Palazzo del Podestà
Palazzo del Podestà
4.5
Luoghi e punti d'interesseEdifici architettoniciEdifici governativi
Info
Durata: Meno di 1 ora
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
La zona
Indirizzo
Quartiere: Santo Stefano
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.5
Punteggio 4,5 su 5248 recensioni
Eccellente
91
Molto buono
130
Nella media
26
Scarso
1
Pessimo
0

Famiglia Passaguai
Torino741 contributi
Punteggio 4,0 su 5
dic 2023 • Famiglia
Palazzo molto bello costruito intorno al 1200 che si affaccia su Piazza Maggiore.Oggi è sede dell'ufficio del turismo
Scritta in data 12 marzo 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Deomogan
Roma, Italia11.701 contributi
Punteggio 4,0 su 5
lug 2023 • Famiglia
Uno dei numerosi dei palazzi che abbelliscono la città di Bologna, in particolare nel centro storico. È visitabile? Non lo so
Scritta in data 28 luglio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

ondadimare
Italia16.218 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mar 2023
...si affaccia su Piazza Maggiore a Bologna!!...sicuramente uno dei bei Palazzi di Bologna!!...si dice che sia il più antico a essere edificato!!...gli altri sono stati costruiti dopo!!...praticamente è stata la prima sede del governo bolognese!!...sicuramente da vedere!!...
Scritta in data 21 marzo 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

vai0
Torino, Italia1.978 contributi
Punteggio 4,0 su 5
feb 2023
Bell'edificio in piazza Maggiore salotto buono della citta' alle spalle di palazzo Enzo sotto i portici ottimo posto per godersi la Cattedrale
Scritta in data 4 marzo 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Nuwanda
2.313 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2023
Ebbene sì, non abbiamo resistito: dopo aver atteso pazientemente il nostro turno, ci siamo appoggiati a due degli angoli opposti del voltone posto alla base del palazzo, con la curiosità di verificare se il presunto "effetto acustico" prodotto dal medesimo fosse vero o frutto di una leggenda: abbiamo così potuto appurare come il bisbiglio emesso da un angolo si può ascoltare distintamente da quello opposto.
La recensione si riferisce solo a quanto sopra, in quanto non abbiamo visitato il palazzo.
Molto divertente, nella sua stranezza.
Scritta in data 6 gennaio 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Tommaso612
Roma, Italia525 contributi
Punteggio 4,0 su 5
apr 2022
Per evitare pericolosi accentramenti di potere, nei comuni medioevali dell’Italia Centrale e Settentrionale l’esercizio delle varie autorità era affidato a istituzioni diverse: l’attività legislativa era di norma competenza delle assemblee cittadine; ad un personaggio, il cosiddetto Capitano del Popolo, spettavano il comando della milizia popolare e la direzione delle operazioni belliche; ad un’altra figura civica detta Podestà, scelta dai cittadini al di fuori e al di sopra delle fazioni locali (spesso, infatti, si trattava di uno straniero che esercitava tale attività per mestiere) erano affidati il governo della città e l’amministrazione della giustizia.
Il Palazzo del Podestà fu costruito in Piazza Maggiore all’inizio del XIII secolo, proprio per ospitare questo importante personaggio ed i suoi vari uffici. Negli anni seguenti, a causa dell’espandersi del centro abitato ed al conseguente aumento delle attività di governo, si resero necessari altri ambienti. Pertanto, sul retro del palazzo, fu costruito un nuovo edificio pubblico; che però più tardi cambiò radicalmente funzione, diventando il “Palazzo di Re Enzo” (la prigione dorata ove i bolognesi tennero prigioniero per lunghi anni il principe Heinz, figlio non legittimo dell’imperatore Federico II di Svevia).
I due fabbricati erano collegati da una sorta di galleria interna (detto “Voltone del Podestà”) sorretta da quattro possenti pilastri, decorati dalle statue di alcuni santi particolarmente venerati in città: Procolo, Francesco, Domenico e Petronio (il patrono di Bologna). Al di sopra della galleria si costruì una struttura merlata alta quasi 50 metri, la cosiddetta “Torre dell’Arengo”, alla cui sommità fu installata la grande campana comunale che chiamava a raccolta i cittadini in occasione degli eventi importanti. Assai eleganti sono le ariose trifore della cella campanaria, sostenute da sottili colonnine di marmo. Questi ed altri particolari costruttivi mostrano ancor oggi che la torre non ebbe alcuno scopo difensivo (a differenza delle tante altre che punteggiano tuttora la città).
Nel 1500 il Palazzo del Podestà fu dotato della nuova facciata, in bello stile rinascimentale, presente ancor oggi: la parte bassa è occupata da un monumentale loggiato con archi a tutto sesto, idealmente sostenuti da grandi lesene a capitello corinzio; più in alto, sopra un ballatoio delimitato da una balaustra a pilastrini, si trovava il piano nobile (ove c’erano gli ambienti migliori, anticamente abitati dal podestà) caratterizzato da una sontuosa serie di finestroni; una fila di semplici oblò corona l’intera facciata. Nel corso dei secoli, anche gli interni del palazzo subirono modifiche per ospitare un teatro pubblico, feste popolari, giochi, ecc. Agli inizi del 1900 il pittore marchigiano Adolfo De Carolis realizzò in alcune sale dell’edificio un grande ciclo di affreschi dedicato alla storia di Bologna; negli anni seguenti queste opere però furono staccate dalla loro sede originale e oggi si trovano altrove.
Il Palazzo del Podestà, che sorge di fronte alla grande Basilica di San Petronio, è accessibile soltanto in occasione delle mostre d’arte e di altri eventi culturali che vi si svolgono periodicamente. Se siete interessati alla visita, potete attingere informazioni direttamente all’Ufficio Turistico di Bologna, ospitato tra le mura dell’edificio, oppure potete consultare i siti internet dedicati alla struttura.
Scritta in data 24 giugno 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Giacomo G
Lerici, Italia2.103 contributi
Punteggio 4,0 su 5
mar 2022
Sede dell'ufficio del turismo di Bologna. ed affacciato su piazza Maggiore, questo palazzo fu costruito intorno al 1200 per svolgere le funzioni pubbliche e quindi per essere sede del podestà e dei suoi funzionari. Tra le caratteristiche architettoniche più rilevanti, vi è la Torre dell’Arengo le cui fondamenta poggiano sui pilastri del voltone del Podestà e, ai suoi piedi, per una acustica particolare delle volte, un’eco consente di percepire quanto detto dalla parte opposta del voltone.
Scritta in data 21 maggio 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Vale
Pieve Emanuele, Italia5.165 contributi
Punteggio 4,0 su 5
feb 2022
L'aspetto più bello è l'effetto acustico che si "nasconde" delle volte a due a due alternate. Se ci si parla "dentro" si può comunicare con il compagno situato nella parte opposta. E questo vale per tutte e quattro le colonne della volta interna! DA FARE ASSOLUTAMENTE!!!!
Scritta in data 4 marzo 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

spedubec
Bologna, Italia5.174 contributi
Punteggio 4,0 su 5
dic 2021
Il Palazzo del Podestà affaccia su piazza Maggiore e tutti i bolognesi lo hanno davanti agli occhi fin dall'infanzia. Però il suo salone principale, la cosiddetta Sala del Podestà è solitamente chiusa al pubblico. Io che ho sessant'anni e sono sempre vissuto a Bologna, solo oggi, in occasione di una apertura straordinaria, ho avuto l'opportunità di visitarla. E' bellissima e luminosa grazie alle numerose grandi finestre, e sulla parete interna ci sono grandi quadri che rievocano eventi della storia cittadina rinascimentale. L'esterno è caratterizzato dal lungo portico e dalla torre dell'Arengo, sotto alla quale c'è il famoso eco di cui parlano tutte le recensioni .
Scritta in data 6 dicembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

oliviero g
3 contributi
Punteggio 4,0 su 5
set 2020
Non perdetevi il portico ad arco sotto il palazzo. Da un angolo all'altro potrete comunicare parlando sottovoce verso il muro e all'angolo opposto sentiranno chiara la vostra voce.
Scritta in data 8 giugno 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 158 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Palazzo del Podestà (Bologna) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: BolognaOfferte di hotel: BolognaHotel last minute: Bologna
Attività a Bologna
Gite di un giorno a Bologna
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio