Abbiamo notato che stai utilizzando un browser non compatibile. E'possibile che il sito di TripAdvisor non sia visualizzabile.Il nostro sito e' ottimizzato per i seguenti navigatori:
Windows: Internet Explorer, Mozilla Firefox, Google Chrome. Mac: Safari.

Comprensorio Archeologico di Santa Croce in Gerusalemme

N. 399 di 1.955 Cose da fare a Roma
Oggi chiuso: Chiuso
Aperto oggi: Chiuso
Il meglio delle recensioni
Unica perla da scoprire

Questo sito non molto conosciuto è una perla nascosta del nostro patrimonio. Vi sono resti di Leggi il seguito

Recensito il 6 settembre 2018
Cynderellaz
,
Roma, Italia
da dispositivo mobile
La reggia di Elena , la madre di Costantino e molti altri reperti

Siamo nel sito ove sorgeva la reggia di Elena madre di Costantino, che gli storici argomentano Leggi il seguito

Recensito il 12 novembre 2017
gian1063
,
Roma, Italia
Leggi tutte le 40 recensioni
Tutte le foto (111)
Tutte le foto (111)
Vista completa
Panoramica dei viaggiatori
  • Eccellente54%
  • Molto buono32%
  • Nella media12%
  • Scarso2%
  • Pessimo0%
Informazioni
Oggi chiuso
Orario di oggi: Chiuso
Vedi tutti gli orari
Meteo locale
Offerto da Weather Underground
°F°C
17°
apr
22°
12°
mag
27°
16°
giu
Contatti
Piazza di Santa Croce, 00185 Roma, Italia
San Giovanni
Migliorate questo profilo
traduzione di Google
Tour e attività più venduti a e vicino a Roma
a partire da 43,48 USD
Altre info
a partire da 129,29 USD
Altre info
a partire da 67,50 USD
Altre info
a partire da 45,77 USD
Altre info
Recensioni (40)
Filtra recensioni
16 risultati
Valutazione
7
7
1
1
0
Tipo di viaggiatore
Periodo dell'anno
LinguaItaliano
Altre lingue
7
7
1
1
0
Scopri i commenti dei viaggiatori:
Filtraitaliano
Aggiornamento elenco in corso…
1 - 10 di 16 recensioni
Recensito il 6 settembre 2018 da dispositivo mobile

Questo sito non molto conosciuto è una perla nascosta del nostro patrimonio. Vi sono resti di acquedotti, un circo e case di età costantiniana, alcune con mosaici e affreschi. Visita molto interessante.

Data dell'esperienza: luglio 2018
Grazie, Cynderellaz
Recensito il 12 novembre 2017

Siamo nel sito ove sorgeva la reggia di Elena madre di Costantino, che gli storici argomentano abbia abitato dopo il 312 dC. anno della battaglia di Ponte Milvio . Qui in quello che prendeva il nome Sessorium , si trovava la cappella ove erano custuditi...Più

Data dell'esperienza: marzo 2017
3  Grazie, gian1063
Recensito il 29 ottobre 2017 da dispositivo mobile

Grazie al FAI , ho potuto apprezzare ciò che difficilmente è vedibile e sopratutto vedibile con ciceroni che fanno realmente rivivere questa immensa area archeologica in pieno centro a Roma . Pensare che li , nascosto ed annegato nel traffico , vi è questo immenso...Più

Data dell'esperienza: ottobre 2017
2  Grazie, Bat999
Recensito il 2 agosto 2017

Questa volta ho visitato l'orto dei frati affiancato a Santa Croce in Gerusalemme. Pieno di piante particolari, da solo merita attenzione.Ci sono visite organizzate con agronomi che spiegano il valore storico di alcune piante. L'orto è parte di un complesso archeologico che comprende la Basilica...Più

Data dell'esperienza: luglio 2017
Grazie, Man1806
Recensito il 16 luglio 2017

Pur sapendosi poco di Elena, almeno da fonte certa, il suo momento felice fu quando nel 324 d. C., come madre di Costantino, venne da lui nominata Augusta e confermata la sua residenza a Roma. In quest’area a sud est, nel palatium Sessorianum (in precedenza...Più

Data dell'esperienza: luglio 2017
Grazie, domenico342
Recensito il 22 gennaio 2015

Visita ad apertura speciale. Nel comprensorio archeologico di S. Croce in Gerusalemme sono conservati i resti del grandioso palazzo imperiale che Elena, madre di Costantino, abitò dopo la vittoria di Ponte Milvio (312 d.C.), trasformando e ampliando la residenza appartenuta un secolo prima agli imperatori...Più

Data dell'esperienza: maggio 2014
Grazie, Pier Luigi S
Recensito il 20 gennaio 2015

Questo Museo molto dimenticato dai circuiti …. fu inaugurato nel 1999, ed è diviso in quattro sezioni e….ripercorre in sintesi la ricca storia della Basilica nella zona adiacente…!!! L'interno, subito, cattura l'attenzione dei visitatori per i meravigliosi affreschi, della scuola di Giotto e, parte di...Più

Data dell'esperienza: gennaio 2015
1  Grazie, GianniGrimm
Queste recensioni sono state tradotte automaticamente dall'inglese. Mostrare la traduzione automatica?
Recensito il 21 novembre 2016

La chiesa deve essere visitato da tutti coloro che vogliono sperimentare i nostri valori umani. Vorrei dire portare i vostri figli e tutta la famiglia e leggere e trascorrere un po' di tempo nella chiesa. Mi sarei mai andato se non per la mia guida...del Vaticano mi dice tutto. Io sono così gratful sono andato. Vorrei dire che non sono la persona più religioso, questo è non solo religiosa è la vita reale. Vi prometto andare, che cambia la vita, ha cambiato la mia. ESR sull'Più

Data dell'esperienza: novembre 2016
Recensito il 9 maggio 2016

La chiesa custodisce le reliquie molto importanti per tutti i cristiani: un pezzo della Santa Croce e pure il chiodo usato per crocifiggere Gesù... ha anche una copia della sacra sindone. Senza dubbio, un'esperienza spirituale profonda.

Data dell'esperienza: aprile 2016
Recensito il 11 febbraio 2016 da dispositivo mobile

A quanto pare la madre dell'Imperatore Costantino andati a Gerusalemme nel 300 d.C. presto. Armati di incommensurabile ricchezza e curiosi scoprì la croce vera e ha portato indietro a Roma. Più della croce è stata trasferita al Vaticano ma pochi pezzi e un po' di...un chiodo rimanere in Santa Croce. Disinteressati della loro di lasciare la posa intorno per un paio di centinaia di anniPiù

Data dell'esperienza: febbraio 2016
Visualizza più recensioni
In zona
Esquilino
Un'atmosfera di vecchio stampo è l'unico modo per
descrivere il quartiere Esquilino,che è orgoglioso di
essere una delle più vecchie aree di Roma per la sua
posizione chiave su uno dei famosi sette colli della
città.Da antico quartiere alla moderna incarnazione di
cuore multiculturale della città, all'Esquilino c'è
sempre qualcosa che bolle in pentola: commercianti
poliglotti discutono con gli artisti di strada mentre
...Leggi di più
Hotel nelle vicinanzeVedi tutti i 1.285 hotel nelle vicinanze
Domus Sessoriana
1.058 recensioni
A 0,17 km
Hotel Emona Aquaeductus
536 recensioni
A 0,3 km
Hotel Bled
342 recensioni
A 0,31 km
SHG Hotel Porta Maggiore
715 recensioni
A 0,35 km
Ristoranti nelle vicinanzeVedi tutti i 14.407 ristoranti nelle vicinanze
Osteria La Sol Fa
1.157 recensioni
A 0,15 km
De Santis Santa Croce Pasticceria
117 recensioni
A 0,11 km
Il Ritrovo
79 recensioni
A 0,3 km
La Pecora Pazza
400 recensioni
A 0,3 km
Attrazioni nelle vicinanzeVedi tutte le 4.878 attrazioni nelle vicinanze
Basilica di Santa Croce in Gerusalemme
322 recensioni
A 0,14 km
Mura romane
220 recensioni
A 0,38 km
Porta Maggiore
135 recensioni
A 0,37 km
Domande e risposte
Ricevi risposte dal personale della struttura Comprensorio Archeologico di Santa Croce in Gerusalemme e dai visitatori precedenti.
Nota: la tua domanda verrà pubblicata sulla pagina Domande e risposte.
Inviate
Regolamento per la pubblicazione