Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

La Foiba di Basovizza

N. 15 di 223 Cose da fare a Trieste
Certificato di Eccellenza
Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Trieste, Italia
Sito web

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 253 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 145
    Eccellente
  • 71
    Molto buono
  • 25
    Nella media
  • 2
    Scarso
  • 1
    Pessimo
Emozioni

Visitare questo luogo a fatica si trattengono le emozioni, consapevole di essere su un pezzo di storia negata, in cui molti italiani sono stati massacrati per il solo esserlo Leggi il seguito

Punteggio 5 su 5Recensito ieri
danilofadini
,
Brescia, Italia
Aggiungi foto Scrivi una recensione

253 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtrato da: Italiano
Brescia, Italia
Contributore livello
25 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
Punteggio 5 su 5 Recensito ieri NOVITÀ

Visitare questo luogo a fatica si trattengono le emozioni, consapevole di essere su un pezzo di storia negata, in cui molti italiani sono stati massacrati per il solo esserlo, difficile trattenere dolore e rabbia

È utile?
Grazie, danilofadini
Contributore livello
6 recensioni
5 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito 6 giorni fa NOVITÀ

in questo luogo vi è la consapevolezza degli orrori del dopoguerra; e per questo ancor più criminali,per troppo tempo nascosta. da visitare l,interno dove vi è spiegato tutto, con l,ausilio di una persona addetta.

È utile?
1 Grazie, Gianfranco C
Contributore livello
80 recensioni
28 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 12 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 19 ottobre 2016

Tappa immancabile quando si desidera passare per Trieste. Monumento nazionale che dedica il suo suggestivo sito per far scoprire ai popoli quanto soffrì il popolo istriano, giuliano e dalmato. Una delle atrocità più grandi della nostra epoca documentante nel piccolo museo visitabile nei giorni indicati sul sito.

È utile?
Grazie, Daniele M
Bressanone, Italia
Contributore livello
40 recensioni
11 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 3 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 11 ottobre 2016

Ci sono andato una mattina,fredda e umida,si raggiunge facilmente ben segnalato,ho visitato il luogo e il centro di documentazione ben curato e gestito dalla Lega Nazionale Trieste,mi ha colpito in modo particolare,la foto di una giovane istriana di nome Norma Cossetto,uccisa e seviziata barbaramente a soli 24 anni,motivo per cui consiglio vivamente di visitare questo luogo....

È utile?
Grazie, ScognamiglioFilippo
Contributore livello
31 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 38 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 4 ottobre 2016 tramite dispositivo mobile

Nel nostro percorso dopo la Risiera abbiamo portato anche qui i ragazzi. Luogo meno di impatto a prima vista, ma poi quando spieghi....Peccato che abbiamo trovato il museo chiuso...orari un tantino strani....pazienza! Già che eravamo lì non è mancata una bella passeggiata per il Carso. Consigliato a tutti e specialmente a fam con ragazzi adolescenti per farli crescere con più... Altro 

È utile?
1 Grazie, terribile1975
Contributore livello
28 recensioni
4 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 6 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 23 settembre 2016 tramite dispositivo mobile

Consiglio a chi x amore di verità, di visitare questo sacro luogo per rendersi conto di cosa è capace l'uomo. Anche noi italiani siamo stati vittime di un genocidio non dichiarato.. piaccia o non piaccia con buona pace di chi non vuol saperne..

È utile?
Grazie, pharsiphal
Pisa, Italia
Contributore livello
246 recensioni
127 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 79 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 14 settembre 2016

il motivo per cui consiglio di visitare questo luogo, tristemente portato all'onore delle cronache a causa del folle comportamento dei titini e del loro leader, è l'antitesi di quello che sino a pochi lustri fa ha impedito la divulgazione di tali eventi. Per tale motivo è auspicabile la visita negli orari di apertura dell'annesso Centro di Documentazione: audiovisivi e ottimi... Altro 

È utile?
1 Grazie, alfa156ts
Trieste, Italia
Contributore livello
280 recensioni
137 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 80 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 13 settembre 2016

Testimonianza impressionante di un pezzo di storia poco diffusa. Cronache, documentari, libri, quanto avete letto o visto in materia? Visitate la foiba e la risiera di San Saba, non vi scorderete più di quello che vedrete.

È utile?
Grazie, plinskym
Torino
Contributore livello
89 recensioni
24 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 99 voti utili
Punteggio 5 su 5 Recensito il 13 settembre 2016

Interessante visita per rendersi conto di cosa è stato capace di fare l'essere umano ad altri esseri umani, per il solo fatto di non appartenere alla stessa razza o di pensiero\religione diversa. Interessante il filmato che vi fanno vedere su quel periodo storico, che eventualmente potrete acquistare. Consiglio la visita durante l'apertura del Centro di Documentazione, per visionare appunto il... Altro 

È utile?
3 Grazie, EmaDona
Roma, Italia
Contributore livello
187 recensioni
122 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 151 voti utili
Punteggio 4 su 5 Recensito il 6 settembre 2016

Non ho trovato nessun altro aggettivo che emozionante per definire quello che si prova visitando la Foiba di Basovizza. In realtà non si tratta di una foiba vera e propria ma di un pozzo di una miniera che fu usata allo stesso scopo. Consiglio a tutti di andarci e di vedere i filmati che vengono proiettati.

È utile?
2 Grazie, mafil_1

Gli utenti che hanno visto La Foiba di Basovizza hanno visto anche

Trieste, Provincia di Trieste
 
Trieste, Provincia di Trieste
Trieste, Provincia di Trieste
 

Conosci La Foiba di Basovizza? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura La Foiba di Basovizza e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?