Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.
Il meglio delle recensioni
un angolo di Roma segreta

l' arco di Gallieno che corrisponde all porta Esquilina della cinta Serviana e' un altro angolo di Leggi il seguito

Recensito 1 settimana fa
francopandolfi
Malridotto

Di trionfale è rimasto ben poco, l'arco dedicato all'imperatore Gallieno è piuttosto malmesso Leggi il seguito

Recensito 4 settimane fa
angeloinviaggio
,
Avezzano, Italia
Leggi tutte le 24 recensioni
14
Tutte le foto (14)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente12%
  • Molto buono41%
  • Nella media47%
  • Scarso0%
  • Pessimo0%
Informazioni
Durata consigliata: Meno di 1 ora
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
11°
dic
11°
gen
11°
feb
Contatti
Via San Vito, Roma, Italia
Esquilino
Migliorate questo profilo
Tour e attività più venduti a e vicino a Roma
a partire da 43,70 USD
Altre info
a partire da 43,70 USD
Altre info
a partire da 92,10 USD
Altre info
a partire da 22,40 USD
Altre info
Recensioni (24)
Filtra recensioni
16 risultati
Valutazione
1
5
10
0
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
1
5
10
0
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 16 recensioni
Recensito 1 settimana fa

l' arco di Gallieno che corrisponde all porta Esquilina della cinta Serviana e' un altro angolo di Roma poco frequentato dai turisti e per questo pieno di fascino. da non perdere

Data dell'esperienza: novembre 2018
1  Grazie, francopandolfi
Recensito 4 settimane fa

Di trionfale è rimasto ben poco, l'arco dedicato all'imperatore Gallieno è piuttosto malmesso, neanche paragonabile ad altri archi trionfali romani. Interessante sapere che, per circa sei secoli, vi sono rimaste appese le chiavi della porta di Viterbo in segno di sottomissione.

Data dell'esperienza: novembre 2018
2  Grazie, angeloinviaggio
Recensito il 2 novembre 2017

Rimanente parte centrale di un antico arco, in origine a tre fornici, eretto in memoria dell'imperatore Gallieno. Fu costruito al posto della porta dell'Esquilino nelle antica mura

Data dell'esperienza: ottobre 2017
Grazie, IoViaggioLowCost365
Recensito il 24 agosto 2017 da dispositivo mobile

Semplice struttura in memoria dell'imperatore Gallieno, ornato solo da semplici cornici e da pilastri angolari corinzi. Schiacciato tra due edifici, in via San Vito.

Data dell'esperienza: agosto 2017
2  Grazie, 24flop
Recensito il 24 luglio 2017

Non distante da Piazza Vittorio e da Santa Maria Maggiore, ci si può trovare per caso in una piazzetta che accoglie uno di quegli angoli della Roma che non c'è più. Fuori dai consueti itinerari turistici, ma in un luogo ricco di storia, l'Arco di...Più

Data dell'esperienza: luglio 2017
1  Grazie, Riccardo_De_Martini
Recensito il 24 dicembre 2016

Stretto tra due edifici, questo arco di cui rimane solo la fornice centrale delle tre originarie risale al III secolo D.C. Ed è intitolato ad un imperatore romano che fu ucciso dai suoi stessi ufficiali. In prossimità dell'arco sono vibili resti delle antiche mura di...Più

Data dell'esperienza: dicembre 2016
Grazie, marcopoloankon
Recensito il 20 marzo 2016

Solo Roma puo' capitare di passeggiare lungo un quartiere umbertino ed imbattersi in una porta romana, addossata all'antica chiesa dei santi Vito e Modesto , certamente uno degli angoli più pittoreschi dell'Esquilino ; Puoi passarci sotto durante la tua passeggiata , a poca distanza dalla...Più

Data dell'esperienza: novembre 2015
10  Grazie, gian1063
Recensito il 11 ottobre 2015

A volte capito in quella zona e dedico un minuto all'Arco che, fossi stato Gallieno, mi sarebbe andato 'stretto', molto. Gli antichi Romani, anzitutto quelli ricchi e potenti, credevano fortemente che le virtù dei padri si trasmettessero 'in automatico' ai figli e che ci fosse...Più

Data dell'esperienza: settembre 2015
4  Grazie, alfredo d
Recensito il 18 ottobre 2014

Si tratta di quel poco che resta in piedi dell'arco di trionfo celebrativo dell’imperatore Gallieno e della sua consorte Solonina; addossato alla chiesa di San Vito, è (con la fontana dirimpetto) uno degli angoli più caratteristici del rione Esquilino, sebbene mal frequentato in orario notturno...Più

Data dell'esperienza: ottobre 2014
1  Grazie, cristiananarducci
Recensito il 3 ottobre 2014

La cosa più bella di Roma, quella che la rende la città unica al mondo è l'impareggiabile capacità di sorprendere chiunque vi passeggi nei suoi vicoli. Così, uscendo dalla Stazione Termini, non volendo prendere metro ne fare la solita strada di tutti i giorni ti...Più

Data dell'esperienza: settembre 2014
1  Grazie, feanor87
Visualizza più recensioni
In zona
Esquilino
Un'atmosfera di vecchio stampo è l'unico modo per
descrivere il quartiere Esquilino,che è orgoglioso di
essere una delle più vecchie aree di Roma per la sua
posizione chiave su uno dei famosi sette colli della
città.Da antico quartiere alla moderna incarnazione di
cuore multiculturale della città, all'Esquilino c'è
sempre qualcosa che bolle in pentola: commercianti
poliglotti discutono con gli artisti di strada mentre
...Leggi di più
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 1.277 hotel nelle vicinanze
D'Este Hotel
208 recensioni
A 0,09 km
Montreal Hotel
408 recensioni
A 0,09 km
Hotel Oriente
108 recensioni
A 0,1 km
Auditorium di Mecenate
578 recensioni
A 0,1 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 13.972 ristoranti nelle vicinanze
Pasticceria Regoli
945 recensioni
A 0,1 km
Trattoria Monti
1.226 recensioni
A 0,08 km
L'Orso Bianco
165 recensioni
A 0,15 km
La Vecchia Conca Srl
513 recensioni
A 0,1 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 4.733 attrazioni nelle vicinanze
Basilica di Santa Maria Maggiore
13.945 recensioni
A 0,2 km
Basilica di Santa Prassede
1.147 recensioni
A 0,2 km
Palazzo Brancaccio
141 recensioni
A 0,31 km
Teatro Brancaccio
129 recensioni
A 0,27 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Arco di Gallieno e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione