Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Musei di Strada Nuova

Via Garibaldi 18, 16124, Genova, Italia
+39 010 275 9185
Telefono
Sito web
Salva
Il meglio delle recensioni
Tra Van Dyck e un romantico terrazzo

Siamo stati una domenica mattina. Percorso museale molto vario tra i diversi palazzi. Di Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
Marco Z
,
Borgosesia, Italia
stupendi

bellissima esperienza. i palazzi storici ognuno con la propia anima. molto suggestiva la Leggi il seguito

Recensito il 6 novembre 2017
AngelikaElena
,
Formia, Italia
Leggi tutte le 209 recensioni
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Dettagli
Leggi di più
Nella straordinaria cornice di Via Garibaldi, la “Strada Nuova” del XVI sec., dichiarata nel 2006 Patrimonio UNESCO insieme ai suoi eleganti palazzi, ha sede un originale percorso museale dedicato all’arte antica. L’unione dei Palazzi Rosso, Bianco e Doria Tursi, in un unico percorso di visita nel quale ogni edificio mantiene le proprie caratteristiche, ha trasformato questa elegante Via in una vera e propria “strada museo”. Palazzo RossoVia Garibaldi, 18 Residenza della famiglia Brignole-Sale, risalente al XVII sec., offre all’interno l’immagine di una dimora nobiliare con affreschi dei maggiori pittori del Seicento ligure come Piola, De Ferrari, Carlone. Nel 1874 la proprietaria Maria Brignole-Sale De Ferrari, duchessa di Galliera, la donò alla sua città. Nelle sale ancora oggi si possono osservare preziosi arredi e una ricca quadreria con opere di Dürer, Veronese, Reni, Guercino, Van Dyck, Grechetto, Strozzi. Imperdibile la vista dal “Miradore”, il belvedere che offre uno splendido panorama sul centro storico e la città tutta.Palazzo BiancoVia Garibaldi, 11L’edificio venne eretto all’inizio del ‘700 e nel 1888 Maria Brignole-Sale De Ferrari, duchessa di Galliera, lo lasciò in eredità al Comune, unitamente a un notevole nucleo di opere antiche e moderne, “per la formazione di una pubblica galleria”, di cui la città era ancora priva. Al suo interno, accanto a capolavori di artisti come Caravaggio, Vouet, Murillo, Rubens, Van Dyck e molti altri pittori fiamminghi, si trova una vasta rassegna di pittura genovese dal Cinquecento al Settecento con tele di Cambiaso, Strozzi e Magnasco. Palazzo Doria Tursi Via Garibaldi, 9 Eretto a partire dal 1565 per Niccolò Grimaldi, l’edificio è il più maestoso di Via Garibaldi, l’unico con due ampi giardini. Nel 1597 divenne di proprietà del figlio cadetto di Gio Andrea Doria, duca di Tursi, al quale si deve l’attuale nome. Sede del Municipio dal 1848, dal 2004 accoglie l’espansione dei Musei di Strada Nuova. Al suo interno, oltre alla Maddalena Penitente del Canova (1790) e a ceramiche e arazzi, è esposto il celebre Guarneri del Gesù, violino appartenuto a Niccolò Paganini, l’illustre musicista nato a Genova nel 1782.
  • Eccellente57%
  • Molto buono36%
  • Nella media5%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Chiuso
Tutti gli orari
Orario di oggi: Chiuso
LOCALITÀ
Via Garibaldi 18, 16124, Genova, Italia
Castelletto
CONTATTI
Sito web
+39 010 275 9185
Scrivi una recensioneRecensioni (209)
Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altre lingue

1 - 10 di 146 recensioni

Recensito 1 settimana fa

Siamo stati una domenica mattina. Percorso museale molto vario tra i diversi palazzi. Di particolare interesse la storia dei “rolli” e le opere di Van Dyck, che si stabilì a Genova per anni vista l’importanza della committenza. Molto bella e romantica la salita sul terrazzo...Più

Grazie, Marco Z
Recensito 6 novembre 2017

bellissima esperienza. i palazzi storici ognuno con la propia anima. molto suggestiva la passeggiata di sera

Grazie, AngelikaElena
Recensito 6 settembre 2017 tramite dispositivo mobile

I Musei di Strada Nuova rappresentano un'istituzione culturale immancabile per ogni turista presente a Genova. Come ben si sa, essi sono formati da 3 splendidi palazzi: Palazzo Rosso, Palazzo Bianco e Palazzo Tursi, sede inoltre del Comune. La bellezza di queste strutture sta nel fatto...Più

1  Grazie, girasole2003
Recensito 28 agosto 2017 tramite dispositivo mobile

L'acquario di Genova è un grande richiamo ma Genova è una città che vale la pena visitare anche per le immense ricchezze che custodisce. E'd'obbligo una passeggiata in via garibaldi che a seguito di uno straordinario recupero e'diventata il salotto buono della città e su...Più

1  Grazie, Annamaria C
Recensito 20 agosto 2017

Qui si trova il vero motivo per cui siamo venuti a Genova. Nel palazzo bianco si trova uno splendido dipinto di Caravaggio, l'Ecce Homo, un quadro splendido. Unica pecca avrei voluto vederlo maggiormente valorizzato con una posizione centrale e con una panchina davanti per poterlo...Più

1  Grazie, Mara T
Recensito 12 luglio 2017

I musei di Strada Nuova si trovano in via Garibaldi,sono rimasto sbalordito di questi monumentali palazzi in cui si trovano i musei al palazzo Rosso al palazzo Bianco e il Tursi...insomma una via da trascorrere e ammirare la vera storia di Genova e se si...Più

Grazie, DominoVictor
Recensito 1 maggio 2017 tramite dispositivo mobile

Bisogna venire a Genova per queste strutture culturali di livello internazionale, non per 4 pesci. Invece i musei sono poco pubblicizzati (sindaco, sveglia!) e poco visitati. Invece meritano il viaggio.

2  Grazie, byps
Recensito 11 aprile 2017

Con un solo ticket 9€ (over 65 €7) si visitano tre palazzi iniziando dal Rosso con la terrazza panoramica, poi si passa al Bianco con il Caravaggio "Ecce Homo" che è collegato, con un moderno passaggio, al Doria Tursi dove ammirare la Maddalena penitente del...Più

2  Grazie, Ermeiodi
Recensito 26 marzo 2017

si passa dagli stretti vicoli alla monumentale via garibaldi con i bei palazzi Tursi, Bianco e Rosso, in questo ultimo si può salire fino sul tetto per ammirare un panorama a 360 gradi su tutta la città

2  Grazie, vinicip
Recensito 12 marzo 2017

Un viaggio fantastico attraverso la storia della superba, da non perdere. La parte storica della città è piena di sorprese artistiche.

Grazie, kittykitty2014
In zona
Ristoranti nelle vicinanze
Groove
576 recensioni
A 0,07 km
La Taverna di Colombo
539 recensioni
A 0,11 km
Locanda Spinola
981 recensioni
A 0,13 km
Pasta Street
157 recensioni
A 0,1 km
Attrazioni nelle vicinanze
Spianata Castelletto
2.098 recensioni
A 0,17 km
Palazzi dei Rolli
828 recensioni
A 0,12 km
Via Garibaldi
1.786 recensioni
A 0,01 km
Palazzo Rosso
283 recensioni
A 0 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Musei di Strada Nuova e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Regolamento per la pubblicazione
Inviate