Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina (Roma, Lazio) - Foto e indirizzo

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina
4
10.00 - 13.00
Martedì
10.00 - 13.00
Mercoledì
10.00 - 13.00
Giovedì
10.00 - 13.00
Venerdì
10.00 - 13.00
Sabato
10.00 - 13.00
Domenica
10.00 - 13.00
Info
Durata consigliata
1-2 ore
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo

Tour e biglietti

La zona
Indirizzo
Quartiere: Trastevere
Trastevere ("oltre il Tevere") è come una cartolina sbiadita, un po' consunta ai bordi, ma ancora affascinante.Con le sue ampie piazze, le stradine serpeggianti, gli edifici rinascimentali segnati dalle intemperie e una generale aria di trascuratezza è diventata un'irresistibile mecca per i turisti.Trastevere è una enclave del divertimento: un continuo turbinio di artisti di strada si esibisce quasi ogni sera nelle piazze e nelle stradine disseminate di indimenticabili ristoranti e bar.Per un tuffo nel passato, visita il lato sud e ovest di Trastevere per scoprire tracce del tempo che fu nelle aree meno attraversate, che ancora conservano un'atmosfera residua degli anni '60 e '70.
Il meglio nelle vicinanze
I ristoranti e le attrazioni vengono classificati in base al rapporto tra le recensioni degli utenti e la vicinanza a questa località.
Ristoranti
7.027 nel raggio di 5 km
Attrazioni
1.570 nel raggio di 5 km

4.0
65 recensioni
Eccellente
18
Molto buono
27
Nella media
14
Scarso
5
Pessimo
1

FatAl84
Guidonia Montecelio, Italia7.250 contributi
Visita multimediale "virtuale"
set 2021
A malincuore do questo giudizio, perché ritengo che il periodo trattato nel museo meriti attenzione.
Ma purtroppo mi sono trovato in una struttura per lo più multimediale dove è richiesto "di non toccare gli schermi" ma di farlo fare "agli addetti". Ben volentieri, ma non c'era nessuno!!!

La nostra memoria meriterebbe di meglio.

PS ci sono anche "cimeli tangibili" ma in molti casi l'ubicazione impedisce una fruizione sufficiente, causa luce riflessa sui vetri di protezione.

Il tempo per una visita "in queste condizioni" è inferiore alla mezz'ora.

Nota: il museo è gratuito. Vi verrà richiesto solo di lasciare generalità, cellulare e email (oltre a mostrare green pass, ovvio).
Scritta in data 14 settembre 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Walther von der Vogelweide
Italia4.746 contributi
Piccolo museo gratuito
ago 2021 • Solo
Piccolo museo allestito nel 2011 per ricordare la Repubblica Romana e le gesta di Garibaldi. Suggestivi i video che ricordano Ciceruacchio (Angelo Brunetti), Cristina Trivulzio di Belgioioso, Goffredo Mameli, Luciano Manara. Ingresso gratuito.

Scritta in data 29 agosto 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Federico L
Roma, Italia23 contributi
La gloria della Repubblica Romana meriterebbe un'attenzione maggiore.
lug 2021
La gloria della Repubblica Romana meriterebbe un'attenzione maggiore. Sono stato in visita domenica e nessuna delle proposte multimediali era funzionante o lo era in maniera tale da minarne la fruizione: la sala adibita alla proiezione a tutta parete ha un audio pessimo e la proiezione si è bloccata dopo 2 minuti dall'avvio senza che ci fosse un intervento di ripristino da parte di alcuno.
La scelta dell'illuminazione delle sale con cimeli sotto teca è tale da riflettere la luce sui vetri e impedire la lettura di alcuni manoscritti.
Insomma un pezzo di storia così importante per la Città e per l'Italia intera meriterebbe una cura maggiore: gli eroi della difesa della Repubblica Romana dovrebbero essere ancora d'esempio per il loro coraggio e i loro ideali ma, certamente, in questo museo non ricevono l'omaggio che meritano.
Quando all'uscita abbiamo riportato il mancato funzionamento della sala multimedia agli addetti all'ingresso, risposta è stata: ah... Nulla di più.
Scritta in data 27 luglio 2021
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

EgorMaister
Lambrugo, Italia57 contributi
Un luogo interessante ma non obbligatorio
ago 2020 • Coppie
Museo un po fuori mano, ma con una raccolta di cimeli interessanti per gli appassionati di quel periodo. Tutti gli stand interattivi non erano accesi. Entrata gratuita.
Scritta in data 30 agosto 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Ruber51
Roma, Italia708 contributi
Pochi cimeli
mar 2019
Il piccolo Museo è allestito all'interno di Porta San Pancrazio, tra le Mura Aureliane e le Mura Gianicolensi
Al suo interno vengono citati i luoghi delle battaglie che videro la resistenza e la caduta della Repubblica Romana a causa dell'intervento delle truppe Francesi, chiamate dal Papa Re; nelle sale pochi cimeli del breve periodo di vita che vide anche la partecipazione di Giuseppe Garibaldi e di sua moglie Anita.
Scritta in data 6 febbraio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Robroma66
3.333 contributi
Quando Mameli ci regalò la sua vita
feb 2020
Porta San Pancrazio, uno dei luoghi della strenua difesa della Repubblica romana, ospita da alcuni anni questo piccolo ma prezioso museo. Siamo al Gianicolo, il colle su cui si consumò la strenua difesa della RR nel 1849 per mano di un manipolo di giovani eroi (compreso Mameli) guidati da Giuseppe Garibaldi. È un museo imperdibile per tutti coloro che hanno un debito di gratitudine per quella effimera quanto generosa e fondativa esperienza, che vide Mazzini e Garibaldi impegnati in prima persona. Come pure una generazione di giovani risorgimentali falcidiati dall’attacco soverchiante di Oudinot. Le piccole sale ricostruiscono il tutto con stampe, video (con l’aiuto del modellino in scala un bel video spiega fasi e luoghi della strenua difesa), decreti, cimeli. Il video in cui Ciceruacchio (Massimo Wertmuller) racconta la sua partecipazione alla RR e la sua morte è straordinariamente toccante.
Fondamentale per le scolaresche e per gli appassionati della materia.
Scritta in data 5 febbraio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Claudio Vuck
Passo Corese, Italia5.117 contributi
Molto interessante.
feb 2020 • Amici
Questo museo anche se non molto conosciuto andrebbe visitato. Racchiude alcuni cimeli di epoca garibaldina, giubbe rosse, armi, cappelli dell'epoca. Inoltre tramite video e registrazioni si capiscono alcune cose che accaddero a metà Ottocento alla nostra capitale, quando forze straniere attaccarono la città eterna. Inoltre nel video che viene proiettato al primo piano nella stanza a destra vengono date interessanti informazioni su alcuni di coloro che vennero uccisi per aver voluto difendere Roma! Insomma piccolo ed interessante nello stesso momento! Ci sono anche alcuni disegni fatti sul muro da coloro che in un dato momento furono imprigionati qui. Come dico sempre io buona visita a voi Popolo di TripAdvisor. Consigliato anche per ragazzi che stanno studiando il periodo garibaldino!
Scritta in data 1 febbraio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

Mauro C
Roma, Italia325 contributi
Piccolo e multimediale
gen 2020 • Solo
Porta san Pancrazio è una location di grande fascino per ricordare le battaglie in difesa della repubblica romana. Poche sale, bene organizzate ed interattive. Vale la pena entrare passeggiando per il Gianicolo e immergersi in ricordi storici ancora attuali.
Scritta in data 17 gennaio 2020
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

ValeeClaudio
Mentana, Italia1.731 contributi
A futura memoria
nov 2019
Un piccolo museo, quasi clandestino, ad ingresso gratuito. Curioso che il percorso inizi con una stanza su PIo IX
Scritta in data 30 novembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

ReviewsItaly
italy2.150 contributi
Troppo personale, troppi giorni di apertura... ma 3 pallini o più per la bandiera italiana
nov 2019
Ok è un piccolo museo interessante.
Ma le risorse per il ns patrimonio artistico sono ahimè limitate e andrebbero indirizzate più razionalmente.
Purtroppo, andrebbero inevitabilmente ridotti i giorni di apertura. Sicuramente qui i visitatori sono pochi.
Ma se salite al Gianicolo e ci passate davanti... fermatevi.
Veramente impressionante la bandiera (lacera) italiana della spedizione dei Mille.
Molto iconica.
Andrebbe esposta in un luogo più frequentato, ben visibile a tutti.
Scritta in data 11 novembre 2019
Questa recensione rappresenta l'opinione personale di un membro di Tripadvisor e non di TripAdvisor LLC.

1-10 di 53 risultati mostrati
Ci sono errori o manca qualcosa?
Suggerisci modifiche per migliorare il profilo.
Migliora questo profilo
Domande frequenti su Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina

Gli orari di apertura di Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina sono:
  • mar - dom 10:00 - 13:00


Ristoranti vicino a Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina: Vedi tutti i ristoranti vicino a Museo della Repubblica Romana e della Memoria Garibaldina su Tripadvisor