Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di Tripadvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Acetaia Comunale di Modena

N. 3 di 24 Tour a Modena
Modena, Italia
Leggi di più
Informazioni su Acetaia Comunale di Modena
L'Acetaia Comunale di Modena, creata nel 2003 nel sottotetto del Palazzo Comunale nel centro storico della città, ospita tre batterie: due più piccole, da sei botticelle ciascuna, che hanno preso i nomi dai fiumi Secchia e Panaro e una da dieci botticelle intitolata alla Torre Ghirlandina. L'Acetaia ospita anche tre grandi botti barrique, le botti madre da 100 e 200 litri che servono ad alimentare le batterie e che hanno preso il nome di Rezdore, e diversi oggetti legati alla cultura dell'aceto, tra cui quattro tragni, i tradizionali vasi in terracotta smaltata per conservare l'aceto. L'accesso è possibile, solo con visita guidata, a cura dei maestri della Consorteria dell'Aceto Balsamico Tradizionale di Spilamberto, il venerdì alle 15.30 e alle 16.30 e il sabato e la domenica alle 10.30, 11.30, 15.30, 16.30. Chiuso la domenica di Pasqua, il giorno di Natale e il 1° gennaio.
54recensioni0domande e risposte
Valutazione
  • 39
  • 14
  • 1
  • 0
  • 0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
Lingua
  • Altro
Filtri selezionati
  • Filtra
  • Italiano
Giammarco F ha scritto una recensione a giu 2020
Conegliano, Italia173 contributi40 voti utili
Abbiamo scelto di fare questa visita guidata (va prenotata e costa 2€ a persona) perché volevamo scoprire il vero aceto balsamico come viene prodotto. Siamo stati seguiti da un mastro acetaio e abbiamo visitato questa acetaia posta sotto il tetto del palazzo. Esperienza molto interessante sia dal punto di vista storico che di esperienza sensoriale. Consigliato.
Scopri di più
Data dell'esperienza: giugno 2020
1 voto utile
Utile
Condividi
Massimo C ha scritto una recensione a feb 2020
Roma, Italia667 contributi803 voti utili
+1
La visita all’acetaia comunale di Modena vale il viaggio. La visita è spiegata da esperti volontari e al termine è previsto un assaggio dell’aceto balsamico dell’acetaia. Tutto Molto bello e interessante.
Scopri di più
Data dell'esperienza: febbraio 2020
4 voti utili
Utile
Condividi
Aragorn983 ha scritto una recensione a gen 2020
Roma, Italia290 contributi156 voti utili
La visita all'acetaia comunale è consigliatissima se non si ha tempo e modo di andare in altre acetaie "produttive" fuori città, perchè permette di avere due maestri che in un'ora raccontano il processo di produzione e la storia di questo liquido così prezioso per la città.
Scopri di più
Data dell'esperienza: gennaio 2020
Utile
Condividi
caicco69 ha scritto una recensione a nov 2019
Valenza, Italia1.465 contributi200 voti utili
E' praticamente un obbligo per chi viene a Modena capire un po' meglio il discorso dell'aceto balsamico tradizionale di modena igp! definizione lunghissima ma che una volta che si scopre il lavoro, il mondo e sopratutto il sapore che ci stanno dietro..potrebbe avere un nome ancora più lungo. La visita all'acetaia comunale si prenota al sottostante ufficio del turismo, dura una bella ora, è nello stesso edificio, quindi si ottimizzano i tempi e si fa una bellissima scoperta.
Scopri di più
Data dell'esperienza: novembre 2019
Utile
Condividi
FabrizioD2487 ha scritto una recensione a ott 2019
Roma, Italia875 contributi272 voti utili
Con questa visita guidata ho scoperto l’esistenza e la differenza tra l’avete balsamico tradizionale di Modena e quello non tradizionale. Visita davvero interessantissima, in cui un mastro acetaio ci ha spiegato storia e tecniche di questa arte. Alla fine era previsto anche un assaggio. La visita va prenotata in anticipo presso l’ufficio del turismo sotto i Portici di Piazza grande. Ho fatto il biglietto cumulativo di 6€ in cui era compresa, insieme alle sale storiche del palazzo comunale, alla torre ed ai musei del duomo.
Scopri di più
Data dell'esperienza: settembre 2019
Utile
Condividi
Indietro