Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Civici Musei del Castello di Udine

63 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Messaggio da Tripadvisor: Chiuso temporaneamente

Civici Musei del Castello di Udine

63 recensioni
Non ci sono tour o attività prenotabili online nelle date selezionate. Scegli un'altra data.
Vista completa
Località
Contattaci
Piazzale del Castello 1, 33100 Udine Italia
Scopri la zona
Visita guidata di Udine / walking tour di Udine
Tour culturali

Visita guidata di Udine / walking tour di Udine

Udine e la sua provincia fanno parlare di sé per gli splendidi e inestimabili tesori artistici e architettonici che racchiudono, portando avanti con fierezza una antica tradizione culturale che caratterizza questi territori da sempre.<br><br>Come Udine, la capitale del Friuli, chiamata anche la città del Tiepolo, grazie ai moltissimi capolavori del famoso pittore veneziano.<br><br>L’influenza del lungo dominio della Serenissima si scorge nelle piazze contornate da portici, nelle logge, nei palazzi mentre il castello domina il colle.<br><br>Dal colle la vostra vista spazierà sui tetti rossi della città per poi volare con lo sguardo sulla corona di colline moreniche e le Alpi.<br><br>Udine è una città elegante e conviviale, dove sparsi per il centro trovi tanti ristoranti, enoteche, caffè, negozi eleganti e palazzi signorili.
205,08 USD per adulto
63recensioni1domanda e risposta
Valutazione
  • 26
  • 28
  • 8
  • 1
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
tomasodigirolamo ha scritto una recensione a set 2020
Friuli-Venezia Giulia, Italia1.296 contributi171 voti utili
In cima al Colle di Udine, leggendaria erezione collinare dei soldati Unni nel 452 d.C. per accumulo di terreno con i propri elmi, onde consentire al Re Attila di poter ammirare dall'alto la distruzione della Città di Aquileia, si erge maestoso il magnifico palazzo rinascimentale "romano", capolavoro cinquecentesco realizzato da Giovanni Fontana (l'edificio), da Giovanni da Udine (la Scalinata esterna) e da Francesco Floreani (il Salone del Parlamento) dopo il crollo della rocca fortificata medievale causato dal devastante sisma del 1511. Storica Sede cittadina, dapprima del Patriarcato di Aquileia, quindi della Luogotenenza della Serenissima Repubblica Veneta, dal 1906 (quarantesimo anniversario dell'Annessione del Friuli al Regno d'Italia) il Castello è l'attuale Sede dei Civici Musei, precedentemente allestiti dal 1866 nel seicentesco Palazzo Bartolini. Oggetto di attenta cura dell'Amministrazione Comunale (recentissimo riordino delle Sale Espositive e straordinaria manutenzione delle facciate in atto), il Castello ospita la Galleria d'Arte Antica, il Museo Archeologico e Numismatico, il Gabinetto dei Disegni e delle Stampe ed il Museo del Risorgimento, oltre ad esposizioni temporanee ed eventi storico-artistici. Ogni amante, specifico o globale dell'Arte o delle Arti, può appagare la propria passione visitandone le esposizioni, tutte accurate e ben presentate, sia godendole personalmente, che avvalendosi di esperte guide. La prevenzione dal Covid 19 è accurata.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Daniela-Carlo_Udine ha scritto una recensione a feb 2020
Udine, Italia2.578 contributi285 voti utili
+1
I musei I sono recentemente arricchiti della sezione fotografica, oltre ad un rinnovamento della parte archeologica. Ho trovato estremamente interessante la sezione archeologica, non tanto per i reperti presentati, provenienti da tutto il Friuli Venezia Giulia interbellico, quanto per la parte esplicativa sui laterizi in età romana. La pinacoteca presenta diverse opere importanti di autori di calibro, frutto delle donazioni delle famiglie udinesi. Un po’ deludente la parte fotografica, dove non si è riusciti a far stare insieme la storia della fotografia, la storia della città raccontata attraverso la fotografia, la grande guerra ed il terremoto: decisamente troppo. Auspico che si possa un giorno aprire un museo decente (ben finanziato) sulla grande guerra, evento storico fondamentale per capire l’attualità (molto più della seconda guerra mondiale che con la fine della guerra fredda è molto più lontana). Il museo del risorgimento, è utile per approfondire un periodo storico ultimamente decisamente poco insegnato.
Scopri di più
Data dell'esperienza: febbraio 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
CHT570 ha scritto una recensione a ott 2019
Limbiate, Italia7.781 contributi784 voti utili
+1
hanno sede nel castello cittadino, sede dei musei da inizio Novecento. Attualmente, consente di visitare la Galleria di Arte Antica, il Museo Fotografico, il Museo del Risorgimento ed il Museo Archeologico. Imperdibile.
Scopri di più
Data dell'esperienza: agosto 2019
Utile
Condividi
Jessica Vivian ha scritto una recensione a giu 2019
Marostica, Italia58 contributi41 voti utili
Il museo è organizzato per varie tematiche, molto interessante quella archeologica (con presenza di diversi supporti anche per chi possiede disabilità). Inoltre, essendo chiuse alcune sezioni il biglietto è stato ridotto, complimenti per questa attenzione al visitatore!
Scopri di più
Data dell'esperienza: marzo 2019
Utile
Condividi
viaggiò e viaggia ha scritto una recensione a mag 2019
Torino, Italia2.021 contributi166 voti utili
+1
Devo dire che sono rimasta sorpresa e stupita. A parte opere dei Tiepolo (padre e figlio), anche di artisti a me sconosciuti, talvolta per l'intensità degli sguardi ritratti, dei colori, oppure per una prospettica di spazi davvero notevoli. Oltre ai soliti ritratti di nobili o clero, vi sono alcune opere che coinvolgono e lasciano a bocca aperta. Vale veramente la pena visitare queste sale.
Scopri di più
Data dell'esperienza: maggio 2019
2 voti utili
Utile
Condividi
Indietro
Domande frequenti su Civici Musei del Castello di Udine