Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Aperto oggi: 10:00 - 16:30
Salva
Condividi
Prenota in anticipo
108
Tutte le foto (108)
Vista completa
Certificato di Eccellenza
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente45%
  • Molto buono40%
  • Nella media13%
  • Scarso1%
  • Pessimo1%
Informazioni
Costruita come oratorio privato durante il regno di Teodorico, re degli ostrogoti, dal Vescovo Pietro II, la cappella presenta una pianta cruciforme ed un vestibolo completamente rivestito di marmo nella parte inferiore e di decorazione musiva inAltro
Ora chiuso
Orario di oggi: 10:00 - 16:30
Vedi tutti gli orari
Durata consigliata: 1-2 ore
Contatti
Piazza Arcivescovado, 48121, Ravenna, Italia
Sito web
+39 0544 541688
Modi per scoprire Museo Arcivescovile
a partire da 107,70 USD
Altre info
a partire da 122,20 USD
Altre info
Recensioni (650)
Filtra recensioni
525 risultati
Valutazione
223
214
75
11
2
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
223
214
75
11
2
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 525 recensioni
Recensito 3 settimane fa

Il Museo Archivescovile raccoglie tutta una serie di reperti, sicuramente ben catalogati e rappresentati. Ad ogni modo, i musei di questo tipo, spesso, sono un po' noiosi da visitare. Il vero pezzo che merita la visita è la sedia di avorio su cui si sedeva...Più

Grazie, Simone P
Recensito 4 settimane fa da dispositivo mobile

Ricca collezione Di bassorilievi e incisioni varie. Certamente interessante ma pur sempre meno di altre attrazioni della città. Forse non ci sarei andato se non fosse stato compreso all’interno del biglietto cumulativo acquistato per vedere luoghi come la basilica di San vitale o il mausoleo...Più

Grazie, letterio b
Recensito 4 settimane fa

Anche il museo fa parte dei 5 monumenti accessibili col biglietto cumulativo. All'interno si trovano delle belle collezioni di lapidi, sarcofagi e iscrizioni. Merita la visita anche per un reperto credo unico nel suo genere: un antico calendario (in pratica un disco di pietra) che...Più

Grazie, Angela Martina N
Recensito 16 luglio 2018 da dispositivo mobile

Bel museo in particolare la cappella interna al primo piano, stupendamente decorata, e la cattedra esposta di avorio intagliato

Grazie, Andrea C
Recensito 8 luglio 2018

Cappella di san andrea molto suggestiva, la cattedra d'avorio e calendario pasquale tra le cose più particolari. Passeggiata nella storia di Ravenna , con biglietto integrato (Basilica di san vitale-mausoleo di galla placida-battistero degli ortodossi-cappella di san andrea-basilica di san apollinare nuovo)

Grazie, Vladi F
Recensito 5 luglio 2018 da dispositivo mobile

Vietare le fotografie è una pratica inutile e dannosa. Ci sono anche spunti interessanti ma conservarne memoria visiva sarebbe stato meglio. Pessima gestione.

1  Grazie, maslivri
Recensito 2 luglio 2018 da dispositivo mobile

A fianco del battistero dei Neonianiani, il museo arcivescovile ospita una prima parte di bassorilievi e statue di epoca romana. Salendo al piano superiore si possono ammirare i mosaici trasportati dalle chiese paleocristiane ritrovate nella zona e il simbolo del museo stesso, una cattedra vescovile...Più

Grazie, Marcello L
Recensito 29 giugno 2018 da dispositivo mobile

Museo che fa parte del biglietto comulativo del tour di Ravenna che comprende ben 5 visite, tutte fantastiche al costo complessivo di euro 9,50 a persona, il museo in questione è interessante per i suoi reperti storici, bellissima la cappella di S.Andrea, il calendario Pasquale...Più

Grazie, Adamo C
Recensito 26 giugno 2018

Se siete a Ravenna per i favolosi Mosaici la Cappella di S. Andrea, che risale all'Imperatore Teodorico è da non perdere. Nel Museo si conserva inoltre l'incredibile Trono d'avorio del Vescovo Massimiano ***

Grazie, Palomita5253
Recensito 18 giugno 2018

Da non perdere per alcuni reperti che sono un un pezzo unico: il Calendario Pasquale, una piccola urna di marmo del V secolo coi re Magi e la Cattedra in avorio di Massimiano tutta istoriata. E poi la Cappella di Sant'Andrea coi suoi meravigliosi mosaici...Più

Grazie, Paola T
Visualizza più recensioni
Domande e risposte
Fai una domanda
Mamma059
30 marzo 2018|
Risposta
Risposta da Fo53 | Ha recensito questa struttura |
È molto piccolo, anche meno di un’ora
0
voti