Tempio Di Ercole Vincitore
Tempio Di Ercole Vincitore
4
Tour ed esperienze
Scopri diverse opzioni per esplorare questo posto.
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
Pianifica la tua visita
La zona
Indirizzo
Quartiere: Aventino
Contrariamente al caos cittadino, l'Aventino è un'oasi di pace.In un quartiere composto da un mosaico di antiche chiese, giardini nascosti, case private e ambasciate, la pace e la quiete sono di primaria importanza e l'atmosfera è decisamente familiare.Una passeggiata nei dintorni si rivelerà una vera e propria caccia al tesoro, dove potrai scoprire il sorprendente buco della serratura del cancello del Priorato dei Cavalieri di Malta (l'unico posto in cui troverai una coda) e il Parco Savello (Giardino degli Aranci) accanto all'antica chiesa di Santa Sabina.Osserva attentamente l'architettura anni '60: diversi edifici moderni furono costruiti sopra le mura romane originali del IV secolo avanti Cristo.
Contatta direttamente

Eseguiamo controlli sulle recensioni.
In che modo Tripadvisor gestisce le recensioni
Prima della pubblicazione, ogni recensione di Tripadvisor viene esaminata dal sistema di monitoraggio automatico che raccoglie informazioni rispondendo alle seguenti domande: come, cosa, dove e quando. Se il sistema rileva un elemento che potrebbe non rispettare le linee guida della community, la recensione non viene pubblicata.
Se il sistema rileva un problema, la recensione viene rifiutata automaticamente, inviata al recensore per la conferma o esaminata manualmente dal team di esperti di contenuti, al lavoro 24 ore su 24, 7 giorni su 7, per mantenere la qualità delle recensioni sul nostro sito.
Il nostro team verifica ogni recensione pubblicata sul sito segnalata dalla community per mancata conformità alle linee guida della community.
Scopri di più sulla moderazione delle recensioni.
4.0
323 recensioni
Eccellente
77
Molto buono
175
Nella media
67
Scarso
3
Pessimo
1

ott 2022
Per lungo tempo si è pensato che fosse il tempio della Fortuna Virile, poi all’inizio del novecento è stato identificato con il tempio di Portuno, il dio protettore dell’antico e vicino porto fluviale. L’edificio non è molto grande e presenta un pronao a quattro colonne ioniche sul fronte e una sui due lati, che precede una cella di forma rettangolare alla quale si addossano diverse semicolonne. Nell’anno 872 fu trasformato in chiesa cristiana col nome di S. Maria Egiziaca, la struttura ecclesiastica venne eliminata soltanto a inizio del secolo scorso per rimettere in luce il tempio romano.
Scritta in data 25 ottobre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

ott 2022
E’ il più antico edificio superstite di Roma realizzato in marmo, noto impropriamente anche come tempio di Vesta perché di forma circolare come quello del Foro Romano, risalente a fine sec. II a.C. e restaurato successivamente. Nel sec. XII divenne chiesa prima col nome di S. Stefano, detta delle Carrozze, e poi S. Maria del Sole. Si trova in piazza della Bocca della Verità, tra il tempio di Portuno e la fontana dei Tritoni, ed è composto da eleganti colonne corinzie che circondano la cella cilindrica.
Scritta in data 25 ottobre 2022
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

romano p
Pisa, Italia4.945 contributi
ott 2021
Di epoca repubblicana risalente al IV° secolo a.C.Sorgeva al limite del porto al di fuori delle mura.Rettangolare con 4 colonne scanalate sul davanti e semicolonne sui lati è costruito in tufo e travertino.In passato è stato trasformato in chiesa e forse anche per questo è giunto sino a noi in buone condizioni. Chiuso e non visitabile.
Scritta in data 26 novembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

romano p
Pisa, Italia4.945 contributi
ott 2021
E' il più antico edificio di marmo giunto a noi quasi intatto.Si trova nell'area del Foro Boario ed è dedicato al dio protettore dei commercianti;è di forma circolare con 20 colonne corinzie alte 11 metri che poggiano su gradini di marmo.Trovato chiuso,quindi non visitabile.
Scritta in data 26 novembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

claudio d
Viterbo, Italia34.543 contributi
ott 2021
Nel Foro Boario (attuale area verde in piazza della Bocca della Verità), vicino al rettangolare tempio di Portuno (anch’esso di epoca repubblicana) vi è questo tempio circolare dedicato ad Ercole e ben conservato pur risalendo al 120 a.C., risultando così il più antico edificio in marmo dell’antica Roma che ci è pervenuto. E’ caratterizzato da una cella rotonda circondata da 20 eleganti colonne scanalate in marmo (una però e mancante) e terminanti con capitelli corinzi (alcuni purtroppo incompleti). Nonostante si siano persi alcuni elementi, tra cui la maggior parte della trabeazione e la copertura originaria, il monumento risulta in buone condizioni, grazie al fatto che nel medioevo fu utilizzato come chiesa, utilizzo che si è protratto fino agli inizi del XIX secolo, quando fu restituito all’antica funzione e riportato alle forme originarie dal Valadier.
E’ conosciuto anche come tempio di Vesta, a causa della sua forma, simile al vero tempio di Vesta che è nel foro romano.
Il tempio, pur con prenotazione, può essere visitato internamente (anche se non c’è molto da vedere: solo un affresco rinascimentale) ma, a quanto mi risulta, al momento le visite sono sospese.
Scritta in data 11 novembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

claudio d
Viterbo, Italia34.543 contributi
ott 2021
Tempio eretto in epoca repubblicana (forse nell’80/70 a.C. ma esistono evidenze di una fase precedente, risalente al III° o IV° sec.a.C.) che si trova nel Foro Boario, nell’odierna piazza della Bocca della Verità. Noto anche come Tempio della Fortuna Virile, era dedicato al protettore dei fiumi e dei porti (nei pressi era infatti il porto tiberino sul Tevere).
E’ realizzato nella classica forma dei templi classici, con un pronao sostenuto da 6 colonne (di cui 4 in facciata) a cui segue la cella rettangolare circondata da 12 semicolonne e soprastante timpano sopra il pronao e sulla parte posteriore della cella. Tutte le colonne sono scanalate con capitelli ionici: le 6 colonne del pronao e le 4 semicolonne agli angoli della cella sono in travertino mentre le altre sono in tufo, intonacate per simulare il travertino; sempre in tufo sono i muri della cella. Il tempio si trova all’interno di un’area recintata, sopra un podio a cui si accede con una scalinata.
A partire dal IX secolo venne utilizzato come chiesa cristiana (all’interno si possono ancora vedere gli affreschi medievali) e solo nel 1916 venne ripristinato il primitivo aspetto di tempio pagano del I° secolo a.C.. In ogni caso è sicuramente dovuto a questo lungo utilizzo come chiesa cristiana che si deve l’ottimo stato di conservazione del monumento.
Un cartello sulla cancellata avvisa che è possibile la visita guidata interna nella 1° e 3° domenica del mese.
Sempre nel Foro Boario, a pochi metri di distanza è un altro antico tempio di età repubblicana ottimamente conservato: il tempio di Ercole.
Scritta in data 11 novembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

Aristofane
Roma19.978 contributi
mag 2021
Il Tempio di Portuno, meno correttamente designato "della Fortuna Virile", si trova in Piazza Bocca della Verità e insieme al vicino Tempio di Ercole è uno dei più antichi monumenti romani (certamente risalente al periodo repubblicano) giunti fino a noi in buono stato di conservazione.

Il tempio spicca per le dimensioni non enormi ma per le proporzioni perfette, e anche per la gradevolezza del contesto in cui si trova, ricco di verde: se anni fa si poteva parlare di abbandono, ora mi sembra che la situazione sia molto migliorata. Trovandosi in un'area di libera circolazione, si può avvicinare e osservare senza alcuna formalità, anche se purtroppo la visita dell'interno è limitata a momenti e a condizioni particolari.
Scritta in data 9 giugno 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

salvatore700
Magenta, Italia6.765 contributi
mag 2021
Presenta una pianta rettangolare, architettura romana antica, colonne di ordine ionico, con quattro colonne in facciata, ben conservato.
Scritta in data 23 maggio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

ACM1899Pier
Milano, Italia19.130 contributi
ott 2020
Fa parte del Foro Boario ed è un tempio di forma circolare dedicato ad Ercole. L'interno apparentemente non è visitabile.
Scritta in data 16 dicembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

ACM1899Pier
Milano, Italia19.130 contributi
ott 2020
Uno dei due templi che compongono il foro boario. Questo è rettangolare ed è dedicato a Portunus. Non visitabile.
Scritta in data 16 dicembre 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un utente di Tripadvisor e non di Tripadvisor LLC. Le recensioni vengono sottoposte a verifica da Tripadvisor.

1-10 di 148 risultati mostrati
Il fatturato incide sulla disposizione delle esperienze su questa pagina: scopri di più.
È il tuo profilo Tripadvisor?
Siete proprietari o gestori di questa struttura? Richiedete gratuitamente il profilo per tenerlo aggiornato, rispondere alle recensioni e tanto altro ancora.
Richiedi il profilo

Tempio Di Ercole Vincitore (Roma) - Tripadvisor

Tempio Di Ercole Vincitore: domande frequenti