Il Ratto Di Proserpina
Il Ratto Di Proserpina
5
Info
Durata: Più di 3 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.

Il Ratto Di Proserpina: i modi migliori per scoprire questo luogo di interesse e le attrazioni nelle vicinanze

La zona
Indirizzo
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema dovesse rilevare un problem, la recensione potrebbe essere rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
5.0
Punteggio 5,0 su 525 recensioni
Eccellente
23
Molto buono
2
Nella media
0
Scarso
0
Pessimo
0

Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dalla lingua originale.
Questo servizio potrebbe contenere traduzioni fornite da Google. Google declina qualsiasi garanzia, esplicita o implicita, relativamente alle traduzioni, incluse garanzie di accuratezza, affidabilità e garanzie implicite di commerciabilità, idoneità per uno scopo specifico e non falsificazione.

G T
Roma, Italia5.114 contributi
Punteggio 5,0 su 5
feb 2021
Il soggetto di quest’opera del Bernini è tratto da un passo delle Metamorfosi di Ovidio. La scultura rappresenta Plutone il re degli inferi che rapisce la giovane Proserpina mentre la figlia di Giove e Cerere raccoglie fiori vicino il lago di Pergusa nei dintorni di Enna.
Quest’opera rappresenta l’urlo e il terrore di Proserpina inciso nel marmo che riproduce la carne morbida e i muscoli tesi dei corpi che sembrano vivi.
Scritta in data 14 aprile 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

yeledessi
Cagliari, Italia43 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2019 • Coppie
La scultura per me vale da sola i 18 euro del biglietto di ingresso alla galleria borghese, ogni volta mi emoziona e ogni volta scopro un particolare diverso dalla volta precedente, la più bella scultura in uno dei più bei musei d'Italia ❤️
Scritta in data 20 giugno 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Leatherlion
Milano, Italia8.421 contributi
Punteggio 5,0 su 5
gen 2019 • Coppie
Nonostante siano scolpiti in marmo, i personaggi sembrano vivi per quanto sono belli e ben fatti. È sicuramente, per me, uno dei tre migliori capolavori, e non ve ne sono pochi, racchiusi tra le mure del museo galleria di Villa Borghese. Infatti questo, la fuga di Enea, sempre di Bernini, e la Paolina Bonaparte del Canova formano il podio tra i capolavori di questo palazzo. A voi la scelta delle posizioni precise.
Scritta in data 14 gennaio 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Flo P
Roma, Italia31.102 contributi
Punteggio 5,0 su 5
set 2017 • Solo
Gruppo scultoreo che raffigura il rapimento di Proserpina, per mano di Plutone, dio degli Inferi ( figlio di Gea , la Terra).
Scritta in data 16 settembre 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Stefano S
Ludwigsburg, Germania7.540 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2017 • Solo
Una delle molte opere del Bernini nella galleria Borghese , di una bellezza unica , geniale , solo questo gruppo scultore varrebbe una visita nella galleria Borghese.
Scritta in data 16 aprile 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

feanor87
Anzio, Italia2.055 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2014 • Coppie
Fantastico gruppo scultoreo di Gian Lorenzo Bernini, esposto nella Galleria Borghese, situata all'interno dell'omonima Villa. La visita è assolutamente consigliata (se potete non rinunciate all'audio guida), approfittate magari della gratuità della prima domenica di ogni mese, quando l'ingresso è libero. Vi ricordo che si può entrare solo con prenotazione, quindi consultate il sito internet prima di rischiare un viaggio a vuoto!
Scritta in data 13 dicembre 2014
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Brad
Hong Kong, Cina173.730 contributi
Punteggio 5,0 su 5
feb 2024 • Famiglia
Questa è una delle sculture più apprezzate del Bernini alla Galleria Borghese. Bernini creò "Il Ratto Di Proserpina" alla giovane età di 23 anni (1621-22). Presenta Plutone, che afferra Proserpina che lotta potentemente mentre tenta di rapirla e portarla negli inferi. La scultura è considerata un capolavoro barocco, poiché raggiunge equilibrio e fluidità pur mostrando aspetto, lineamenti del viso ed emozioni incredibilmente dettagliati. È semplicemente una scultura incredibile, ricorda molto il Ratto delle Sabine del Giambologna a Firenze, e ci si può solo chiedere se Bernini abbia influenzato la progettazione di questa scultura.
Google
Scritta in data 23 maggio 2024
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

dapper777
Principato di Monaco64.513 contributi
Punteggio 5,0 su 5
dic 2023 • Coppie
Il Ratto di Proserpina di Gian Lorenzo Bernini (1621 - 1622), conservato nella Galleria Borghese, è un capolavoro fondamentale per la nascita del Barocco.
L'opera raffigura il rapimento di Proserpina, figlia di Cerere (dea delle messi), da parte di Plutone, dio degli Inferi, che desiderava possederla per sempre.
Il mito, presente nelle Metamorfosi di Ovidio, narra che mentre la fanciulla era intenta a cogliere fiori da un prato, il dio degli inferi, che era anche fratello di Giove, la rapì, portandola con sé nelle profondità della terra e così lasciando la madre vagare per nove giorni e nove notti alla ricerca della sua amata figlia.
Dopo aver conosciuto la sorte della ragazza, Giove, re dell'Olimpo, cercò di convincere il fratello Plutone a restituire Proserpina alla madre. La ragazza però aveva già mangiato alcuni chicchi di melograno, il cibo dei morti, e per questo motivo non poté ritornare definitivamente nel mondo degli esseri viventi.
Giove riuscì però a stringere un accordo: Proserpina sarebbe tornata alla vita sulla terra per sei mesi all'anno, mentre avrebbe dovuto trascorrere i restanti sei nell'aldilà con Plutone, divenendo sua sposa.
Gli antichi utilizzavano questo mito per spiegare l'alternanza delle stagioni: l'arrivo di Proserpina sulla terra corrispondeva alla primavera e all'estate, mentre la sua discesa agli inferi diede origine all'autunno e all'inverno.
Sembra incredibile pensare che quando Bernini creò questo gruppo scultoreo aveva solo 23 anni, all'inizio della sua carriera.
Suo committente e committente fu il cardinale Scipione Borghese, che in realtà aveva già avuto modo di conoscere e riconoscere lo straordinario talento scultoreo e artistico del giovane.
Correva l'anno 1619.
Il cardinale, molto soddisfatto dell'opera precedente, chiese successivamente al giovane scultore di realizzare un nuovo gruppo scultoreo, sempre di soggetto mitologico.
Un capolavoro. Assolutamente da vedere.
Google
Scritta in data 29 dicembre 2023
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

E.L.E
Brno, Repubblica Ceca18.613 contributi
Punteggio 5,0 su 5
giu 2022 • Solo
Bella scultura al Galer a Borghese. È stato uno degli ultimi che ho visto lì e l'attenzione ai dettagli da parte dell'artista è strabiliante
Google
Scritta in data 23 giugno 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Ogi0
Sofia, Bulgaria22.684 contributi
Punteggio 5,0 su 5
apr 2017
Capolavoro di Bernini, оne dei migliori sculture gotiche, situato nella Galleria Borghese. Ci sono molte altre statue del Bernini.
Language Weaver
Scritta in data 7 maggio 2017
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 11 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

IL RATTO DI PROSERPINA: Tutto quello che c'è da sapere (AGGIORNATO 2024) - Tripadvisor

Tutti gli hotel: RomaOfferte di hotel: RomaHotel last minute: Roma
Roma: tutte le attività
Gite di un giorno a Roma
RistorantiVoliCase vacanzaStorie di viaggioCrociereAutonoleggio