Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.
Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Novità! Trova e prenota l'hotel ideale su TripAdvisor e ottieni i prezzi più bassi

Certosa di Paradigna

Mappa
Satellite
Gli aggiornamenti della mappa sono stati sospesi. Ingrandisci per vedere informazioni aggiornate.
Reimposta lo zoom
Aggiornamento della mappa in corso...
Come arrivarci
Indirizzo: Via Colorno 87 | Loc. Paradigna, 43122, Parma, Italia

Aspetti migliori evidenziati dai contributori di TripAdvisor

Leggi tutte le 24 recensioni
Valutazione dei visitatori
  • 9
    Eccellente
  • 7
    Molto buono
  • 1
    Nella media
  • 1
    Scarso
  • 0
    Pessimo
Visita

L'Abbazia di Valserena, meglio nota come Certosa di Paradigna, è un'ex abbazia cistercense situata alla periferia nord di Parma, in località Paradigna. Nota in precedenza come Leggi il seguito

4 su 5 stelleRecensito il 17 gennaio 2016
Deanna B
tramite dispositivo mobile
Aggiungi una foto Scrivi una recensione

24 recensioni della community di TripAdvisor

Valutazione
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
Filtrato da: Italiano
Parma, Italy
Contributore livello
55 recensioni
10 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 19 voti utili
5 su 5 stelle Recensito 1 settimana fa

Il luogo, praticamente abbandonato da decenni, e' stato recuperato magistralmente. Ora sede dello CSAC che organizza visite guidate e mostre interessanti. Ottimo il recupero e la fruibilità dell'antica abbazia.

È utile?
Grazie, Oiropa
Parma, Italia
Contributore livello
96 recensioni
58 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 23 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 27 maggio 2016

L'abbazia di Valserena non ha mai ospitato monaci certosini, ma deve il nome allo scrittore Stendhal che vi ambiento uno dei suoi più celebri romanzi: "La certosa di Parma". Il monastero fu fondato attorno al 1300 dal cardinale Gerardo Bianchi, originario della zona, e affidato a una comunità di monaci cistercensi provenienti da Chiaravalle della Colomba, presso Piacenza. Dedicata a... Altro 

È utile?
Grazie, Marco C
Bologna, Italia
Contributore livello
5 recensioni
common_n_attraction_reviews_1bd8 1 voto utile
5 su 5 stelle Recensito il 6 marzo 2016

Abbiamo approfittato di una apertura serale straordinaria in concomitanza con Mercante in fiera per venire a visitarla. Di sera è illuminata benissimo per cui all'arrivo l'impatto è notevole sia della chiesa che del resto degli edifici, con le grandi sculture posizionate nella corte sul prato. Si visitanto attualmente 3 locali: la chiesa, la sala delle 12 colonne e l'ipogeo, tutti... Altro 

È utile?
Grazie, 51Gabriele
Contributore livello
10 recensioni
3 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 6 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 17 gennaio 2016 tramite dispositivo mobile

L'Abbazia di Valserena, meglio nota come Certosa di Paradigna, è un'ex abbazia cistercense situata alla periferia nord di Parma, in località Paradigna. Nota in precedenza come "Certosa di San Martino", fu sconsacrata in epoca napoleonica. Oggi appartiene all'Università di Parma, ed è sede universitaria del Centro Studi e Archivio della Comunicazione.

È utile?
1 Grazie, Deanna B
parma
Contributore livello
213 recensioni
50 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 84 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 11 dicembre 2015 tramite dispositivo mobile

Nel museo sulle arti applicate alla comunicazione contemporanea, forse un po' limitato nei pezzi esposti spero sia per poter cominciare e poi espandersi, bellissima la Certosa e il ristorante / locanda annessi

È utile?
Grazie, jeff69it
Policoro, Italia
Contributore livello
110 recensioni
31 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 129 voti utili
2 su 5 stelle Recensito il 8 dicembre 2015 tramite dispositivo mobile

Trovandomi nei pressi, volevo assolutamente visitare la tanto studiata e immaginata Certosa di Parma, di cui Stendhal si era tanto innamorato. Ne sono rimasta un po' delusa. Intanto perché non si vede nulla tranne che la chiesa sconsacrata. Nessun passaggio al chiostro, nessun accenno agli alloggi dei certosini di un tempo. Nulla di nulla. Solo "arte della comunicazione" con questo... Altro 

È utile?
3 Grazie, Stella M
Anzio, Italia
Contributore livello
127 recensioni
61 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 42 voti utili
4 su 5 stelle Recensito il 24 novembre 2015

Purtroppo ci sono andato di lunedì, giorno di chiusura (è un museo). In compenso ho goduto del silenzio che mi ha consentito di ammirarla con la dovuta concentrazione. La costruzione imponente spicca nel piatto della Pianura Padana. A pochi chilometri da Parma vi ha sede il Centro Universitario degli Studi e Comunicazione.

È utile?
Grazie, Enrico P
Milano, Italia
Contributore livello
2.331 recensioni
1.687 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 1.108 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 9 novembre 2015

Straordinaria abbazia cistercense, sita sulla strada che da Parma va a Colorno. Nota anche come abbazia di Valserena (perchè fosse di buon auspicio) fu fondata nel XIII secolo, fiorendo fino a contenere 500 monaci e poi soppressa per editto napoleonico, nel 1800. Oggi non solo testimonia arte con la sua straordinaria architettura, ma rappresenta cultura, in quanto è centro studi... Altro 

È utile?
2 Grazie, pierreboy
Reggio Emilia, Italia
Contributore livello
108 recensioni
35 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 68 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 8 ottobre 2015

L'Abbazia di Valserena conosciuta impropriamente anche come Certosa di Paradigna (qui non ci sono mai stati stati monaci Certosini) ha una storia lunghissima iniziata nel 1298 quando papa Bonifacio VIII. Venne abitata da monaci Cistercensi e nei secoli venne poi abitata anche da 500 monaci fino alla decadenza della spoliazione napoleonica (tanto per cambiare...) con decreto di soppressione del 1810.... Altro 

È utile?
Grazie, Ermannito
Parma, Italia
Contributore livello
30 recensioni
14 recensioni per questa attrazione
common_n_attraction_reviews_1bd8 13 voti utili
5 su 5 stelle Recensito il 12 settembre 2015

L'Abbazia di Valserena, ora così si chiama, è visitabile. A pagamento, è un museo, o meglio un archivio della Comunicazione. Da qualche mese aperto al pubblico; in precedenza accedevano solamente "addetti ai lavori". Dare un'occhiata al sito dello CSAC per migliori info. Penso sia un posto unico in Italia, non paragonabile con altro.

È utile?
1 Grazie, Lifeinaday

Gli utenti che hanno visto Certosa di Paradigna hanno visto anche

 
Parma, Provincia di Parma
 

Conosci Certosa di Paradigna? Condividi la tua esperienza!

È il vostro profilo TripAdvisor?

Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.

Richiedete il vostro profilo

Domande e risposte

Domande? Ricevi risposte dal personale della struttura Certosa di Paradigna e dai visitatori precedenti.
Regolamento per la pubblicazione
Domande frequenti:
  • Devo acquistare un biglietto per il mio bimbo?
  • In che modo si può raggiungere l'attrazione con i trasporti pubblici?
  • C'è un ristorante o un caffè sul posto?