo... Altro 

È utile?
Grazie, Matteo Z

Gli utenti che hanno visto Musei di Strada Nuova hanno visto anche

Genova, Riviera ligure
 

Conosci Musei di Strada Nuova? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Ecco le domande pubblicate dai visitatori precedenti, con le risposte dei rappresentanti di Musei di Strada Nuova e di altri visitatori
1 domanda
Fai una domanda
Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Musei di Strada Nuova e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?